Inpgi, approvati i bilanci consuntivi 2016

Inpgi, approvati i bilanci consuntivi 2016

ROMA – Disco verde del Consiglio Generale dell’Inpgi ai bilanci consuntivi della Gestione Principale e della Gestione Separata dell’Istituto Nazionale di Previdenza ...

leggi...

Annullata la sospensione di Giuseppe Di Pietro

Annullata la sospensione di Giuseppe Di Pietro

CAMPOBASSO – Il Consiglio Nazionale di disciplina dell’Ordine dei Giornalisti ha annullato la sospensione dall’albo professionale del presidente dell’Assostampa del Molise, Giuseppe Di ...

leggi...

Giornalisti: concorsi, selezioni e offerte di lavoro

Giornalisti: concorsi, selezioni e offerte di lavoro

ROMA – Ecco tutte le offerte di lavoro giornalistico per le quali è ancora possibile presentare la propria candidatura. Tra esse tante ...

leggi...

Libertà di stampa: il 3 maggio a Reggio Calabria

Libertà di stampa: il 3 maggio a Reggio Calabria

ROMA – Anche quest’anno la Federazione Nazionale della Stampa Italiana sceglie Reggio Calabria per celebrare la XXIV Giornata mondiale della libertà di ...

leggi...
Inpgi, approvati i bilanci consuntivi 2016

Inpgi, approvati i bilanci consuntivi

Scritto da Redazione il 27 Apr 2017 1
Annullata la sospensione di Giuseppe Di Pietro

Annullata la sospensione di Giuseppe

Scritto da Redazione il 27 Apr 2017 2
Giornalisti: concorsi, selezioni e offerte di lavoro

Giornalisti: concorsi, selezioni e offerte

Scritto da Redazione il 25 Jan 2017 3
Libertà di stampa: il 3 maggio a Reggio Calabria

Libertà di stampa: il 3

Scritto da Redazione il 12 Apr 2017 4
A Milano tra la folla di operatori e cronisti del Paese più popolato del mondo

Milan ai cinesi, ma solo due giornalisti

Silvio Berlusconi e  Yonghong Li

Silvio Berlusconi e Yonghong Li

MILANO – Soltanto due cinesi tra la folla di operatori e giornalisti, circa un centinaio, che si sono raccolti a Milano per seguire la cessione del Milan a Yonghong Li .
I due giornalisti – che hanno seguito Li anche nella giornata di ieri – lavorano a Milano per NetEase, una piattaforma online che gestisce il sito “163.com”, fondata nel 1997, che fornisce servizi e contenuti di comunicazione.

leggi...
Il corrispondente di Die Welt arrestato il 27 febbraio con l’accusa di spionaggio

Turchia: nozze in carcere per il giornalista Yucel

Deniz Yucel

Deniz Yucel

Dilek Mayaturk

Dilek Mayaturk

ISTANBUL (Turchia) – Il corrispondente del quotidiano tedesco Die Welt, Deniz Yucel, in carcere in Turchia dallo scorso 27 febbraio, si è unito in matrimonio alla sua compagna nel carcere di Silivri, a nord di Istanbul.
Per l’occasione un divieto di scattare foto o girare video è

leggi...
Mosca condannata dalla Corte europea. Le mamme: “Dobbiamo tutto alla giornalista”

Strage di Beslan, grazie Anna Politkovskaya

 Anna Politkovskaja

Anna Politkovskaja

MOSCA (Russia) –  La Russia è stata condannata per “gravi errori” nella vicenda della strage di Beslan, costata la vita a 334 ostaggi nel 2004, di cui 186 bambini. La decisione è della Corte europea per i diritti dell’uomo (Cedu)

leggi...
Quattro giorni per il mancato pagamento degli stipendi e l’incertezza sul futuro

Cronache delle Calabrie da oggi in sciopero

CronacheCOSENZA – Situazione esplosiva a Cronache delle Calabrie, da oggi in sciopero per il mancato pagamento degli stipendi e la situazione di grande incertezza sul futuro del giornale. Da oggi a martedì 18 aprile i giornalisti incrociano le braccia attuando, così, le prime 4 giornate di sciopero delle 10 affidate al Sindacato Giornalisti della Calabria dall’Assemblea dei redattori esasperati dal mancato pagamento del quarto stipendio sui sette maturati daidipendenti, mentre la maggior parte dei collaboratori non hanno mai visto neppure un centesimo.
Il quotidiano uscito nelle edicole calabresi lo scorso 25 ottobre registra

leggi...
Contro politiche fiscali e previdenziali che colpiscono soprattutto le fasce più deboli 

Cavallaro: “Patto per restituire dignità al lavoro”

Francesco Cavallaro

Francesco Cavallaro

ROMA – “È arrivato il momento di reagire al declino della nostra società attuando in concreto quel dettato costituzionale, volutamente e ripetutamente ignorato dal legislatore, che vede nel lavoro e nei lavoratori, opportunamente sostenuti, la salvezza dell’economia”. Lo ha dichiarato il segretario generale della Cisal, Francesco Cavallaro, consigliere nazionale Fnsi, intervenendo al convegno su “Il lavoro è la salvezza dell’economia”, organizzato alla Camera dei Deputati dall’associazione culturale “L’Alba del Terzo Millennio”.
La Cisal si propone, infatti, come prima firmataria di un “patto per lo sviluppo economico che non sia carico di vuote

leggi...
Il presidente Paolo di Laura Frattura al fianco dei cronisti a difesa della rappresentanza

Giornalisti, Regione a tutela dell’identità molisana

Paolo di Laura Frattura

Paolo di Laura Frattura

Regione MoliseCAMPOBASSO – “L’Ordine regionale dei giornalisti del Molise è un tassello importante dell’autonomia della nostra Regione”. Un’altra autorevole voce, quella del presidente della Regione Molise, Paolo di Laura Frattura, si leva a difesa della rappresentanza molisana nel Consiglio nazionale dell’Ordine dei giornalisti, messa seriamente a repentaglio dal parere della VII Commissione della Camera dei deputati (Cultura, scienza e istruzione), che ha

leggi...
Tra loro diversi giornalisti, accusati di far parte della rete eversiva Ergenekon

Turchia: assolti 13 imputati nel processo Oda Tv

ODA TVISTANBUL (Turchia) – Un tribunale di Istanbul ha assolto i 13 imputati nel processo Oda Tv, tra cui diversi giornalisti, che erano accusati di far parte della supposta rete eversiva Ergenekon. Lo riportano media locali.
L’inchiesta, avviata nel 2011, è ritenuta tra quelle che sarebbero state manipolate dai magistrati vicini alla presunta rete golpista di Fethullah Gulen per colpire gli avversari politici.
Tra i reporter assolti, ci sono Nedim Sener e Ahmet Sik, noti per le loro denunce delle infiltrazioni di Gulen nelle fila di polizia e magistratura, all’epoca in cui era un alleato chiave del presidente Recep Tayyip Erdogan, prima della rottura definitiva

leggi...
Il giornalista Rai scagionato con formula piena: regolari i suoi esami universitari

Assolto Pino Nano dopo 5 anni di calvario

Pino Nano (Foto Giornalistitalia.it)

ROMA – “Assolto perché il fatto non sussiste”. Si conclude, così, con la più ampia formula di assoluzione, il calvario del giornalista Pino Nano, caporedattore centrale dell’Agenzia Nazionale della Tgr a Roma, già

leggi...
Tra giornalisti e dipendenti. La Fnsi: “Di nuovo in piazza contro il bavaglio turco”

Turchia: chiesto l’ergastolo per 30 a Zaman

 Erdogan

Il presidente turco Recep Tayyip Erdogan

ANKARA (Turchia) – Il procuratore capo di Istanbul ha chiesto la condanna all’ergastolo per 30 tra giornalisti ed ex dipendenti del gruppo media Zaman, prima commissariato e poi soppresso lo scorso anno per il motivo di

leggi...
“I gruppi neonazisti che lo hanno preso di mira vanno sciolti, non lasciati liberi”

Nuove minacce a Paolo Berizzi, la Fnsi: “Basta!”

Paolo Berizzi

Paolo Berizzi

ROMA – «Le intimidazioni e il pubblico linciaggio cui è sottoposto Paolo Berizzi vanno fermati al più presto. I gruppi neonazisti lombardi che hanno preso da tempo di mira il giornalista di Repubblica per le sue inchieste vanno sciolti dalle autorità competenti e non lasciati liberi di agire indisturbati».
È quanto affermano Raffaele Lorusso e Giuseppe Giulietti, segretario generale e presidente della Fnsi, dopo l’ennesima minaccia al collega, sempre da parte del sedicente Mab, apparsa su uno striscione affisso l’altra notte a Gazzada Schianno, in provincia di

leggi...
I tagli rimettono in equilibrio i conti, ma non bastano a far sperare in un futuro roseo

Casagit: bilancio 2016 in utile, iscritti in calo

CasagitROMA – Il Consiglio di Amministrazione della Casagit ha approvato all’unanimità il Bilancio 2016. L’esercizio chiude in positivo per oltre 3,2 milioni di euro. Recuperate ampiamente le pur contenute passività registrate nei due anni precedenti. La riserva tecnica, a garanzia delle prestazioni, sale a 37 milioni di euro. La differenza tra entrate e uscite, nel 2016, è stata pari a +2,3 milioni di euro cui si sono sommati i proventi degli

leggi...
A Milano il II Festival dei Diritti Umani, a Torino la decima Giornata della memoria

Libertà di stampa: il 3 maggio a Reggio Calabria

L’edizione 2016 della Giornata mondiale della libertà di stampa a Reggio Calabria con Giuseppe Gulletta, Raffaele Lorusso, Carlo Parisi, Marco Minniti, Nicola Marini e Giuseppe Soluri

L’edizione 2016 della Giornata mondiale della libertà di stampa organizzata da Fnsi e Sgc il 3 maggio a Reggio Calabria con Giuseppe Gulletta, Raffaele Lorusso, Carlo Parisi, Marco Minniti, Nicola Marini e Giuseppe Soluri (Foto Giornalistitalia.it)

ROMA – Anche quest’anno la Federazione Nazionale della Stampa Italiana sceglie Reggio Calabria per celebrare la XXIV Giornata mondiale della libertà di stampa. Mercoledì 3 maggio, nell’Auditorium Nicola Calipari di Palazzo

leggi...
Data Stampa ha analizzato gli aspetti di interscambio per l’hastag ufficiale

Il Festival del Giornalismo su Twitter #ijf17

Data MediaROMA – Archiviata l’undicesima edizione del Festival Internazionale del Giornalismo 2017, la manifestazione che per 5 giorni (dal 5 al 9 aprile) a Perugia ha tenuto incollati alle sedie e agli smartphone, giornalisti, editori e tutti coloro che sono interessati al mondo dei media.
Lo staff Web e Social della Data Stampa, azienda specializzata nel monitoraggio dei media, tramite la piattaforma proprietaria Picoweb, ha analizzato agli aspetti di interscambio su Twitter per l’hashtag ufficiale #ijf17.
Il totale dei tweet in lingua italiana che hanno utilizzato l’hashtag ufficiale sono stati oltre 13.900, in lingua inglese oltre

leggi...
L’Associazione Nazionale Magistrati difende la rappresentanza dei giornalisti

Odg Molise, un diritto che si chiama dignità

Enzo Di Giacomo

Ordine dei giornalistiCAMPOBASSO – La Giunta Distrettuale dell’Associazione Nazionale Magistrati del Molise esprime “piena solidarietà e sostegno all’Ordine dei Giornalisti del Molise, nel suo condivisibile disaccordo rispetto alla proposta di sostanziale ingiusta soppressione della propria rappresentanza presso il Consiglio Nazionale dell’Ordine dei Giornalisti, attraverso l’accorpamento del Molise con l’Abruzzo”.
Il presidente dell’Anm, Enzo Di Giacomo, ricorda, infatti, che “tra i principi-cardine della nostra Carta costituzionale vi sono quelli dell’autonomia e del

leggi...
Siddi (Rai): “Vale il principio della responsabilità, ma ci sono gli avvelenatori di pozzi”

Eni contro Report: “No ai processi in tv”

report

Franco Siddi

Franco Siddi

ROMA – È bufera sulla puntata di Report andata in onda ieri sera su Rai 3. “Non è un problema dare risposte in tv, il problema è che non si fanno i processi in tv, ma si fanno nel luogo adeguato e sono le aule di giustizia, e siamo sicuri di dimostrare in quelle aule l’assoluta estraneità di Eni”.
A dirlo è Marco Bardazzi, direttore della Comunicazione esterna di Eni che, ieri sera, durante la messa in onda di “Report”, in diretta Facebook ha chiarito la posizione dell’azienda in merito alla trattativa per l’acquisizione del blocco petrolifero OPL 245 in Nigeria, attualmente al centro di una vicenda giudiziaria.
Secondo i giornalisti del programma televisivo di Rai 3, il “miliardo di dollari che sarebbero stati pagati da Eni” per l’acquisto del blocco “non sarebbero

leggi...
design   emme21