Il re del porno Larry Flynt e quella taglia su Trump

Il re del porno Larry Flynt e quella taglia su Trump

NEW YORK (Usa) – Una “taglia” di 10 milioni di dollari in contanti sulla testa di Donald Trump, se qualcuno presenterà le ...

leggi...

Malta: bomba sulla sua auto, uccisa giornalista

Malta: bomba sulla sua auto, uccisa giornalista

LA VALLETTA (Malta) – Una giornalista che denunciava la corruzione a Malta, Daphne Caruana Galizia, 53 anni, è morta, intorno alle 15 ...

leggi...

Odg: sono 3 i consiglieri nazionali decaduti

Odg: sono 3 i consiglieri nazionali decaduti

ROMA – “Pensionato non attivo”. Due nel Lazio (Andrea Garibaldi e Marco Mele) ed uno in Emilia Romagna (Gerardo Bombonato): sono loro i ...

leggi...

Elezioni Odg: i risultati regione per regione

Elezioni Odg: i risultati regione per regione

ROMA – Dai risultati del primo turno a quelli del ballottaggio; dal flop del Collegio nazionale per le minoranze linguistiche al pasticcio ...

leggi...
Il re del porno Larry Flynt e quella taglia su Trump

Il re del porno Larry

Scritto da Redazione il 16 Oct 2017 1
Malta: bomba sulla sua auto, uccisa giornalista

Malta: bomba sulla sua auto,

Scritto da Redazione il 16 Oct 2017 2
Odg: sono 3 i consiglieri nazionali decaduti

Odg: sono 3 i consiglieri

Scritto da Redazione il 13 Oct 2017 3
Elezioni Odg: i risultati regione per regione

Elezioni Odg: i risultati regione

Scritto da Redazione il 14 Oct 2017 4
Dopo il ballottaggio l’esecutivo del Consiglio regionale cambia completamente

Odg Molise: Pina Petta verso la presidenza

Giuseppina Petta

Giuseppina Petta

Odg MoliseCAMPOBASSO – Con l’elezione dei consiglieri regionali professionisti Domenico Bertoni e Anna Maria Di Matteo e del revisore dei conti professionista Andrea Nasello è stato completato l’organigramma dell’Ordine dei giornalisti del Molise. Nel ballottaggio i due consiglieri regionali hanno avuto la meglio su Antonio Fatica (fuori per un voto) e Mauro Gioielli (staccato di cinque), mentre il revisore Andrea Nasillo l’ha spuntata su Mariapia Tarasco.
Il nuovo Consiglio regionale registra, quindi, una vera e propria

leggi...
Marco Baruffi primo degli eletti. Entro ottobre l’elezione del successore di Marta Cicci

Associazione Stampa Umbra: eletto il Direttivo

Marco Baruffi

Marco Baruffi

Assostampa UmbraPERUGIA – Rinnovato il Consiglio direttivo dell’Associazione Stampa Umbra. I giornalisti iscritti al sindacato (161 professionali e 54 collaboratori) sono stati chiamati alle urne nei seggi di Perugia e di Terni eleggendo i professionali Marco Baruffi, Noemi Campanella, Giorgio Galvani, Fabrizio Ricci, Alfredo Doni e Massimiliano Cinque ed i collaboratori Luana Pioppi, Alessandro Laureti e Marco Gobbino.
Revisori dei conti sono stati eletti Giampietro Chiodini e Lucio Brunetti per i professionali e Stefano Giommini per i collaboratori, mentre del Collegio dei probiviri faranno parte i professionali Piero Pianigiani e Italo Carmignani ed

leggi...
Mentre stava realizzando un servizio su case Aterp nel centro storico di Rossano (Cs)

Danni all’auto della giornalista Antonia Russo

Antonia Russo

Antonia Russo

ROSSANO (Cosenza) – Stava realizzando un’inchiesta sul fenomeno delle occupazioni abusive di fabbricati di proprietà Aterp nel centro storico di Rossano, in provincia di Cosenza, e, tornando a riprendere l’auto, la brutta sorpresa: la vettura era stata pesantemente danneggiata.
È accaduto nella tarda mattinata di ieri alla giornalista Antonia Russo, che si era recata, insieme alla troupe di Informazione & Comunicazione, la testata per la quale la cronista lavora, nelle zone di San Pietro, San Biagio, Colonia Sant’Isidoro e Via Cairoli, nel centro storico

leggi...
È il numero del 24 ottobre 1988 che si stima possa essere battuto a 10mila dollari

Steve Jobs: all’asta il Newsweek autografato

Il numero del Newsweek con l’autografo di Steve Jobs

Il numero del Newsweek con l’autografo di Steve Jobs

ROMA – Non si spegne il mito di Steve Jobs a sei anni esatti dalla morte. Andrà all’asta – l’apertura è prevista per il 20 ottobre – una rivista autografata dal co-fondatore di Apple che si stima possa arrivare a 10mila dollari. È il numero

leggi...
La Corte europea per i Diritti dell’Uomo afferma l’inviolabilità del segreto professionale

Giornalisti, nessun obbligo a svelare le fonti

Cecilie Langum Becker

Cecilie Langum Becker

STRASBURGO (Francia) –  Non si può costringere un giornalista a svelare le proprie fonti, neppure se la fonte stessa decide di fare “outing” con la polizia. Lo ha stabilito la Corte europea per i Diritti dell’Uomo sul caso del 2012 riguardante la giornalista norvegese Cecilie Langum Becker, a cui era stato ordinato di rivelare le sue fonti su un articolo riguardante la Norwegian Oil Company.
La Corte di Strasburgo ha stabilito che il segreto professionale dei giornalisti non decade in seguito al comportamento delle fonti. Pertanto la Corte ha condannato la Norvegia in base all’articolo 10 della

leggi...
In Consiglio regionale la pubblicista Erika Pirina prende il posto di Gian Mario Sias

Odg Sardegna: al Nazionale eletti Sias e Murru

Gian Mario Sias

Gian Mario Sias

Giuseppe Murru

Giuseppe Murru

CAGLIARI – Il professionista Gian Mario Sias (121 voti su 123 votanti) e il pubblicista Giuseppe Murru (90 voti su 93) sono i giornalisti della Sardegna eletti nel Consiglio nazionale dell’Ordine dai colleghi intervenuti nei seggi di Cagliari e Sassari.
L’elezione del pubblicista, naturalmente, è subordinata ai

leggi...
Il presidente nazionale uscente vola. Al regionale il presidente Pallotta primo eletto

Odg Abruzzo: Marini rieletto a furor di popolo

Nicola Marini

Nicola Marini

L’AQUILA – I giornalisti abruzzesi hanno rieletto a furor di popolo il presidente uscente del Consiglio nazionale dell’Ordine dei giornalisti, Nicola Marini, che ha riportato il consenso di quasi la metà degli iscritti votanti (circa il 50%) e non votanti. Nell’urna il suo nome è stato iscritto ben 194 volte a fronte degli altri 20 voti distribuiti a ben 11 candidati, dei quali 7 al presidente uscente del Consiglio regionale Stefano Pallotta, a sua volta primo degli eletti con 172 voti. Con Marini vola in Consiglio nazionale anche il pubblicista Alfredo Di Pasquale (169 voti), mentre in Consiglio regionale hanno raggiunto il quorum 5 professionisti su 6: Stefano Pallotta, Gennaro Della Monica

leggi...
Enzo Beretta invitato a lasciare la conferenza stampa. Protestano Asu e Odg

Giornalista non gradito al questore di Perugia

Il questore di Perugia Francesco Messina

Il questore di Perugia Francesco Messina

PERUGIA – L’Ordine dei Giornalisti dell’Umbria e l’Associazione Stampa Umbra “valutano con estrema preoccupazione” quanto accaduto nella mattinata di oggi, giovedì 5 ottobre, nell’ambito di una vicenda che ha

leggi...
Il reporter della Tv di Stato russa avrebbe preparato servizi “ingannevoli e anti-ucraini”

Ucraina: via il giornalista Vyacheslav Nemyshev

Vyacheslav Nemyshev

Vyacheslav Nemyshev

KIEV (Ucraina) – I servizi di sicurezza dell’Ucraina hanno annunciato di aver espulso un giornalista della tv di Stato russa, reo di preparare un programma che avrebbe colpito gli “interessi nazionali” del Paese lacerato dalla guerra.
Vyacheslav Nemyshev, reporter dell’emittente pubblica Ntv, è il secondo giornalista russo a essere espulso dall’Ucraina in poco più di un mese. Anna Kurbatova, giornalista dell’emittente televisiva russa Channel One, fu allontanata con motivazioni simili alla fine

leggi...
All’appello manca ancora il consigliere nazionale pubblicista: Lorusso o Donno

Odg Puglia: 6 consiglieri su 9 sono donne

Anna De Feo

Anna De Feo

Odg PugliaBARI – Svolta rosa all’Ordine dei giornalisti della Puglia: 6 consiglieri regionali su 9 sono donne rispetto alle 4 del precedente mandato. A decretare la schiacciante presenza femminile è stata l’elezione, domenica scorsa in seconda convocazione, dei tre consiglieri pubblicisti: Serena Fasiello, Gabriella Ressa e Patrizia Camassa. Tutte hanno superato il quorum richiesto (la metà più uno dei voti validi, 405 nel caso di domenica scorsa) andando, così, a completare l’organigramma del Consiglio regionale che il 24 settembre scorso aveva già eletto

leggi...
Presidente e vicepresidente uscenti, Cristiano Degano e Amos D‘Antoni i più votati

Odg Friuli Venezia Giulia: ballottaggio per 2 posti

Odg Friuli Venezia Giulia

Cristiano Degano

Cristiano Degano

TRIESTE – Sarà necessario il turno di ballottaggio di domenica prossima per completare la composizione del Consiglio regionale dell‘Ordine dei giornalisti del Friuli Venezia Giulia. All’appello mancano, infatti, due consiglieri regionali professionisti che, al primo turno di domenica scorsa, la squadra del presidente Cristiano Degano non è riuscita ad

leggi...
La 31enne vittima di un infarto nel 2013 aveva accumulato 159 ore di straordinario

La giornalista Miwa Sado uccisa da troppo lavoro

Miwa Sado

Miwa Sado

TOKYO (Giappone) – È a dir poco inquietante venire a sapere, dopo quattro anni, che a provocare la morte di Miwa Sado, giovane giornalista giapponese, vittima di un infarto – così scrissero agenzie e giornali – nel 2013, è stato l’eccesso di lavoro.
Miwa Sado, 31 anni, lavorava per l’emittente televisiva Nhk a Tokyo ed aveva accumulato 159 ore di lavoro straordinario in un solo mese, con due giorni appena di riposo.
Nel maggio del 2014 le autorità che vigilano sul lavoro in Giappone avevano stabilito che la morte della giornalista era da collegare ad un’insufficienza

leggi...
Sotto accusa, nella tentata scalata a Mediaset, il patron Bollorè e l’ad De Puyfontaine

Perquisizioni a Vivendi: si indaga per aggiotaggio

mediaset vivendiMILANO – Il Nucleo di Polizia Valutaria della Guardia di Finanza di Milano sta perquisendo gli uffici di Vivendi a Parigi nell’ambito dell’inchiesta sulla tentata scalata a Mediaset che vede indagato per aggiotaggio il patron della società Vincent Bollorè.
Perquisizioni sono in corso anche negli uffici della società di intermediazione

leggi...
Dalla guerra interna alla maggioranza Nuova Informazione esce con le ossa rotte

Odg Lombardia: trionfa solo l’astensionismo

Odg LombardiaMILANO – È l’astensionismo il vero vincitore del primo turno delle elezioni per il rinnovo del Consiglio regionale dell’Ordine dei giornalisti della Lombardia e del Consiglio nazionale. Dei 22084 iscritti si sono, infatti, presentati all’unico seggio di Milano in appena 1459, pari al 6,6%, dei quali 953 professionisti (11,51%) e 506 pubblicisti (3,66%).
Numeri imbarazzati che finiscono per eleggere la rappresentanza lombarda con percentuali che non hanno bisogno di commento: tanto per fare un esempio, il pubblicista Angelo Baiguini, l’unico consigliere nazionale eletto al primo turno, ha riportato 291 voti su 506 votanti, che rappresenta un

leggi...
A Capri Giorgio De Rita con il direttore Riccardo Luna e il ministro Marianna Madia

Il dilemma digitale nel 2° Diario Agi Censis

agi_logo

Marianna Madia

Marianna Madia

CAPRI (Napoli) – Cosa pensano gli italiani della trasformazione digitale della Pubblica Amministrazione? Sono soddisfatti della fatturazione elettronica? E, più in generale, pensano che i tanti progetti in corso abbiano portato loro un beneficio? Sono stati questi alcuni dei temi al centro del Secondo Diario dell’Innovazione Agi/Censis “Il dilemma digitale: Italia, nuove tecnologie e la PA

leggi...
design   emme21