Violento scippo alla fotoreporter Roberta De Maddi

Violento scippo alla fotoreporter Roberta De Maddi

NAPOLI – Attimi di terrore per la fotoreporter Roberta De Maddi, spinta a terra e scippata del telefono cellulare a Napoli. La ...

leggi...

Esame Odg: gli ammessi e il calendario degli orali

Esame Odg: gli ammessi e il calendario degli orali

ROMA – Avranno inizio martedì 9 gennaio, alle ore 15, le prove orali degli esami di idoneità per l’iscrizione nell’elenco dei giornalisti ...

leggi...

Giornalisti, patto di alleanza tra Cisal e Fnsi

Giornalisti, patto di alleanza tra Cisal e Fnsi

ROMA – Patto di alleanza tra la Cisal e la Fnsi a difesa della libertà di stampa e a tutela della professione giornalistica. ...

leggi...

Ex fissa giornalisti, per alcuni è stata una lotteria

Ex fissa giornalisti, per alcuni è stata una lotteria

ROMA – La rata dell’indennità ex fissa sarà erogata entro il 31 gennaio 2018. Le modalità saranno comunicate nei prossimi giorni con ...

leggi...
Violento scippo alla fotoreporter Roberta De Maddi

Violento scippo alla fotoreporter Roberta

Scritto da Redazione il 15 Dec 2017 1
Esame Odg: gli ammessi e il calendario degli orali

Esame Odg: gli ammessi e

Scritto da Redazione il 13 Dec 2017 2
Giornalisti, patto di alleanza tra Cisal e Fnsi

Giornalisti, patto di alleanza tra

Scritto da Redazione il 11 Dec 2017 3
Ex fissa giornalisti, per alcuni è stata una lotteria

Ex fissa giornalisti, per alcuni

Scritto da Redazione il 11 Dec 2017 4
L’assassino di Andrei Ribakin, 25 anni, è un conoscente. Già fermato

Mosca: giornalista ucciso e poi derubato

Comitato investigativo russoMOSCA (Russia) – Un giornalista televisivo russo, Andrei Ribakin, 25 anni, è stato trovato morto ieri sera a Mosca. Secondo quanto ha reso noto la polizia della capitale, a ritrovare il cadavere sono stati alcuni amici del giornalista, che da 4 giorni non riuscivano a rintracciarlo.
Non ci sono dubbi sul fatto che si tratti di un omicidio,

leggi...
Il segretario della Fnsi sulla relazione dell’Authority: “Tralasciati i punti caldi”

Siddi: “L’Agcom è prudente, bisogna innovare”

Franco Siddi

Franco Siddi

ROMA – “E’ stata una relazione molto prudente. I punti caldi dell’editoria e dell’informazione sono stati solo accennati”. Così il segretario generale della Fnsi, Franco Siddi, commenta la relazione annuale dell’Authority  sul sistema informazione – dalla carta stampata alla tv, passando per la radio e il web – del presidente dell’Agcom, Marcello Cardani.
“Nessuno mette in discussione la tensione verso il pluralismo e un sistema equilibrato, – fa notare Siddi – ma mancano indicazioni forti per

leggi...
Il sottosegretario Lotti: “Un provvedimento innovativo per creare occupazione”

Editoria: “I dati preoccupano, ma c’è il Fondo”

Luca Lotti

Luca Lotti

ROMA – “I dati sull’editoria che emergono dalla relazione Agcom sono preoccupanti. Siamo tutti consapevoli che il settore, ormai da tempo, soffre una crisi che pone delle difficoltà oggettive al sistema nel suo complesso; tuttavia, eravamo a conoscenza della situazione ed è su questa base che abbiamo costruito il decreto sul Fondo straordinario per l’editoria” che va “nella direzione di creare nuova occupazione”. Lo afferma Luca Lotti, Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio. “Leggo purtroppo in queste ore ricostruzioni molto fantasiose ed errate, anche dal punto di vista squisitamente tecnico”, prosegue Lotti.
“Si tratta invero di un provvedimento articolato e con

leggi...
E’ quanto emerge dalla relazione annuale dell’Agcom. Male anche le tv

Editoria: nel 2013 persi 700 milioni di ricavi

Il presidente dell’Agcom Marcello Cardani

Il presidente dell’Agcom Marcello Cardani

ROMA – L’editoria, quotidiana e periodica, ha perso nel 2013 quasi 700 milioni di ricavi. Il fatturato dei quotidiani è sceso del 7%, quello dei periodici il 17,2%. È quanto emerge dalla Relazione Agcom. I ricavi dei quotidiani passano da 2,5 mld del 2012 a 2,3 mld del 2013. I periodici da 2,8 mld a 2,3 mld.
Il fatturato dei quotidiani è ormai lontano dai 3,1 miliardi del

leggi...
Cerrato al Consiglio nazionale Fnsi: “L’irruzione? Mi hanno fatto tenerezza”

“La Casagit è un vero ristoro per giornalisti”


ROMA – Nessun preambolo, poche chiacchiere. A parlare, nell’intervento del presidente della Casagit, Daniele Cerrato, al Consiglio nazionale della Fnsi, sono i numeri.
“Lo scorso anno abbiamo avuto 1300 giornalisti in più nella lista dei pensionati – ha esordito il presidente della Cassa di assistenza integrativa dei giornalisti – e comprenderete che con 2400 persone in meno

leggi...
Giovedì 17 a Roma una conferenza stampa “per diritti umani e libertà di stampa”

Migrare e Fnsi insieme per la Somalia

Shukri Said, portavoce dell‘Associazione Migrare

Shukri Said, portavoce dell‘Associazione Migrare

ROMA – “Quello che è successo tre anni fa in Somalia potrebbe ripetersi con maggiore drammaticità. Allora la carestia uccise 250 mila persone tra giovani, donne e bambini. Oggi (secondo i dati Onu) potrebbe essere peggio, se già 2 milioni di somali vivono sotto il livello di sicurezza alimentare, 850 mila sono in emergenza e 50 mila bambini malnutriti rischiano la vita”.
A dirlo è l’Associazione Migrare che, in collaborazione con la Federazione Nazionale della Stampa, ha organizzato, per giovedì prossimo, 17 luglio,

leggi...
I giornalisti dell’emittente lo invitano a “replicare”, ma il cronista declina: “Solo ora?”

Redazione Rtv: “Non abbiamo censurato Inserra”

Lo stabilimento dell’emittente “Reggio TV” a Campo Calabro

La sede dell’emittente “Reggio TV” a Campo Calabro

Michele Inserra

Michele Inserra

REGGIO CALABRIA – La redazione di Rtv, riunitasi in data odierna, ritiene doveroso intervenire sulla vicenda che ha visto protagonista la Comunità di San Procopio di cui è Sindaco il nostro Editore, Eduardo Lamberti-Castronuovo.
Le cronache degli ultimi giorni e i relativi commenti incentrati sul presunto “omaggio” alla statua del Santo Patrono in occasione

leggi...
Il direttore dell’Ora della Calabria, Luciano Regolo, sul “caso” San Procopio

“Dagli all’untore”: così si attacca la stampa libera

Luciano Regolo

Luciano Regolo

CATANZARO – Per fortuna che c’è papa Francesco. Le sue parole sul vergognoso “inchino” della processione di Oppido affidate a Scalfari sono un ulteriore monito a tutti i credenti, anche ai sacerdoti che, come lui stesso ha detto, non prendono abbastanza posizione contro la ‘ndrangheta.
Giovano i pensieri di Bergoglio in un’atmosfera tanto avvelenata e confusa, come quella che sta maturando qui in Calabria dopo l’altro controverso episodio della processione di San Procopio, dove un’altra sosta “riverente” con tanto di obolo pubblico, avrebbe reso omaggio al potere dei boss.
Conosco personalmente il sindaco di San Procopio, Lamberti Castronuovo e il suo intervento contro il giornalista de “Il Quotidiano della Calabria”, Michele Inserra, che ha

leggi...
I calciatori tedeschi Muller e Schweinsteiger deridono una giornalista colombiana

Germania: campioni del mondo, ma non di garbo

La giornalista colombiana intervista

La giornalista colombiana intervista Thomas Muller e Bastian Schweinsteiger

RIO DE JANEIRO (Brasile) – Non è bastata la gioia di aver vinto il Mondiale di calcio, per giunta in Sudamerica, ai tedeschi Thomas Muller e Bastian Schweinsteiger. Alla fine della partita che ha assegnato alla Germania il titolo di campione del mondo, i due calciatori hanno pensato di aggiungere alla soddisfazione una buona (secondo loro) dose di

leggi...
Destinato ai dipendenti di aziende che hanno dichiarato lo stato di crisi

Giornalisti: 51,8 milioni per il prepensionamento

PensioneROMA – Uno stanziamento di 51,8 milioni di euro in 6 anni, dal 2014 al 2019, per finanziare il prepensionamento dei giornalisti dipendenti di aziende che hanno dichiarato lo stato di crisi.
E’ quanto prevede un emendamento del Governo al Decreto Legge Pubblica amministrazione, presentato in Commissione Affari costituzionali alla

leggi...
Un video prova che Michele Finizio ha danneggiato l’auto di Giusi Cavallo

Basilicata 24: editore indagato per stalking

Giusi Cavallo

Giusi Cavallo

POTENZA – Negli scorsi mesi il direttore del sito di informazione “Basilicata 24”, Giusi Cavallo, aveva più volte denunciato minacce, intimidazioni e danni alla sua automobile e a quelle dei suoi collaboratori: adesso l’editore, Michele Finizio, risulta indagato per simulazione di reato, danneggiamento e stalking. La notizia, pubblicata stamani su alcuni giornali locali, ha trovato conferma in ambienti investigativi.
Secondo quanto si è appreso, durante le indagini la Polizia ha scoperto, anche con un video, che, almeno in un caso, è stato lo stesso editore a danneggiare la vettura della giornalista. Ulteriori indagini sono in corso per accertare le responsabilità di Finizio sugli altri episodi di intimidazione e su eventuali suoi

leggi...
Si sgonfia il caso Inserra. San Procopio: cambia anche l’odg del Consiglio Comunale

Lamberti ci ripensa: niente “processo” in piazza

Eduardo Lamberti Castronuovo

Eduardo Lamberti Castronuovo

Michele Inserra

Michele Inserra

REGGIO CALABRIA – L’odierna lettera del dott. Eduardo Lamberti Castronuovo ed il relativo allegato, che pubblichiamo integralmente in questa pagina, confermano il nostro auspicio: la notte ha portato consiglio al sindaco di San Procopio.
L’Ordine del giorno del Consiglio Comunale, convocato per domani, è stato, infatti, modificato: non si terrà più alle ore 18 nella “piazza antistante il Comune”, ma alle ore 9.30 in prima convocazione e alle ore 13.30 in seconda “presso la sala comunale delle adunanze” e, soprattutto, non sarà chiamato a discutere della «Eventuale denunzia per diffamazione contro chiunque si permetta di offendere la dignità di un Popolo, attraverso la diffusione di notizie false, provocatorie e senza alcun intento costruttivo», ma – come recita il settimo punto – un generico «Esame della situazione creatasi dopo la processione di San Procopio martire dell’8 luglio 2014».
Una saggia marcia indietro che non fa altro che confermare che Lamberti Castronuovo è una persona perbene e riflessiva. Per il resto, che dire. I miei interventi precedenti hanno già

leggi...
Sabato 19 il 1° Trofeo Rally Virtual: inedita gara grazie ad uno speciale simulatore

Al Rally di Ceccano la sfida tra piloti e giornalisti

Rally CeccanoCECCANO (Frosinone) – Una sfida tra piloti e giornalisti con il simulatore rally della Sala Stampa: è la novità del Rally di Ceccano, giunta, quest’anno, alla ventinovesima edizione. L’appuntamento, per contendersi il primo “Trofeo Rally Virtual di Ceccano”, targato 2014, è per sabato (mattina), 19 luglio.
Il primo “Rally Virtual di Ceccano”, fanno sapere gli organizzatori, sarà possibile grazie alla disponibilità di un moderno simulatore realizzato da

leggi...
L’intervento, dopo 15 anni, del presidente emerito di Odg e Federazione della Stampa

Del Boca a Corso Vittorio: “Sempre viva la Fnsi!”

ROMA – Lorenzo Del Boca interrompe un’assenza e un silenzio che in Consiglio Nazionale Fnsi stava per tagliare il traguardo dei 15 anni – quanti ne sono trascorsi da quando ha lasciato l’incarico di presidente -, sentendo “il dovere di esprimere solidarietà a chi ha lavorato per questo Contratto”.
Il presidente emerito della Fnsi e dell’Ordine nazionale dei giornalisti (che ha guidato per tre mandati consecutivi) torna, dunque, ad intervenire nella Sala “Walter Tobagi” di Corso Vittorio, sottolineando che “naturalmente il dissenso, il dialogo, la polemica, finanche la strumentalizzazione, non sono da bandire, sono addirittura da accettare, però a parità di grammatica, purchè ci sia, cioè, un linguaggio opportuno, un atteggiamento accettabile, che tenga conto, soprattutto, che l’impegno di Franco Siddi e di Giovanni Rossi, che conosco più degli altri, venga almeno rispettato e non banalizzato con troppe volgarità”.
Taglia dritto Del Boca: “Che noi siamo in crisi lo si vede a occhio nudo, non c’è bisogno di

leggi...
Il primo notiziario a cura di AgiChina che rafforza l’interscambio tra i due Paesi

Nasce “Italy Daily”: l’Agi parla cinese

AgiChinaROMA – Nasce oggi “Italy Daily”, il primo notiziario in lingua cinese di Agi a cura della redazione AgiChina, il portale dedicato alle dinamiche economiche e socioculturali del grande Paese

leggi...
design   emme21