Esame Odg: gli ammessi e il calendario degli orali

Esame Odg: gli ammessi e il calendario degli orali

ROMA – Avranno inizio martedì 9 gennaio, alle ore 15, le prove orali degli esami di idoneità per l’iscrizione nell’elenco dei giornalisti ...

leggi...

Pagina99 licenzia e chiude. Anzi no, si ricicla

Pagina99 licenzia e chiude. Anzi no, si ricicla

MILANO – Pagina99,  il settimanale edito dalla società News 3.0, controllata dal finanziere Matteo Arpe, chiude battenti e licenzia i tre dipendenti: due ...

leggi...

Giornalisti, patto di alleanza tra Cisal e Fnsi

Giornalisti, patto di alleanza tra Cisal e Fnsi

ROMA – Patto di alleanza tra la Cisal e la Fnsi a difesa della libertà di stampa e a tutela della professione giornalistica. ...

leggi...

Ex fissa giornalisti, per alcuni è stata una lotteria

Ex fissa giornalisti, per alcuni è stata una lotteria

ROMA – La rata dell’indennità ex fissa sarà erogata entro il 31 gennaio 2018. Le modalità saranno comunicate nei prossimi giorni con ...

leggi...
Esame Odg: gli ammessi e il calendario degli orali

Esame Odg: gli ammessi e

Scritto da Redazione il 13 Dec 2017 1
Pagina99 licenzia e chiude. Anzi no, si ricicla

Pagina99 licenzia e chiude. Anzi

Scritto da Redazione il 12 Dec 2017 2
Giornalisti, patto di alleanza tra Cisal e Fnsi

Giornalisti, patto di alleanza tra

Scritto da Redazione il 11 Dec 2017 3
Ex fissa giornalisti, per alcuni è stata una lotteria

Ex fissa giornalisti, per alcuni

Scritto da Redazione il 11 Dec 2017 4
Dobbiamo tornare sul marciapiede a verificare di persona i fatti che raccontiamo

Contro le bufale facciamo bene il nostro lavoro

GiornalistaROMA – Apri un giornale, accendi la televisione e ti trovi immerso nel dibattito sulle fake news. Del resto la materia prima non manca: il Pd che attacca il Movimento 5 Stelle e la Lega. Grillo e Salvini che rispediscono le accuse al mittente. Il partito democratico che promette dossier quindicinali sull’argomento e, soprattutto, un ddl contro le fake news sul modello tedesco, ma riadattato all’Italia ovviamente.
Ma siamo sicuri di aver centrato il problema? Siamo certi che serva una nuova legge?

leggi...
Le rivelazioni shock di Laura Tangherlini, vittima di un compagno violento

La giornalista Rai: “Botte e insulti per 3 anni”

Laura Tangherlini

Laura Tangherlini

ROMA – Passione, gelosia e botte. Tante botte, per tre anni. A rivelarne particolari e retroscena non la vicina della porta accanto, ma la giornalista Rai Laura Tangherlini. Che racconta, con un lungo post affidato a Facebook, l’amore

leggi...
È lì che si deve spostare la battaglia in difesa della legalità, della cronaca e del lavoro

Protestiamo sotto le finestre degli editori e della Rai

Romano Bartoloni

Romano Bartoloni

ROMA – Ȓ tempo di inchiodare gli editori alle loro responsabilità sul boom del giornalismo precario, sfruttato, sottopagato, mandato allo sbaraglio a rischio dell’’incolumità. Daniele Piervincenzi, aggredito ad Ostia e per il quale vi è stata una sacrosanta sollevazione popolare, è uno di loro, esposto ad ogni rischio e pericolo sul lavoro, inviato dalla Rai nel covo della malavita senza contratto giornalistico, senza alcuna tutela e copertura sociale e assicurativa.
Nelle sue stesse condizioni sono diversi centinaia di colleghi soltanto nella Rai che, secondo il presidente dell’’Ordine dei giornalisti, Carlo Verna, “è un mondo da Far West su cui vanno accesi i riflettori degli organismi di vigilanza”.
Dopo la mobilitazione sotto Montecitorio e nelle piazze di Ostia, è ora

leggi...
Alfio Cutuli di Aci Catena, cronista di Rei Canale 103, è imputato di corruzione

Operazione “Gorgoni”: arrestato un giornalista

Il Capo centro della Dia di Catania Renato Panvino

CATANIA – Boss mafiosi, imprenditori, professionisti, burocrati e anche un giornalista. Cardini di un vasto sistema affaristico attorno al business dei rifiuti in provincia di Catania. È quanto emerso da una complessa attività di indagine, protrattasi per circa diciotto mesi, coordinata dalla Dda etnea diretta dal procuratore Carmelo Zuccaro.
La Direzione investigativa antimafia catanese, guidata da Renato Panvino, supportata dai Centri Operativi di Reggio Calabria, Palermo, Caltanissetta e dalle Sezioni Operative di Messina, Trapani e Agrigento, nonché dal II Reparto di Roma, ha dato esecuzione all’ordinanza di custodia cautelare emessa dal Gip

leggi...
Manette a Poth Johnson Matur Akec della South Sudan Broadcasting Corporation

Critica il presidente del Sudan: giornalista arrestato

Poth Johnson Matur Akec

Poth Johnson Matur Akec

JUBA (Sud Sudan) –  Il 20 novembre, un giornalista della televisione di Stato del Sud Sudan è stato arrestato dopo aver affermato che il presidente del Sudan Omar al-Bashir stava facendo pressioni su altri stati della regione per

leggi...
Inaugurata nella sede di via Valenziani con una lectio magistralis di Sergio Zavoli

Fondazione Murialdi, la memoria è realtà

La foto del I Congresso Fnsi celebrato nel febbraio 1908, custodita dalla Fondazione Murialdi

La foto del I Congresso Fnsi celebrato nel febbraio 1908, custodita dalla Fondazione Murialdi (Foto Giornalisti Italia)

ROMA – È stato Sergio Zavoli ad inaugurare la Fondazione sul giornalismo intitolata a Paolo Murialdi, nata per volontà dell’ex presidente dell’Inpgi Andrea Camporese, che, per realizzarla, ha messo assieme quattro istituti di

leggi...
Il giornalista e scrittore pugliese stroncato da un malore nella sua casa romana

Muore a 40 anni Alessandro Leogrande

Alessandro Leogrande

Alessandro Leogrande

ROMA – Grave lutto nel mondo della cultura e del giornalismo pugliese e non solo: è morto ad appena 40 anni, forse vittima di un infarto, nella sua casa romana, Alessandro Leogrande, scrittore, giornalista e filosofo tarantino. Autore

leggi...
In mostra a Novara fino all’11 dicembre foto e scritti della gioventù dello scrittore

Sebastiano Vassalli, con e senza i baffi…

A Novara la mostra dedicata a Sebastiano Vassalli

A Novara la mostra dedicata a Sebastiano Vassalli

NOVARA – Chi era il giovane Sebastiano Vassalli? Quello prima della “Chimera”? Insegnava “con tante idee”, difficili da realizzare, per colpa della burocrazia; non portava i baffi che l’hanno reso famoso; partecipava al “gruppo 68” di poesia anche se “non era affatto facile occuparsi di strofe e di rime”.

leggi...
Concorso pubblico per 1 posto a tempo indeterminato. Domande entro il 14 dicembre

Policlinico di Milano cerca addetto stampa

Policlinico MilanoMILANO – Concorso pubblico per titoli ed esami per la copertura di 1 posto a tempo indeterminato di “collaboratore tecnico professionale – addetto stampa (categoria D – Fascia iniziale)” della Fondazione Irccs Ca’ Granda

leggi...
La Cassazione: “L’ufficio di corrispondenza Agi da Mosca non era stato soppresso”

Illegittimo il licenziamento di Francesco Cannatà

Corte di CassazioneROMA – La Corte di Cassazione ha confermato l’illegittimimtà del licenziamento del giornalista Francesco Cannatà, già corrispondente da Mosca dell’Agenzia Giornalistica Italia. Assunto con contratto nazionale di lavoro giornalistico a tempo indeterminato, era stato licenziato “per giustificato motivo oggettivo a causa della soppressione dell’ufficio corrispondenza di Mosca e/o alla impossibilità di utilizzare il Cannatà in mansioni di capo servizio od altre equivalenti”. Nei gradi di giudizio, però, è stato accertato che, in realtà, l’ufficio di corrispondenza di Mosca ha continuato ad operare  con una collega soltanto formalmente legata all’agenzia

leggi...
Si è spento all’età di 89 anni in Francia uno dei più grandi testimoni della storia

Shahrokh Hatami, fotografo delle rivoluzioni

Shahrokh Hatami

Shahrokh Hatami

PARIGI (Francia) – Era a bordo dell’aereo che nel febbraio 1979 riportò in Iran l’ayatollah Khomeini, ventisei anni dopo aver consegnato alla Storia gli scatti del golpe che aveva rovesciato il primo ministro iraniano Mohammad Mossadeq: in questo arco di tempo fotografò i Beatles nel Cavern Club e la beatlesmania, una giovane e maliziosa Brigitte Bardot e una esplosiva Ursula Andress. Fu testimone di rivoluzioni politiche e sociali Shahrokh Hatami, morto all’età di 89 anni a Auxi-le-Chateau, nel nord della Francia, per una insufficienza polmonare.
Nato e cresciuto in Iran, lavorò per Life e Elle. Di carattere riservato, fu amico di Sharon Tate, e testimoniò al processo contro Charles Manson (morto di recente) e la sua setta, assassini della moglie di Roman Polanski. Hatami ha lavorato, inoltre, con designer come Coco Chanel, e

leggi...
Conclusa l’offerta in opzione, le azioni residue saranno sottoscritte dalle banche

Il Sole 24 Ore: aumento di capitale del 91,86%

il-sole-24-oreMILANO – Sottoscritto al 91,86% l’aumento di capitale della società Il Sole 24 Ore spa. Lo ha reso noto il Gruppo 24 Ore comunicando che si è conclusa l’offerta in opzione di 52.012.476 azioni speciali del Sole rivolta ai

leggi...
Chiesto il rinvio a giudizio per aver accusato in tv Gregorio Arena di assenteismo

“Diffamò giornalista”: Crocetta davanti al Gup

Rosario Crocetta

Rosario Crocetta

Gregorio Arena

Gregorio Arena

CATANIA – Con l’accusa di diffamazione nei confronti del giornalista Gregorio Arena, la Procura di Catania ha chiesto il rinvio a giudizio per diffamazione dell’ex presidente della Regione Siciliana, Rosario Crocetta.
Arena faceva parte dell’ufficio

leggi...
Immagini e filmati sexy hackerati alla giornalista sportiva di Sky nel settembre 2016

Foto rubate a Diletta Leotta: indagine a pm minori

Diletta Leotta

Diletta Leotta

MILANO – È passata per competenza alla Procura dei Minori di Milano l’indagine sulle foto e i filmati sexy hackerati alla giornalista sportiva di Sky Diletta Leotta nel settembre 2016.

leggi...
“Due stipendi, contributi, tfr e rimborsi per la rinuncia all’indennità di licenziamento”

Tempi chiude con una proposta indecente

TempiMILANO – “Tempi chiude. Oggi il liquidatore della società editrice ha annunciato alla redazione e agli altri dipendenti il licenziamento immediato”. Così il settimanale diretto da Alessandro Giuli, con Emanuele Boffi,

leggi...
design   emme21