Caso Montante, Odg Sicilia al fianco della Dda

Caso Montante, Odg Sicilia al fianco della Dda

PALERMO – L’Ordine dei giornalisti di Sicilia, preso atto delle vicende connesse al cosiddetto “caso Montante”, relative ai rapporti tra l’imprenditore arrestato ...

leggi...

Marcello Fonte, la favola del ragazzo di Calabria

Marcello Fonte, la favola del ragazzo di Calabria

CANNES (Francia) – “Da piccolo a casa mia, pioveva sulle lamiere, chiudevo gli occhi e mi sembrava di sentire degli applausi, e ...

leggi...

A Maria Pia Farinella il Troccoli Magna Graecia

A Maria Pia Farinella il Troccoli Magna Graecia

CASSANO IONIO (Cosenza) – È Maria Pia Farinella la vincitrice del 32° Premio Nazionale Troccoli Magna Graecia per il Giornalismo. Il riconoscimento le ...

leggi...

Giornalisti: concorsi, selezioni e offerte di lavoro

Giornalisti: concorsi, selezioni e offerte di lavoro

ROMA – Ecco tutte le offerte di lavoro giornalistico per le quali è ancora possibile presentare la propria candidatura. Tra esse tante ...

leggi...
Caso Montante, Odg Sicilia al fianco della Dda

Caso Montante, Odg Sicilia al

Scritto da Redazione il 20 May 2018 1
Marcello Fonte, la favola del ragazzo di Calabria

Marcello Fonte, la favola del

Scritto da Nicoletta Giorgetti il 20 May 2018 2
A Maria Pia Farinella il Troccoli Magna Graecia

A Maria Pia Farinella il

Scritto da Redazione il 10 May 2018 3
Giornalisti: concorsi, selezioni e offerte di lavoro

Giornalisti: concorsi, selezioni e offerte

Scritto da Redazione il 19 Mar 2018 4
Uffici sono pronti ad erogare la tranche di 10 mila euro lordi per giornalista

Ex fissa: l’Inpgi è un mero esecutore

InpgiROMA – Il Consiglio di Amministrazione dell’Inpgi, nella sua seduta odierna, ha analizzato e fornito risposta alle osservazioni pervenute dal Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali a seguito di una nota della Covip sul tema del finanziamento, già deliberato, dall’Istituto al Fondo ex fissa.
Ribadendo per l’ennesima volta che l’Inpgi interviene nella vicenda come mero esecutore degli accordi intervenuti tra le Parti Sociali

leggi...
Il dg alla Commissione per i diritti e doveri in internet: “Una decisione netta”

Gubitosi: “Niente più video dell’Isis sulla Rai”

Luigi Gubitosi

Luigi Gubitosi

ROMA – “Niente più video postati su internet dall’Isis” in onda sulla Rai. Ad annunciarlo, il dg Luigi Gubitosi, oggi nel corso dell’audizione alla Commissione per i diritti e doveri relativi a internet, alla Camera dei deputati.
“Dopo un periodo di analisi e riflessione – spiega Gubitosi – come azienda di servizio pubblico, abbiamo preso una decisione molto netta”.
“Non manderemo in onda il racconto che l’Isis produce per la sua propaganda – prosegue il dg – e ci limiteremo ad estrarne di volta in volta frammenti descritti e mediati dal lavoro dei nostri

leggi...
E’ morto a 67 anni lo storico capo Ufficio Stampa della Provincia regionale

Messina dice addio al giornalista Gino Mauro

Gino Mauro

Gino Mauro

MESSINA – Grave lutto nel giornalismo messinese: è morto, all’età di 67 anni, stroncato da un’infarto, Gino Mauro, già responsabile della redazione locale de La Sicilia e storico capo Ufficio Stampa della Provincia regionale di Messina, oltre che corrispondente di diverse testate nazionali. Era, da qualche anno, in pensione dopo aver “allevato” generazioni di ragazzi con la passione del giornalismo.
Gino Mauro ha vissuto in prima linea periodi particolarmente travagliati per la città dello Stretto, come gli anni

leggi...
La tv si conferma regina dei media, specie l‘all news, ma i giovani si informano in Rete

Rapporto Censis–Ucsi: il 71% degli italiani è sul web

Il presidente Ucsi Andrea Melodia

Il presidente Ucsi Andrea Melodia

ROMA – Navigano su internet il 71% degli italiani, ma solo il 5,2% con banda ultralarga. Tra gli under 30 è boom di smartphone (li usa l’85,7%) e tablet (36,6%). La tv è ancora la regina dei media, ma sul web si cercano informazioni, si fanno acquisti, si sbrigano pratiche. Così decolla l’economia della disintermediazione digitale, che sposta valore dalle filiere produttive e occupazionali tradizionali.
Continua la forte diffusione dei social network. È iscritto a Facebook il 50,3% dell’intera popolazione (il 77,4% dei giovani under 30), YouTube raggiunge il 42% di utenti (il 72,5% tra i giovani) e il 10,1% degli italiani usa Twitter. Sono i principali dati del 12/o Rapporto Censis-Ucsi

leggi...
Un traguardo d’eccezione, come la sua vita, per il politico, giornalista e partigiano

I 100 anni di Pietro Ingrao, testardo e comunista

Pietro Ingrao

Pietro Ingrao

ROMA – E’ stato il Pci ad abbandonarlo. Lui è rimasto fedele al comunismo fino ad oggi. Coerente come quando, nel ‘36, abbandonò il Centro sperimentale di cinematografia e l’amore per la letteratura per entrare “spinto a calci” nel partito clandestino e nella Resistenza. L’ultima tessera ad entragli in tasca è stata quella

leggi...
Il deputato Fi imita la giornalista, ex presidente della Rai, ironizzando sul suo accento

Il tweet di Gasparri sull’Annunziata: “Dige Lucia….”

Maurizio Gasparri e Lucia Annunziata qualche anno fa

Maurizio Gasparri e Lucia Annunziata qualche anno fa

ROMA – Lucia Annunziata nel mirino di Maurizio Gasparri. Almeno su Twitter, dove il parlamentare di Forza Italia dà sfoggio di un’imitazione poco lusinghiera della giornalista, al limite della beffa. Nel tweet

leggi...
Il 28 aprile la prova scritta per l’idoneità all’iscrizione nell’elenco professionisti

Esame giornalisti: ammessi 242 candidati

La prova scritta dell’esame per giornalisti

La prova scritta dell’esame per giornalisti

ROMA – Sono 242 i candidati che hanno presentato domanda di partecipazione alla 120ª sessione degli esami di idoneità per l’iscrizione nell’elenco professionisti dell’Ordine dei giornalisti.
Di essi, 115 in regola e 137 “con riserva”. Questi ultimi dovranno affrettarsi ad integrare la domanda con la documentazione mancante o sollecitare i rispettivi Ordini regionali a trasmettere i documenti di propria competenza. Alla prova scritta sono, infatti, ammessi a

leggi...
Il notiziario radiofonico più seguito dagli italiani da oggi sperimenta nuovi format

Radio1 Rai: nuovo look per il Gr1 delle 7

Flavio Mucciante, direttore di Radio1 Rai

Flavio Mucciante, direttore di Radio1 Rai

ROMA – Un mix serrato di titoli, suoni, effetti per una copertina, che in meno di un minuto fa entrare nel vivo dei fatti del giorno con voci, audio e testimonianze dei protagonisti. Poi servizi veloci, approfondimenti in diretta, più spazio all’attualità internazionale.
Così da lunedì 30 marzo si rifà il look il Gr1 Rai delle 7.00, il notiziario radiofonico più seguito dagli italiani

leggi...
Cdr de Il Mattino e Odg Campania replicano duramente al candidato governatore

Gratuiti attacchi di Vincenzo De Luca ai giornalisti

Vincenzo De Luca

Vincenzo De Luca

Il Mattino

NAPOLI – Il Comitato di redazione de “Il Mattino” definisce “irresponsabili, false e calunniose le affermazioni dell’ex sindaco di Salerno, Vincenzo De Luca”, 65 anni, rivolte ai giornalisti (definiti, tra l’altro, “fumati”) del quotidiano partenopeo.
“Attacchi pretestuosi e infamanti – taglia  corto il Cdr difendendo la redazione – che arrivano, e si spera sia solo un caso, nel corso della campagna elettorale” di De Luca, che nonostante una condanna in primo grado per abuso d’ufficio, ha vinto le primarie del centrosinistra in

leggi...
Per oltre 40 anni ha lavorato per Il Cittadino, il Corriere della Sera e Il Giorno

Addio al fotoreporter brianzolo Pierino Vismara

Pietro Vismara

Pietro Vismara

CORMANO (Milano) – Giornalismo brianzolo in lutto per la scomparsa del fotoreporter Pietro Vismara, per oltre quarant’anni collaboratore dei quotidiani “Il Cittadino”, “Corriere della Sera”, Il Giorno.
Di Pietro Vismara, Pierino per gli amici, “Il Cittadino” ricorda “la sua firma su molti scatti che raccontano la cronaca del territorio: dalla tragedia dell’Icmesa di Seveso, nel

leggi...
Il ministro della giustizia cerca di smorzare le polemiche sulle intercettazioni

Orlando assicura: “Nessun bavaglio ai giornalisti”

Andrea Orlando

Andrea Orlando

MILANO – “Non c’è nessun bavaglio per i giornalisti e non credo che ci sarà”. Il ministro della giustizia, Andrea Orlando, cerca di smorzare le polemiche assicurando che “l’intervento del Governo sulle intercettazioni non altererà l’evoluzione di indagini in corso”. Oggi a Milano, intervenendo all’iniziativa “Passi nella memoria” sui crimini nazisti, organizzata dal Pd nell’ambito delle celebrazioni per i 70 anni della Liberazione, il ministro ha, infatti, approfittato per parlare della legge sulle intercettazioni inserita nella riforma della giustizia.
“Dopo un anno di interventi legislativi – ha sottolineato Orlando – dire che il primo intervento sia questo è una affermazione assolutamente non fondata. Qualunque legge che dovrà essere affrontata e discussa su questo tema, non inciderà prima di anni, o comunque molti mesi, sulla gestione delle

leggi...
È stato uno dei migliori giornalisti del quotidiano fondato da Gramsci. Aveva 71 anni

Addio ad un altro pezzo de l’Unità: Eugenio Manca

Eugenio Manca

Eugenio Manca

ORTE (Viterbo) – “Voglio con queste frettolose righe avvertire tutti gli amici e i compagni che è venuto a mancare Eugenio Manca, uno dei migliori giornalisti dell’Unità, uno scrittore, un uomo buono e gentile, un cultore della poesia. Una persona amata e stimata”. Così Carlo Ricchini, storico caporedattore de “l’Unità”, dal suo profilo Facebook dà notizia della scomparsa di un collega ed amico che ha lasciato belli e profondi ricordi in quanti hanno avuto la fortuna di conoscerlo.
È morto, a 71 anni, nella sua casa di campagna ad Orte, in provincia di Viterbo, nella quale si era ritirato appena andato in pensione. Da alcuni mesi era gravemente malato: “Un maledetto tumore se lo è portato via”.
Nato a Lecce il 6 gennaio 1944, si era trasferito a Roma

leggi...
Il Comitato esecutivo, riunito a Bruxelles, ha scelto la sede per il 90° dalla fondazione

Ad Angers nel giugno 2016 il 29° Congresso Ifj

Il Comitato Esecutivo dell’Ifj riunito ieri e oggi a Bruxelles

Il Comitato Esecutivo dell’Ifj riunito ieri e oggi a Bruxelles

BRUXELLES (Belgio) – Toccherà ad Angers, comune francese del dipartimento del Maine e Loira, ospitare dal 7 al 10 giugno 2016 il 29° Congresso dell’Ifj. Lo ha deciso il Comitato Esecutivo, presieduto da Jim Boumelha, che si è

leggi...
Il Governo vuole il via libera entro giugno, ma è bufera anche dalla minoranza Pd

Rai: si naviga a vista ed è sempre più TeleRenzi

Matteo Renzi

Matteo Renzi

Rai

ROMA – L’intenzione è avviare subito l’iter parlamentare per rispettare la tabella di marcia indicata dal premier: via libera definitivo entro luglio per arrivare al rinnovo dei vertici con la nuova normativa. Per questo la riforma della governance Rai, approvata venerdì in consiglio dei ministri, arriverà già all’inizio della prossima settimana in Commissione Lavori Pubblici al Senato.
La maggioranza Pd conta di passare la palla alla Camera per la seconda lettura in poco più di mese, ma deve fare i conti non solo con i provvedimenti

leggi...
Franco Veneziano aveva 68 anni. Cerimonia funebre domani a Rossano

Morto il padre di Mariassunta Veneziano

Franco Veneziano

Franco Veneziano

ROSSANO (Cosenza) – Grave lutto in casa della giornalista Mariassunta Veneziano e del compagno Pierpaolo Cambareri, colleghi del quotidiano “Cronache del Garantista”. È morto il padre di Mariassunta, Franco Veneziano, 68 anni, insegnante in pensione e figura storica del Partito Comunista Italiano prima e di Rifondazione Comunista dopo, ex consigliere comunale e provinciale e assessore della Provincia di Cosenza.
Franco Veneziano – ricordano commosse le centinaia di persone che, nel volgere di poche ore hanno inviato messaggi di cordoglio alla famiglia – è stato, soprattutto, “un uomo libero e onesto che ha dedicato la sua vita, con passione, competenza, coerenza politica ed altissimo rigore etico e morale

leggi...
design   emme21