Il re del porno Larry Flynt e quella taglia su Trump

Il re del porno Larry Flynt e quella taglia su Trump

NEW YORK (Usa) – Una “taglia” di 10 milioni di dollari in contanti sulla testa di Donald Trump, se qualcuno presenterà le ...

leggi...

Malta: bomba sulla sua auto, uccisa giornalista

Malta: bomba sulla sua auto, uccisa giornalista

LA VALLETTA (Malta) – Una giornalista che denunciava la corruzione a Malta, Daphne Caruana Galizia, 53 anni, è morta, intorno alle 15 ...

leggi...

Odg: sono 3 i consiglieri nazionali decaduti

Odg: sono 3 i consiglieri nazionali decaduti

ROMA – “Pensionato non attivo”. Due nel Lazio (Andrea Garibaldi e Marco Mele) ed uno in Emilia Romagna (Gerardo Bombonato): sono loro i ...

leggi...

Elezioni Odg: i risultati regione per regione

Elezioni Odg: i risultati regione per regione

ROMA – Dai risultati del primo turno a quelli del ballottaggio; dal flop del Collegio nazionale per le minoranze linguistiche al pasticcio ...

leggi...
Il re del porno Larry Flynt e quella taglia su Trump

Il re del porno Larry

Scritto da Redazione il 16 Oct 2017 1
Malta: bomba sulla sua auto, uccisa giornalista

Malta: bomba sulla sua auto,

Scritto da Redazione il 16 Oct 2017 2
Odg: sono 3 i consiglieri nazionali decaduti

Odg: sono 3 i consiglieri

Scritto da Redazione il 13 Oct 2017 3
Elezioni Odg: i risultati regione per regione

Elezioni Odg: i risultati regione

Scritto da Redazione il 14 Oct 2017 4
Sul tavolo del Cda le nuove nomine proposte dal direttore generale Mario Orfeo

Rai1 e Rai2: con Teodoli e Fabiano si cambia

Angelo Teodoli

Angelo Teodoli

ROMA – Con i cambi al vertice che finiranno domani mattina all’attenzione del cda buona parte di quel che resta della Rai disegnata da Antonio Campo Dall’Orto sarà relegata al passato: dei direttori delle tre reti generaliste scelti dall’ex dg un anno e mezzo fa, in una delle principali operazioni editoriali della sua gestione, ne resterà soltanto uno, in una posizione meno prestigiosa.
Il direttore generale Mario Orfeo, dopo aver informato e consultato i consiglieri, ha fatto le sue scelte: Angelo Teodoli, attuale direttore di Rai Gold, è stato proposto per il vertice della rete ammiraglia al posto di Andrea Fabiano. Quest’ultimo è stato indicato per la

leggi...
Eletto al ballottaggio con altri 7 consiglieri regionali ed i 3 revisori dei conti

Odg Veneto: Lucio Bussi consigliere nazionale

Lucio Bussi

Lucio Bussi

VENEZIA – Il nuovo Consiglio regionale dell’Ordine dei giornalisti del Veneto per il triennio 2017 – 2020 è composto dai professionisti Gianluca Amadori, Leopoldo Pietragnoli, Giovanni D’Alessio, Giorgio Massimiliano Gasco, Antonella Scambia e Giuliano Giuseppe Gargano e dai pubblicisti Matteo Guarda, Michele Gottardi e Costantino Meo. Al ballottaggio, per i 5 posti da assegnare dopo l’elezione di Gianluca Amadori al primo turno, per i professionisti sono stati, infatti, eletti: Giovanni D’Alessio (134 voti), Leopoldo Pietragnoli (129), Giuliano Giuseppe Gargano (111), Antonella Scambia (103) e Giorgio Massimiliano Gasco (101). Per i pubblicisti, invece: Michele Gottardi

leggi...
Pochi i 39 voti di Moreno Vignolini anche se lo sloveno eletto ne ha presi appena 9

Odg: Valle d’Aosta a Roma senza pubblicista

Odg AostaAOSTA – È la Valle d’Aosta la regione d’Italia nella quale il consigliere nazionale pubblicista eletto ha riportato meno voti: 39. Pertanto, Moreno Vignolini, eletto al primo turno, non siederà in Consiglio nazionale per fare posto al rappresentante delle minoranze linguistiche: lo sloveno Giorgio Banchig che, beffa delle beffe, di voti nel Collegio unico nazionale ne ha riportati appena 9. L’unico rappresentante della Valle d’Aosta in Consiglio nazionale sarà, dunque, il professionista Enrico Romagnoli.
Il ballottaggio ha, invece, promosso i consiglieri regionali che hanno mancato il quorum al primo turno: i professionisti Thierry Pronesti (29

leggi...
Nel Collegio dei revisori Stefano Dascoli, Mario Narducci ed Ezio Teramani

Odg Abruzzo: eletti Speranza e Spadaccini

Luigi Spadaccini e Donatella Speranza

Luigi Spadaccini e Donatella Speranza

L’AQUILA – Con l’elezione, al ballottaggio, della professionista Donatella Speranza e del pubblicista Luigi Spadaccini, l’Ordine dei giornalisti dell’Umbria ha completato il Consiglio regionale che rimarrà in carica nel triennio 2017-2020. Eletto anche l’intero Collegio dei revisori dei conti per il quale, al primo turno, nessuno dei candidati aveva raggiunto il quorum. Vi fanno parte i professionisti Stefano Dascoli e Mario Narducci ed il pubblicista Ezio Teramani.
Quanto ai numeri, tra i professionisti Donatella Speranza ha superato Fabrizio Caporale per 61 voti a 47, mentre tra i pubblicisti c’è stata incertezza fino alle ultime schede, considerato che Luigi Spadaccini ha prevalso su Antonio

leggi...
Conticelli (eletto al 1° turno). Tre le donne nel nuovo Consiglio regionale

Odg Umbria: nuovi 6 consiglieri su 9

Odg UmbriaPERUGIA – Tranne il presidente uscente Roberto Conticelli, promosso al primo turno con 96 voti, eletti tutti al ballottaggio gli altri 8 consiglieri regionali dell’Ordine dei giornalisti dell’Umbria. Eletti i professionisti Fabio Luccioli (70 voti), Massimo Angeletti (68), Michele Nucci (67), Felice Fedeli (66) e Vanna Ugolini (46) ed i pubblicisti Maria Pia Fanciulli (69), Alberto Mirimao (65)
e Sonia Montegiove (57).
“C’è grande soddisfazione – ha dichiarato Conticelli – per il

leggi...
Il disservizio dalle 17 circa di oggi, ora italiana, sembra sia a macchia di leopardo

Facebook e Instagram: è blackout mondiale

FacebookROMA – Blackout di Facebook e Instagram, più o meno dalle 17 di oggi, in Italia, come in diversi altri Paesi del mondo. Un disservizio lamentato da numerosi utenti su Twitter – l’unico social network che, dei tre, al momento funziona – e che sembra, da quanto scrivono gli utenti, a macchia di leopardo.
Ci sono difficoltà ad aggiornare i due

leggi...
Volto noto della Rai Sardegna, poi di Videolina, ha fatto la storia del calcio rossoblù

Addio ad Antonio Capitta: il Cagliari a 90° minuto

Antonio Capitta

Antonio Capitta

CAGLIARI – È stato per anni, tanti anni, il volto e la voce del calcio made in Sardegna, di cui ha raccontato le gesta, specie quelle del Cagliari, dai canali Rai, prima, e poi su Videolina. È morto a 76 anni, Antonio Capitta, storico giornalista della Rai Sardegna, prima di approdare, come opinionista e commentatore sportivo, una volta pensionato, sull’emittente regionale Videolina.
Capita, giornalista professionista dal 1970, è stato una delle colonne della Rai della Sardegna dove era entrato nel 1966, rimanendovi sino al 1998 quando se ne andò, appunto, in pensione. Nel 2003 era stato eletto presidente dell’Ussi, l’Unione stampa sportiva, sarda, dopo la lunga

leggi...
Bergoglio sempre più social: vola su Twitter, ma va forte anche su Instagram

Papa Francesco supera i 40 milioni di follower

Papa Francesco

Papa Francesco

CITTA’ DEL VATICANO (Stato del Vaticano) – L’account Twitter di Papa Francesco in 9 lingue @Pontifex ha superato in queste ore i 40 milioni di follower. Ne dà notizia oggi la Segreteria per la comunicazione della Santa Sede,

leggi...
Tra le Sportive l’Unione Italiana Giornalisti Automotive sceglie la Ferrari 812 Superfast

Auto Europa 2018: per la stampa è la Citroen C3

Elena Fumagalli (Comunicazione Citroen) riceve il Premio Auto Europa 2018 targato Uiga

ROMA – La nuova Citroen C3 si è aggiudicata il titolo di Auto Europa 2018, battendo in volata l’Alfa Romeo Stelvio. Nella categoria Sportive del prestigioso riconoscimento dell’Unione Italiana dei Giornalisti dell’Automotive, giunto

leggi...
Due anni e un mese alla reporter del Wall Street Journal condannata in contumacia

Turchia: carcere per la giornalista Ayla Albayrak

Ayla Albayrak

Ayla Albayrak

ANKARA (Turchia) – La giornalista del “Wall Street Journal” Ayla Albayrak è stata condannata da un tribunale turco a 2 anni e un mese di carcere per “propaganda terroristica” in favore dei militanti del Partito dei lavoratori del Kurdistan

leggi...
La Corte di Cassazione rigetta il ricorso contro la Rai e il giornalista Diego Cimara

Infortunio, condannata la Casagit

CasagitROMA – La Corte di Cassazione (Giuseppe Napoletano presidente, Matilde Lorito relatore) ha rigettato il ricorso della Casagit contro la Rai ed il giornalista Diego Cimara in merito alla richiesta di risarcimento danni subiti all’esito dell’infortunio occorsogli il 28 giugno 2003 allorquando, nel corso delle prove di una trasmissione televisiva, era caduto da un’altezza di circa un metro e mezzo mentre camminava su di una passerella di materiale trasparente priva di balaustra.
Citata in giudizio, la Rai resisteva al ricorso, mentre la Cassa autonoma di assistenza integrativa dei giornalisti italiani interveniva volontariamente chiedendo la condanna della

leggi...
Eletti i consiglieri regionali Nardini e D’Argenio si attende lo sloveno Giorgio Banchig

Odg Friuli V.G., oggi il 3° consigliere nazionale

Giorgio Banchig

Giorgio Banchig

TRIESTE – Sono Monica Nardini e Renato D’Argenio gli ultimi due consiglieri regionali professionisti dell’Ordine dei giornalisti del Friuli Venezia Giulia. Sono stati eletti nel turno di ballottaggio che ha richiamato alle urne i giornalisti professionisti nei seggi di Trieste e Udine. Monica Nardini è stata eletta con 39 voti e Renato D’Argenio con 38. I loro due contendenti si sono fermati a 15 (Alessandro Di Giusto) e 7 (Niko Stokelj). Con loro siederanno in Consiglio regionale gli altri sette colleghi eletti al primo turno: i professionisti Cristiano Degano, Giulio Garau, Breda Pahor e Mattia Assandri ed i pubblicisti Amos D’Antoni, Roberto Cannalire e Gianfranco Battisti.
Sempre al primo turno erano stati eletti anche i

leggi...
Eletti senza problemi anche i professionisti Scanziani, Marchini, Guarino e Cambi

Odg Toscana: ballottaggio secondo copione

Odg ToscanaFIRENZE – Ballottaggio tranquillo in Toscana dove, per l’elezione dei 4 consiglieri regionali professionisti che non hanno raggiunto il quorum al primo turno, sono state confermate interamente le indicazioni espresse dall’urna una settimana prima. Eletti senza problemi Alfredo Scanziani (96 voti), Giampaolo Marchini (95), Domenico Guarino (78) e Omero Cambi (74), che hanno più o meno confermato i voti del primo turno. Generoso, ma inutile lo sforzo degli altri quattro candidati che, nonostante abbiano moltiplicato per 4 o per 8 i loro voti, nulla hanno potuto per ribaltare la situazione. Michele Manzotti è, infatti, passato da 11 a 41

leggi...
Costanza, Restaino, Bubbico e Santoro. Gli auguri della Giunta regionale lucana

Odg Basilicata: i 4 eletti al ballottaggio

Marcello Pittella

POTENZA – Con il ballottaggio di domenica scorsa è stato definito il quadro del Consiglio regionale dell’Ordine dei giornalisti della Basilicata. Eletti i giornalisti professionisti Loredana Costanza (46 voti) e Mario Restaino ( 38 voti) ed i pubblicisti Vito Bubbico (42 voti) e Salvatore Santoro (41 voti).
Al primo turno erano stati, invece, eletti i professionisti Mimmo Sammartino, Celeste Rago, Sissi Ruggi ed Erberto Stolfi ed il pubblicista Antonello Lombari, oltre ai consiglieri nazionali Oreste Lo Pomo (professionista) e Michele Buono (pubblicista) ed i revisori Dora Attubato e Rosa Albis (professionisti) e Antonio Corbo (pubblicista).
Il presidente della Regione Basilicata, Marcello Pittella

leggi...
Al ballottaggio per anzianità con 1 solo voto è stato eletto in Consiglio regionale

Odg Liguria: un’altra impresa di Franco Po

Franco Po

Franco Po

GENOVA – Al ballottaggio, perché professionalmente più anziano tra 11 pubblicisti che hanno riportato 1 solo voto, Franco Po compie un’altra delle sue funanboliche imprese facendosi eleggere consigliere regionale dell’Ordine dei giornalisti della Liguria.
C’era già riuscito due anni fa al Congresso Fnsi quando, giunto a Chianciano solo soletto da delegato della monolista Giornalisti Indipendenti, grazie a Stampa Libera e Indipendente era risultato il secondo più votato in assoluto nel Collegio dei probiviri, divenendone vicepresidente nazionale. Occasione, quella, servita per conquistare con la sua straordinaria simpatia il segretario regionale Alessandra Costante, che da allora lo

leggi...
design   emme21