Morta improvvisamente la corrispondente della Nazione dal Valdarno. Domani i funerali

Addio alla giornalista Beatrice Torrini, 42 anni

Beatrice Torrini

FIGLINE VALDARNO (Firenze) – Improvvisa scomparsa della giornalista Beatrice Torrini. Aveva 42 anni ed era corrispondente dal Valdarno del quotidiano La Nazione. È morta ieri notte per un malore nella tenuta del compagno Ettore Ciancico, nella quale si era trasferita tre anni fa.

Beatrice Torrini

Nata il 14 febbraio 1978, era giornalista pubblicista iscritta all’Ordine della Toscana dal 8 maggio 2003. Specializzata in enologia, settore per il quale curava diverse rassegne, da alcuni anni aveva accettato con entusiasmo la proposta della Nazione di occuparsi di tutti gli avvenimenti del suo territorio. Pertanto, ai vini aveva aggiunto la cronaca, ma soprattutto le battaglie nelle quali, soprattutto da qualche tempo, sono impegnati operai, commercianti, imprenditori, alle prese con la morsa della crisi.
Beatrice era anche un prezioso punto di riferimento per i volontari che si occupano dei più deboli. Sempre pronta a dare voce, con amore e passione, ai senza voce.
I funerali di Beatrice Torrini saranno celebrati domani, sabato 26 dicembre, alle ore 10.30 nella chiesa di Santa Maria Regina a Matassino (via Giovanni XXIII). L’ultimo saluto è possibile darlo anche oggi nella cappella della Misericordia in piazza San Francesco a Figline Valdarno. (giornalistitalia.it)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *