Il Cnr cerca addetto stampa al ribasso

Il Cnr cerca addetto stampa al ribasso

ROMA – La Struttura di Particolare Rilievo Valorizzazione della Ricerca del Consiglio Nazionale delle Ricerche intende avvalersi della collaborazione di un esperto ...

leggi...

Esame Odg: gli ammessi e il calendario degli orali

Esame Odg: gli ammessi e il calendario degli orali

ROMA – Avranno inizio martedì 9 gennaio, alle ore 15, le prove orali degli esami di idoneità per l’iscrizione nell’elenco dei giornalisti ...

leggi...

Giornalisti, patto di alleanza tra Cisal e Fnsi

Giornalisti, patto di alleanza tra Cisal e Fnsi

ROMA – Patto di alleanza tra la Cisal e la Fnsi a difesa della libertà di stampa e a tutela della professione giornalistica. ...

leggi...

Ex fissa giornalisti, per alcuni è stata una lotteria

Ex fissa giornalisti, per alcuni è stata una lotteria

ROMA – La rata dell’indennità ex fissa sarà erogata entro il 31 gennaio 2018. Le modalità saranno comunicate nei prossimi giorni con ...

leggi...
Il Cnr cerca addetto stampa al ribasso

Il Cnr cerca addetto stampa

Scritto da Redazione il 17 Dec 2017 1
Esame Odg: gli ammessi e il calendario degli orali

Esame Odg: gli ammessi e

Scritto da Redazione il 13 Dec 2017 2
Giornalisti, patto di alleanza tra Cisal e Fnsi

Giornalisti, patto di alleanza tra

Scritto da Redazione il 11 Dec 2017 3
Ex fissa giornalisti, per alcuni è stata una lotteria

Ex fissa giornalisti, per alcuni

Scritto da Redazione il 11 Dec 2017 4
Il suo libro è un pellegrinaggio noir affollato di personaggi al limite dell’improbabile

Roberto Barbolini, giornalista a caccia di vampiri

Roberto Barbolini

Roberto Barbolini

ROMA – Un cronista a caccia di fantasmi. Pardòn, di vampiri. Roberto Barbolini, 66 anni, giornalista modenese, si è formano nella redazione di Montanelli. Poi ha lavorato per Panorama come critico teatrale e, attualmente, scrive per il Quotidiano Nazionale.
Questa volta, lontano dagli spettacoli e dalle recensioni, ha deciso di prendere la valigia e consumare le scarpe in cerca di storie inconsuete e di leggende macabre. È andato a caccia di fantasmi e “Vampiri conosciuti di persona” è il titolo del suo libro, pubblicato nella collana “i Delfini” dell’editrice milanese “La nave di Teseo”.
Protagonisti dei suoi racconti, questi essere succhia-sangue che popolano l’Ungheria e che, propagandosi, arrivano fino a casa sua, sull’Appennino modenese.
Il tour, infatti, comincia in Transilvania – a Sighisoara –

leggi...
Firmato a Roma dai segretari generali Francesco Cavallaro e Raffaele Lorusso

Giornalisti, patto di alleanza tra Cisal e Fnsi

Il patto di alleanza tra Fnsi e Cisal sottoscritto dai segretari generali Raffaele Lorusso e Francesco Cavallaro

Il patto di alleanza tra Fnsi e Cisal sottoscritto dai segretari generali Raffaele Lorusso e Francesco Cavallaro (Foto Giornalisti Italia)

ROMA – Patto di alleanza tra la Cisal e la Fnsi a difesa della libertà di stampa e a tutela della professione giornalistica. È stato firmato stasera a Roma, nella sede del sindacato dei giornalisti italiani, in Corso Vittorio Emanuele II, dai segretari generali delle due organizzazioni sindacali, Francesco Cavallaro e Raffaele Lorusso, in applicazione della delibera del Consiglio nazionale Fnsi del 24 maggio scorso. Un passaggio importante reso possibile grazie alla particolare sensibilità nei confronti della professione giornalistica di Francesco Cavallaro, che è pubblicista e consigliere nazionale della Fnsi eletto in Calabria, ed all’entusiasmo con il quale Raffaele Lorusso ha accolto la proposta riconoscendo il valore della preziosa alleanza.
La Confederazione Italiana

leggi...
C’è chi ha avuto quasi un milione e mezzo di euro e chi il 1871% dei contributi versati

Ex fissa giornalisti, per alcuni è stata una lotteria

ex fissaROMA – La rata dell’indennità ex fissa sarà erogata entro il 31 gennaio 2018. Le modalità saranno comunicate nei prossimi giorni con lettera raccomandata ai 1.948 giornalisti interessati. Il fondo è incapiente, tanto che nel 2014 se

leggi...
Il cronista francese stava realizzando un documentario sulla gente ferita negli scontri

Kashmir: arrestato il giornalista Paul Edward Comiti

KashmirNEW DELHI (India) – Un giornalista televisivo francese, Paul Edward Comiti, è stato arrestato dalla polizia indiana a Srinagar, capitale dello Stato di Jammu & Kashmir, per violazione del regolamento sui visti dato che, disponendo di un visto di tipo business stava però realizzando un documentario

leggi...
Annullata all’ultimo minuto l’udienza nel giorno della visita del ministro britannico

Nazanin Zaghari, giornalista da 8 anni in carcere

Nazanin Zaghari Ratcliffe

Nazanin Zaghari Ratcliffe

TEHERAN (Iran) – Il ministro degli Esteri britannico Boris Johnson ha incontrato a Teheran il presidente iraniano Hassan Rouani nel corso della visita focalizzata sullo sforzo diplomatico per arrivare alla liberazione di Nazanin

leggi...
Per la polizia si tratta di un colpo di pistola esploso al culmine di una rapina

Nigeria: sparano alla giornalista Patience Owei

Patience Owei

Patience Owei

YENAGOA (Nigeria) – Un colpo di pistola ha ferito la giornalista nigeriana Patience Owei. Il colpo è arrivato al culmine di una rapina subita dalla donna. Le forze di polizia, al momento, sembrano escludere legami con la sua attività lavorativa, ma il ferimento resta comunque un avvenimento molto grave in un paese che, ad aprile, ha registrato l’omicidio di un giornalista radiofonico.
La Owei, giornalista Ait nella regione nigeriana di Bayelsa, è stata aggredita da un uomo armato mentre stava

leggi...
Nell’Almanacco della Scienza i ricercatori analizzano i principali fatti di quest’anno

Focus del Cnr sul 2017: dal terremoto all’Ema

Una delle immagini del terremoto che ha colpito Ischia nello scorso mese di agosto

ROMA – Abbiamo voluto dedicare il Focus monografico di questo Almanacco della Scienza di dicembre ai fatti principali del 2017 per cercare di comprendere meglio, con l’aiuto dei ricercatori del Cnr, l’anno che si sta chiudendo.

leggi...
In mostra a Palazzo Reale 200 immagini del fotoreporter, vero erede d Robert Capa

A Milano la guerra vista da James Nachtwey

Una delle più celebri foto di  James Nachtwey: new York, World Trade Center, 2001

Una delle più celebri foto di James Nachtwey: new York, World Trade Center, 2001

MILANO – Il fotoreporter americano James Nachtwey, a Milano, per una mostra dei suoi lavori, a Palazzo Reale. Si tratta di 200 immagini, divise in diciassette sezioni, che raccontano – sotto il titolo “Memoria” – le guerre in giro per

leggi...
Polemiche dimissioni di 7 consiglieri regionali e 2 nazionali: “Una scelta di dignità”

Abruzzo, il Direttivo Sga getta la spugna

SgaPESCARA – Il Consiglio Direttivo del Sindacato Giornalisti Abruzzesi, ritenendo “esaurito l’obiettivo prefissato di salvare il sindacato stesso dalla scomparsa per l’insostenibile situazione economica e di bilancio”, rassegna le dimissioni della maggioranza dei componenti e restituisce la parola agli iscritti.
Una “scelta di dignità” la definiscono il segretario Adam Hanzelewicz, il vicesegretario collaboratore Donato Fioriti, il tesoriere Paolo Durante, i consiglieri Candida De Novellis, Yvonne Frisaldi, Franco Totoro, e Rossano Orlando “sulla quale ha inciso anche il disagio dei componenti a fronte di scomposte e strumentali reazioni a

leggi...
La Fnsi denuncia un “nuovo attacco a Lirio Abbate dall’avvocato di Carminati”

Se l’avvocato punta il dito contro il cronista

Lirio Abbate

Lirio Abbate

ROMA – “È sconcertante e preoccupante il nuovo attacco che l’avvocato Giosuè Naso, legale di Massimo Carminati, ha sferrato contro il giornalista Lirio Abbate, vicedirettore de L’Espresso, che già nel 2012 svelò per

leggi...
Speranze, illusioni e delusioni di un aspirante pubblicista del quotidiano calabrese

Beffato dall’Ora, ma un giorno sarò giornalista

Francesco Ventura

Francesco Ventura

REGGIO CALABRIA – Il mio nome è Francesco Ventura ed ero uno dei collaboratori reggini di “Calabria Ora” poi “L’Ora della Calabria”. Su “giornalistitalia.it” ho letto che gli editori della testata in cui lavoravo sono stati condannati per bancarotta. Vorrei cogliere l’occasione per dire cosa è stato il cosiddetto “Oragate” per me: il naufragio di un’aspettativa.
Avevo un contratto di lavoro autonomo occasionale e mi sono dovuti ancora 1.456,50 euro per

leggi...
Mattanza di giornalisti in India. Ennesimo omicidio eseguito dalla banda dei centauri

Assassinato il giornalista Naveen Gupta

Naveen Gupta

Naveen Gupta

BILLHAUR  (India) – Il giornalista Naveen Gupta, da otto anni cronista del quotidiano Hindustan, è stato ucciso a colpi d’arma da fuoco vicino al mercato Nagar Palika a Billhaur, a 60 chilometri da Kanpur. Aveva 37 anni. Ad assassinarlo un commando di tre sconosciuti che, dopo l’agguato, si sono dati alla fuga a bordo di motociclette. Gravemente ferito, il giornalista è stato immediatamente soccorso, ma è morto durante il trasporto in ospedale.
Il sindacati dei giornalisti, riunito d’urgenza, ha espresso seria preoccupazione per l’uccisione del collega e per la situazione dell’ordine

leggi...
Dopo la sua inchiesta sui “gruppi segreti con cui la galassia nera fa proseliti sul web”

Minacce nazifasciste alla giornalista Arianna Giunti

Arianna Giunti

Arianna Giunti

MILANO – Arianna Giunti, giornalista del settimanale L’Espresso, è stata oggetto di una serie di aggressioni verbali e minacce via social dopo il servizio “Fascisti su Facebook, ecco i gruppi segreti con cui la galassia nera fa proseliti sul web”.
Nell’articolo, la giornalista analizza con cura il fenomeno che registra il moltiplicarsi di pagine dove si incita all’odio e alla violenza in nome dell’ideologia. “Siamo andati a vedere cosa scrivono”, spiega Arianna Giunti introducendo l’articolo, “fra saluti romani, vessilli neonazisti e preti che inneggiano al Duce”.
«Dio, patria e famiglia. E poi – scrive

leggi...
Signore del diritto e del giornalismo, aveva 76 anni. È stato consigliere nazionale Odg

Napoli piange un galantuomo: Maurizio De Tilla

Maurizio De Tilla

Maurizio De Tilla

NAPOLI – Avvocati e giornalisti in lutto per la scomparsa di Maurizio De Tilla, signore del diritto e del giornalismo. Avvocato civilista dal 1966, patrocinante in Cassazione, Toga d’onore, Premio De Robertis, Toga al merito forense, De Tilla ha ricoperto numerosi incarichi di prestigio: presidente dell’Ordine degli avvocati di Napoli, presidente della Cassa nazionale di previdenza forense dal 1997 al 2007, presidente dell’Adepp (Associazione degli Enti previdenziali privati e privatizzati) e dal 2013 del Cup (Comitato Unitario delle Professioni) e dell’Anai (Associazione nazionale avvocati italiani)

leggi...
Censis: quotidiani dimezzati ed il 57,7% degli italiani dà credito alle fake news

Dieta mediatica: salvo il Tg, dilagano le bufale

mediaROMA – In Italia oltre la metà degli utenti di internet dà credito a notizie false circolate in rete (spesso al 7,4%, qualche volta al 45,3%, per un totale pari al 52,7%). La percentuale scende di poco, anche se rimane sempre al di

leggi...
design   emme21