Giornalisti: firmato il primo contratto Fnsi - Uspi

Giornalisti: firmato il primo contratto Fnsi – Uspi

ROMA – Storica firma del terzo contratto nazionale di lavoro giornalistico: l’Uspi-Fnsi che “regola il rapporto di lavoro di natura giornalistica svolto nelle ...

leggi...

Rappresentatività Fnsi nel pubblico impiego

Rappresentatività Fnsi nel pubblico impiego

ROMA – Finalmente, dopo 18 anni, anche i sindacati confederali del pubblico impiego (Cgil-Cisl-Uil) hanno riconosciuto alla Fnsi la rappresentatività dei giornalisti ...

leggi...

A Maria Pia Farinella il Troccoli Magna Graecia

A Maria Pia Farinella il Troccoli Magna Graecia

CASSANO IONIO (Cosenza) – È Maria Pia Farinella la vincitrice del 32° Premio Nazionale Troccoli Magna Graecia per il Giornalismo. Il riconoscimento le ...

leggi...

Giornalisti: concorsi, selezioni e offerte di lavoro

Giornalisti: concorsi, selezioni e offerte di lavoro

ROMA – Ecco tutte le offerte di lavoro giornalistico per le quali è ancora possibile presentare la propria candidatura. Tra esse tante ...

leggi...
Giornalisti: firmato il primo contratto Fnsi – Uspi

Giornalisti: firmato il primo contratto

Scritto da Redazione il 24 May 2018 1
Rappresentatività Fnsi nel pubblico impiego

Rappresentatività Fnsi nel pubblico impiego

Scritto da Redazione il 22 May 2018 2
A Maria Pia Farinella il Troccoli Magna Graecia

A Maria Pia Farinella il

Scritto da Redazione il 10 May 2018 3
Giornalisti: concorsi, selezioni e offerte di lavoro

Giornalisti: concorsi, selezioni e offerte

Scritto da Redazione il 19 Mar 2018 4
L’appello di Fnsi e Usigrai dopo le rivelazioni del supertestimone a Chi l’ha visto

Ilaria Alpi: è l’ora della Verità e della Giustizia

Chi l’ha visto

Ilaria Alpi

Ilaria Alpi

ROMA – Ancora una volta è stata una inchiesta giornalistica, vera e coraggiosa, a scoprire i fatti e le piste giuste per fornire nuovi elementi per ricostruire la verità storica dell’assassinio di Ilaria Alpi e Miran Hrovatin, una delle tragedie e dei misteri italiani. La Fnsi e l’Usigrai chiedono ora che si approfondiscano anche in sede giudiziaria gli elementi emersi dall’intervista di “Chi l’ha visto?” e che si arrivi a quella Verità e Giustizia che la famiglia Alpi

leggi...
Peter Oborne accusa il giornale di “frode nei confronti dei lettori” nello scandalo Hsbc

Giornalista lascia il Telegraph: “censura” le notizie

Peter Oborne

Peter Oborne

LONDRA (Regno Unito) – Uno dei più importanti editorialisti del Daily Telegraph, Peter Oborne, si è dimesso in aperto contrasto con la testata da lui accusata di “censurare” le notizie sulla Hsbc, la banca finita al centro dello scandalo Swissleaks.
Secondo il giornalista, il Telegraph, influenzato da importanti contratti pubblicitari col colosso bancario britannico, avrebbe compiuto una “frode nei confronti dei lettori” arrivando addirittura ad eliminare

leggi...
Si è spento un grande protagonista dei giornali locali, dal Tirreno alla Nuova Sardegna

Addio a Livio Liuzzi, una vita per la cronaca

Livio Liuzzi

Livio Liuzzi

MILANO – Un grave lutto per il giornalismo italiano. È morto, all’ospedale San Raffaele di Milano, Livio Liuzzi, 72 anni, storico direttore della Nuova Sardegna, che ha guidato dal 1991 al 2005.
Nato a Udine il 12 luglio 1943, era giornalista professionista iscritto all’Ordine della Sardegna

leggi...
Nuh Köklu pugnalato a morte da un commerciante: gli aveva sporcato la vetrina

Istanbul: giornalista ucciso per una palla di neve

Nuh Köklu

Nuh Köklu

ISTANBUL (Turchia) – Un giornalista e militante per i diritti umani turco, Nuh Köklu, è stato pugnalato a morte ieri sera da un commerciante che lo accusava di aver lanciato una palla di neve contro la sua vetrina. I media turchi raccontano che l’uomo, tornando da una manifestazione dopo una forte nevicata, si era lanciato in una battaglia a palle di neve con gli amici nei quartiere di Kadikoy, sulla riva asiatica del Bosforo.
Uno dei “proiettili” ha colpito la vetrina di un negozio di drogheria, provocando il furore del proprietario, che prima ha tentato di percuotere la vittima con una mazza da baseball, poi è tornato

leggi...
I nuovi ingressi previsti dal Decreto Lotti (1 ogni 3 uscite) saranno inquadrate con art. 1

Il Giornale: 20 prepensionamenti e 6 assunzioni

il giornaleMILANO – Ratificato ieri, al Ministero del Lavoro, il piano di ristrutturazione aziendale de Il Giornale, avviato lo scorso 15 maggio, che prevede il prepensionamento di 20 giornalisti ex articoli 1, 2 e 12. Lo rendono noto i

leggi...
Coinvolto nell’inchiesta anche l’ex direttore del Giro d'Italia, Michele Acquarone

Ammanchi milionari in Rcs Sport: 10 indagati

Rcs SportGiro d’ItaliaMILANO – Sono 10 le persone indagate con l’accusa di truffa aggravata e altri reati nell’ambito di un’inchiesta su un ammanco milionario in Rcs Sport

leggi...
Mentre svolgeva il suo lavoro, a Genova, per raccontare la protesta contro Uber

Fotoreporter del Secolo XIX aggredita dai tassisti

TaxiGENOVA –  
Una fotoreporter del Secolo XIX è stata aggredita, stamane, da una decina di tassisti mentre svolgeva il suo lavoro, tentando di raccontare la protesta organizzata contro Uber. La protesta contesta la decisione del

leggi...
L’esperimento dell’israeliano Zvika Klein, del sito Nrg, per le strade di Parigi

Insulti e sputi al giornalista con la kippah

Zvika Klein

Zvika Klein

PARIGI (Francia) – Fa discutere su internet il video dell’esperimento di Zvika Klein, un giornalista israeliano del sito Nrg, che si è aggirato per le vie di Parigi con indosso la kippah, il tradizionale copricapo degli ebrei osservanti, per testare se la capitale francese sia un posto sicuro per la comunità ebraica.
In silenzio, senza mai rispondere alle provocazioni, il giornalista ha incassato insulti sulla sua appartenenza religiosa, minacce omofobe, sputi. “Nelle zone turistiche – ha osservato Klein

leggi...
Prima il rinvio della riforma dell’imposta, ora il caos delle frequenze televisive

Canoni Rai, doppio autogol del Governo

Antonello Giacomelli

Antonello Giacomelli

ROMA – Non si può certo dire che al governo, e in particolare al sottosegretario alle Comunicazioni Antonello Giacomelli, porti bene fare annunci sulla riforma dei canoni televisivi. Buone le intenzioni: far pagare il canone Rai a tutti e di meno; e rimettere ordine sui canoni d’affitto delle frequenze con un intervento organico su norme pensate per le tlc e applicate alla tv.
Purtroppo è finita male la querelle dell’imposta Rai, che doveva finire nella bolletta elettrica (più bassa e meno evasa) e invece è rimasta (sempre a quota 113,5 euro) ben salda nei bollettini di 16,8 milioni di famiglie italiane che i ben informati raccontano diventate ancora di meno (l’evasione è già intorno al 27%) proprio a causa della politica degli annunci dell’esecutivo. È

leggi...
Nel 2014 il motore di ricerca ha rimosso 524milioni di annunci e disattivati 7mila siti

Google blocca la pubblicità ingannevole

GoogleMOUNTAIN VIEW (California) – Mountain View dice no alla pubblicità ingannevole. Nel 2014 Google ha disattivato 7 mila siti per aver promosso merci contraffatte e oltre 5 mila per pratiche di phishing, poi ha rimosso 524milioni di annunci pubblicitari ed espulso dal suo network oltre 214mila inserzionisti per pratiche

leggi...
Per tanti anni corrispondente locale del Corriere dello Sport, aveva 74 anni

Addio ad Erio Stecchezzini, il cronista del Sassuolo

Erio Stecchezzini

Erio Stecchezzini

SASSUOLO (Modena) – Lutto nel mondo del giornalismo sportivo: è morto questa mattina, al Policlinico di Modena dove era ricoverato, Erio Stecchezzini. Aveva 74 anni.
“Emer”, come lo chiamavano amici e colleghi, era stato per anni, prima della pensione, il corrispondente locale del Corriere dello Sport, per il quale aveva seguito a lungo il Sassuolo Calcio. Era iscritto all’Ordine

leggi...
Per la gioia di Rai e Mediaset che non dovranno sborsare i ventilati 50 milioni d’affitto

Frequenze tv: nessuna modifica nel Milleproroghe

RaiwayMediasetROMA – Nulla di fatto sulle modifiche alle frequenze tv. Dalle commissioni è stata approvata soltanto una riformulazione

leggi...
Il giornalista accusato di associazione per delinquere finalizzata alla diffamazione

Fotomontaggi “hot”, Emilio Fede dal magistrato

Emilio Fede

Emilio Fede

MILANO – Tre ore di interrogatorio in Procura a Milano per Emilio Fede che, ieri pomeriggio, ha risposto alle domande del pm Silvia Perrucci nell’ambito dell’inchiesta con al centro dei fotomontaggi e presunti ricatti ai vertici

leggi...
Oltre a politici piemontesi, l’ex patron del Premio cita Augias, Elkann e Giannini

Grinzane Cavour: soldi in nero a vip e giornalisti

Giuliano Soria al processo a Torino

Giuliano Soria al processo a Torino

TORINO – Soldi in nero a politici piemontesi, giornalisti e attori di primo piano: di questo ha parlato Giuliano Soria, ex patron del Premio letterario Grinzane Cavour, intervenendo oggi a Torino al processo d’appello in cui risponde di peculato. I vip, ha detto, “ci usavano per il loro prestigio”.
“Ho sostenuto l’allora sindaco Sergio Chiamparino in due occasioni”, ha affermato. Poi ha citato gli assessori Alfieri, Oliva e Stefano Leo, il parlamentare Gianni Vernetti, il giornalista Corrado Augias e l’attore

leggi...
Nove copertine speciali per celebrare l’importante anniversario

New Yorker: 90 anni di raffinatezza

Una delle storiche copertine del New Yorker

Una delle storiche copertine del New Yorker

WASHINGTON (Usa) – Resta tra le riviste più curate e raffinate, nella forma e nei contenuti, e compie 90 anni. Per segnare la ricorrenza il New Yorker pubblica una doppia edizione speciale proponendo nove delle sue

leggi...
design   emme21