Logo SST_USL Toscana centroEMPOLI – L’Azienda Usl Toscana Centro cerca un giornalista (professionista o pubblicista) al quale conferire un incarico libero professionale di addetto stampa del Presidio Ospedaliero S. Jacopo di Pistoia, della Direzione Aziendale dell‘Ospedale S. Maria Nuova a Firenze, del Centro Amministrativo di via dei Cappuccini ad Empoli e del Presidio Ospedaliero Misericordia e Dolce di Prato. L’incarico avrà la durata di 3 anni e d al giornalista verrà corrisposto un compenso mensile lordo onnicomprensivo pari a 2640 euro.
La procedura, in esecuzione della delibera del commissario Emanuele Gori, prevede una selezione comparativa ed eventuale colloquio dei candidati sulla base dei curriculum presentati, ma l’avviso, pur richiamando ripetutamente la legge 150 del 7/6/2000, presenta diverse incongruenze.
Innanzitutto, si vorrebbe affidare un incarico “libero professionale” per “strutturare rapporti continuativi e quotidiani con gli organi di stampa (agenzie, giornali on line, radio, tv) oltre alla predisposizione ed alla diffusione di comunicati stampa, alla redazione di note stampa, alla gestione di interviste, conferenze stampa e pubblicazione dei vari materiali prodotti dall’Ufficio Stampa sul web aziendale”. È, infatti, singolare che nel “Contenuto dell’incarico libero professionale” previsto nell’avviso vengano elencate mansioni inequivocabilmente di rapporto di lavoro dipendente. Addirittura si pretende che il “professionista incaricato dovrà altresì garantire una turnazione sui week end per assicurare i rapporti con i media e/o con le funzioni aziendali per le emergenze di sabato e domenica”.
In barba alla legge 150/2000 (che prevede esclusivamente l’iscrizione all’Albo professionale) persino la richiesta della laurea vecchio ordinamento o specialistica o magistrale.
Per quanti volessero partecipare alla selezione, il termine di presentazione delle domande e dei curriculum (a mano, con posta raccomandata a/r o posta elettronica certificata) è fissato in venerdì 25 agosto 2017. (giornalistitalia.it)

PARTECIPA ANCHE TU:
L’avviso pubblico ed i modelli di domanda e di curriculum

Comments are closed.