Crolla ringhiera allo stadio: ferita giornalista

Crolla ringhiera allo stadio: ferita giornalista

WASHINGTON (Usa) – La giornalista Lindsay Simpson è rimasta ferita dal crollo di una ringhiera in metallo nel corso della partita inaugurale del ...

leggi...

Tv locali: on line graduatoria e contributi

Tv locali: on line graduatoria e contributi

ROMA – Il ministero dello Sviluppo Economico ha pubblicato la graduatoria provvisoria delle emittenti televisive commerciali ammesse al contributo e gli elenchi degli ...

leggi...

L’Ora della Calabria: fallito il Gruppo C&C

L’Ora della Calabria: fallito il Gruppo C&C

COSENZA – Dopo quattro anni di inattività, il Tribunale di Cosenza ha emesso la sentenza dichiarativa di fallimento del Gruppo editoriale C&C, ...

leggi...

Mentana stoppa la valanga di curriculum

Mentana stoppa la valanga di curriculum

MILANO – “Immaginavo che il mio post di ieri avrebbe provocato una reazione molto estesa: conosco e studio da tempo lo scollamento ...

leggi...
Crolla ringhiera allo stadio: ferita giornalista

Crolla ringhiera allo stadio: ferita

Scritto da Redazione il 15 Jul 2018 1
Tv locali: on line graduatoria e contributi

Tv locali: on line graduatoria

Scritto da Redazione il 13 Jul 2018 2
L’Ora della Calabria: fallito il Gruppo C&C

L’Ora della Calabria: fallito il

Scritto da Francesco Cangemi il 11 Jul 2018 3
Mentana stoppa la valanga di curriculum

Mentana stoppa la valanga di

Scritto da Redazione il 8 Jul 2018 4
Regolo: “Dal Sindacato Giornalisti della Calabria lo sprone a non gettare la spugna”

“Buon Natale anche a chi mi ha ingannato”

Il vicesegretario della Fnsi, Carlo Parisi, consegna la tessera della Fnsi a Luciano Regolo

Il vicesegretario della Fnsi, Carlo Parisi, consegna la tessera della Fnsi a Luciano Regolo

CATANZARO – Esattamente un anno fa, sfogliavo, al mattino, il primo numero dell’Ora della Calabria, sotto la mia direzione. Era la vigilia del Santo Natale. Ma tutto in questi dodici mesi è cambiato. Non solo perché il giornale non c’è più, falciato da quella spirale di cinismi, abusi e irregolarità varie, che più volte ho

leggi...
Alla vigilia di Natale il Governo Renzi ha approvato i primi due decreti attuativi

Jobs act, per il licenziamento resta il reintegro

Matteo Renzi

Matteo Renzi

ROMA – Arrivano le nuove regole per i licenziamenti, con l’indennizzo che per i nuovi contratti sostituirà nella gran parte dei casi il reintegro dell’articolo 18. Reintegro che, però, resterà a fronte di una “condanna” per licenziamento ingiustificato e non potrà essere superato dal datore di lavoro con un super-indennizzo.
Il Consiglio dei ministri della vigilia di Natale ha approvato i primi due decreti attuativi del Jobs act, sul contratto a tempo indeterminato a tutele crescenti e sull’estensione dell’Aspi a 24 mesi

leggi...
Stop alle trasmissioni a 5Stelle Tv, giornalisti cacciati da Ies tv, all’osso Sardegna 1

Tv locali, è allarme: “Bisogna fare chiarezza”

5 Stelle SardegnaROMA – L’allarme lanciato dall’Associazione stampa sarda sulla deriva disastrosa della gran parte delle emittenti locali dell’Isola è l’ultimo, in ordine di tempo, di una situazione diffusa nel territorio nazionale di dissesti, di crisi e anche di irregolarità che si manifestano in alcune aree.
Se in molti casi la causa principale delle difficoltà trova ragioni in una crisi di settore che paga gli squilibri e la caduta delle risorse disponibili del mercato pubblicitario nonché i ritardi

leggi...
Forse dietro il black out una “rappresaglia” americana dopo l’attacco hacker alla Sony

Corea del Nord: internet bloccato dagli Usa?

Corea del Nord

Il leader della Corea del Nord Kim Jong-un

NEW YORK (Usa) – L’ultimo episodio della cyber-guerra combattuta – ufficiosamente – a colpi di attacchi e rappresaglie tra Usa e Corea del Nord  – entrambi i governo negano di essere coinvolti – si è conclusa stanotte dopo che per 9 ore la rete è stata bloccata a Pyongyang.
Secondo l’intelligence sudcoreana le principali pagine web del nord sono

leggi...
Il presidente Cerrato: “La strada fatta ci ha fatto diventare un modello di assistenza"

Casagit, 40 anni e la storia continua

Daniele Cerrato

Daniele Cerrato

CasagitMILANO – Nel 1974 una categoria forte economicamente, contrattualmente e politicamente decise, attraverso il suo sindacato unitario, di darsi un’assistenza sanitaria mentre nel paese si smontava il sistema delle mutue con la prospettiva di creare il Servizio sanitario nazionale. Quasi, quasi il mio contributo potrebbe concludersi qui. Il confronto tra le condizioni di partenza e quelle di oggi sui 40 anni di vita della Casagit mette una grande distanza tra quel 1974 e il

leggi...
Gravemente penalizzante per i giornalisti l’assurda tassazione delle rendite finanziarie

Pensioni Inpgi, scriteriata furbata del Governo

Matteo Renzi

Matteo Renzi

Pierluigi Roesler Franz

Pierluigi Roesler Franz

ROMA – Ancora una volta, ricorrendo allo stratagemma del voto di fiducia, si approvano alla cieca in Parlamento norme palesemente incostituzionali. E’ il caso della scriteriata e discriminatoria tassazione delle rendite finanziarie delle casse previdenziali privatizzate inserita nel comma 91 della nuova legge di stabilità per il 2015.

leggi...
Archiviata l’edizione cartacea, il giornale di Antonio e Giuliano Carella punta sul web

La Provincia KR, nuova veste per i 20 anni

Giuliano Carella

Giuliano Carella

La Provincia KRCROTONE – Nuova veste grafica, più contenuti, informazione precisa e tempestiva sulla città di Crotone e la sua provincia, ma soprattutto una pagina facebook che, in un paio di settimane, registra già circa 4000 “i like”. Punta tutto sulla rete la testata giornalistica “La Provincia KR online”.
Il giornale fondato 20 anni fa da Antonio Carella

leggi...
Con Paolo Valenti e Maurizio Barendson, ideò il famoso programma tv sul calcio

Addio Remo Pascucci, padre di 90° minuto

90° minutoROMA – Giornalismo sportivo in lutto per la scomparsa di Remo Pascucci, 89 anni, inventore di “90° Minuto”, il programma televisivo della Rai che trasmette una breve sintesi delle partite di calcio del campionato di calcio italiano di Serie A e B.
Nato a Napoli il 25 maggio 1925, era iscritto all’Ordine dei giornalisti del Lazio dal 2 aprile 1959. Nella Capitale si era, infatti, trasferito giovanissimo per lavorare prima a

leggi...
Zubair Hatami era rimasto gravemente ferito nell’attentato dell’11 dicembre a Kabul

Morto il giornalista colpito dal baby kamikaze

Zubair Hatami

Zubair Hatami

KABUL (Afghanistan) – Il giornalista di Mitra Television Network, Zubair Hatami, ferito l’11 dicembre scorso in un attentato suicida nel Centro Culturale Francese di Kabul, è morto a causa delle

leggi...
Il deputato Michele Anzaldi chiede al ministro Orlando di fare chiarezza

Formazione giornalisti, il giallo delle sanzioni

Michele Anzaldi

Michele Anzaldi

Andrea Orlando

Andrea Orlando

ROMA – “Sulla formazione obbligatoria per i giornalisti, imposta dal cattivo recepimento della direttiva Ue sugli ordini professionali, il ministro Orlando chiarisca quali sono le sanzioni previste per il mancato ottemperamento dell’obbligo, poiché secondo quanto ha scritto Sergio Rizzo sul Corriere della Sera, non smentito, l’unico provvedimento disciplinare sarebbe la possibilità di non ricevere incarichi deliberati dal Consiglio nazionale dell’Odg”.

leggi...
Wochen Zeitung aveva il diritto di indagare sul capo dei servizi segreti svizzeri

Lecito per i giornalisti spiare lo spione

Markus Seiler

Markus Seiler

Css

BERNA (Svizzera) – Un giornalista può spiare in incognito il responsabile dei servizi segreti svizzeri, per dimostrare quanto si può sapere di una persona senza che questa venga a conoscenza del fatto di essere sotto osservazione.
È quanto sostenuto dal Consiglio svizzero della stampa

leggi...
Bocciata la richiesta di revoca in autotutela della riammissione dell’ex agente Betulla

L’Odg lombardo: “Il caso Farina è chiuso”

Renato Farina

Renato Farina

Odg Lombardia

MILANO – Con una votazione a maggioranza (due favorevoli, quattro contrari e un astenuto, due consiglieri assenti), il Consiglio dell’Ordine dei giornalisti della Lombardia ha bocciato la riapertura del caso relativo all’ex vicedirettore del quotidiano Libero, Renato Farina. Lo comunicano tre consiglieri dell’Odg lombardo.
La richiesta era stata avanzata in seguito alle dimissioni per protesta contro la riammissione di Farina all’Albo dei giornalisti professionisti di tre consiglieri del Consiglio nazionale dell’Ordine dei giornalisti

leggi...
Giornalisti in rivolta perché da mesi senza stipendio. Peretti: “Urge una legge”

Assostampa e Odg a fianco di 5 Stelle Sardegna

5stelle SardegnaCAGLIARI – L’Associazione della Stampa Sarda è accanto alla redazione di 5 Stelle Sardegna, che si ribella alla situazione surreale creata dall’emittente. I giornalisti, non pagati e impossibilitati a svolgere il loro lavoro, avranno il pieno sostegno del sindacato in questa fase convulsa che suggella una vicenda editoriale inaccettabile.
L’Ordine dei giornalisti della Sardegna, dal canto suo, si schiera “a fianco dell’Assostampa sarda nel

leggi...
Papa Francesco entusiasta dell’albero di Natale che da ieri svetta in Piazza San Pietro

Arriva dalla Calabria il simbolo della riscossa

E’ calabrese l’albero di Natale che svetta in Piazza San Pietro

E’ calabrese l’albero di Natale che svetta in Piazza San Pietro

ROMA – Ieri notte l’albero di Fabrizia, donato dalla Provincia di Catanzaro alla Santa Sede, coi suoi addobbi natalizi, svettava in Piazza San Pietro, con una sua magia tutta particolare. Un simbolo di festa, certo, ma anche di riscossa per una terra

leggi...
Farhad Hamo e Massoud Aqeel sono freelance ingaggiati dall’emittente irachena

Rapiti in Siria due giornalisti di Rudaw TV

Il giornalista Farhad Hamo ed il fotoreporter Massoud Aqeel

Il giornalista Farhad Hamo ed il fotoreporter Massoud Aqeel

ERBIL (Kurdistan) – Non si hanno ancora notizie sulla sorte dei due giornalisti freelance curdi, al servizio dell’emittente televisiva Radaw Media Network, rapiti lunedì scorso dalle milizie jihadiste dello Stato Islamico

leggi...
design   emme21