Testata di Ostia: chiesti 8 anni per Spada

Testata di Ostia: chiesti 8 anni per Spada

ROMA – Il pubblico ministero della Procura di Roma, Giovanni Musarò, ha chiesto la condanna a 8 anni e 9 mesi di ...

leggi...

Chiude il Centro Stampa: si suicida a 49 anni

Chiude il Centro Stampa: si suicida a 49 anni

GORIZIA – Tragedia al Centro Stampa di Gorizia: un capo reparto di 49 anni si è suicidato, impiccandosi, stanotte, in un ufficio ...

leggi...

Premio Lucio Colletti: vince l’informazione

Premio Lucio Colletti: vince l’informazione

ROMA – «Un Premio che è e vuole continuare ad essere un inno alla libertà, al coraggio e al rigore morale, nel ...

leggi...

Rossana Caccavo, l’ultima condanna di Esperia Tv

Rossana Caccavo, l’ultima condanna di Esperia Tv

ROMA – La Corte di Cassazione ha, finalmente, messo la parola fine al contenzioso giudiziario originato dall’illegittimo licenziamento, in tronco e “con effetto ...

leggi...
Testata di Ostia: chiesti 8 anni per Spada

Testata di Ostia: chiesti 8

Scritto da Redazione il 18 Jun 2018 1
Chiude il Centro Stampa: si suicida a 49 anni

Chiude il Centro Stampa: si

Scritto da Redazione il 16 Jun 2018 2
Premio Lucio Colletti: vince l’informazione

Premio Lucio Colletti: vince l’informazione

Scritto da Redazione il 16 Jun 2018 3
Rossana Caccavo, l’ultima condanna di Esperia Tv

Rossana Caccavo, l’ultima condanna di

Scritto da Redazione il 9 Jun 2018 4
L’editore chiede “un’apertura credito al Governo”, il direttore rivendica l’opposizione

“La voce del padrone” e la lezione del Foglio

ROMA – Il titolo è emblematico: “La voce del padrone”; il sommario rappresenta una rara pagina di buon giornalismo: “Alcune idee possono sembrare pericolose, ma il presidente Conte merita fiducia e il governo può

leggi...
I Sindacato nazionale dei giornalisti yemeniti denuncia violenze, saccheggi e torture

Yemen: in quattro anni uccisi 27 giornalisti

SANA’A (Yemen) – Sono 27 i giornalisti che sono stati uccisi dallo scoppio della guerra civile dello Yemen nel 2014, quando i miliziani sciiti houthi si sono lanciati alla conquista del Paese, compresa la capitale Sana’a. Lo

leggi...
I cittadini di San Procopio chiudono il capitolo con l’ex editore di Reggio TV

Lamberti Castronuovo bocciato dalle urne

Eduardo Lamberti Castronuovo

SAN PROCOPIO (Reggio Calabria) – Eduardo Lamberti Castronuovo, 68 anni, giornalista pubblicista, ex assessore alla legalità della Provincia di Reggio Calabria, fondatore ed editore dell’emittente televisiva Reggio TV

leggi...
Il vice presidente del Consiglio: “Affamate le testate e dati soldi un po’ alla volta”

Di Maio: “Fondi per l’editoria a scopo politico”

Luigi Di Maio

ROMA – I fondi per l’editoria «sono stati utilizzati anche a scopo politico, “affamando” le testate e poi dando soldi un po’ alla volta. E mi prendo la responsabilità di quello che dico». Lo ha dichiarato Luigi Di Maio, vice presidente 

leggi...
Marcello Zinola ha deferito Marcello Di Meglio al Collegio di disciplina dell’Odg

Razzismo ligure, prof giornalista offende i migranti

GENOVA – In relazione al post con contenuti razzisti ed epiteti vari espressi nei confronti di uno straniero, coinvolto in un fatto di cronaca con arresto per resistenza ai carabinieri, avvenuto a Pisa, il giornalista (personalmente non mi

leggi...
L’intesa dei 28 prevede meno protezioni per gli editori, ma il processo è ancora lungo

Copyright, la Ue vuol ridurre le tutele a 1 anno

BRUXELLES (Belgio) – Prima intesa dei 28 sulla riforma Ue del copyright, anche se il cammino è ancora lungo prima di arrivare a quello che sarà il testo legislativo finale dopo i negoziati con l’Europarlamento. La posizione

leggi...
A luglio il Premio giornalistico nell’isola in cui ha scelto di riposare per sempre

Lampedusa ricorda Cristiana Matano

Cristiana Matano nella “sua” Lampedusa

PALERMO – Manca circa di un mese alla terza edizione di “Lampedus’amore”, il premio giornalistico internazionale Cristiana Matano dedicato alla giornalista mancata prematuramente l’8 luglio 2015 e organizzato

leggi...
Giornalisti in stato di agitazione. Al loro fianco Fnsi e Assostampa di Puglia e Basilicata

La Gazzetta del Mezzogiorno chiude tre redazioni

BARI – L’Assemblea dei redattori della Gazzetta del Mezzogiorno dichiara lo stato di agitazione esprimendo “il proprio sconcerto” per la decisione comunicata dall’editore, Edisud spa, di voler procedere in tempi brevi alla

leggi...
Finanziati ad oggi 461 progetti dei quali 31 in Italia per un valore di 7,8 milioni di euro

Digital News: distribuiti da Google 94 milioni

ROMA – Finanziati da Google con il fondo per l’innovazione della Digital News Initiative 461 progetti provenienti da 29 paesi, di cui 31 in Italia, per un un valore totale di 94 milioni di euro, di cui 7,8 milioni nel nostro Paese. Ad

leggi...
Carlo Parisi (Fnsi): “Dalla Cassazione storica sentenza per il praticantato giornalistico”

Rossana Caccavo, l’ultima condanna di Esperia Tv

Rossana Caccavo

ROMA – La Corte di Cassazione ha, finalmente, messo la parola fine al contenzioso giudiziario originato dall’illegittimo licenziamento, in tronco e “con effetto immediato”, della giornalista Rossana Caccavo, consigliere del

leggi...
Dopo 125 anni il quotidiano svizzero getta la spugna. Sarà solo in versione on line

Le Matin: addio cartaceo, a casa 41 giornalisti

LOSANNA (Svizzera) – Termina, dopo 125 anni, la pubblicazione della versione cartacea del quotidiano svizzero “Le Matin” e l’editore annuncia 41 licenziamenti, 24 dei quali nella redazione. La versione cartacea sarà sospesa il

leggi...
Per Mevlut Cavusoglu (Esteri) “nessun giornalista è in carcere per il suo lavoro”

Bavaglio turco: il ministro nega l’evidenza

ANKARA (Turchia) – “Non c’è alcun giornalista che è stato arrestato o è in carcere in Turchia per ragioni che riguardano il giornalismo”. Lo ha detto il ministro degli Esteri turco, Mevlut Cavusoglu, in un’intervista esclusiva alla

leggi...
Dopo la messinscena dell’omicidio Babchenko, la presunta lista nera di Mosca

Ucraina: la bufala dei 47 giornalisti nel mirino

Arkady Babchenko riapparso in tv all’indomani dell’annuncio del suo omicidio

KIEV (Ucraina) – La presunta lista dei 47 giornalisti e attivisti politici ucraini che sarebbero nel mirino di Mosca e che sarebbe stata scoperta dai servizi di sicurezza ucraini nel corso dell’operazione Babchenko, è stata pubblicata

leggi...
Storia di Roberto Grandinetti, giornalista professionista che dopo 20 anni cambia vita

Sono morto redattore … e rinato professore

Roberto Grandinetti e la copertina del libro edito da Luigi Pellegrini Editore

COSENZA – “Sono morto redattore” (Luigi Pellegrini Editore, 256 pagine, 14,99 euro, ebook 7,99 euro) è la storia di un giornalista professionista che, dopo vent’anni, decide di cambiare vita e passare all’insegnamento. Una scelta

leggi...
Assassinata un anno fa sul sottomarino “Nautilus” dall’inventore Peter Madsen

Kim Wall, sepolta la giornalista decapitata

Kim Wall

SKANE (Svezia) – Quasi un anno dopo essere stata uccisa a bordo di un sottomarino dall’inventore danese Peter Madsen, la giornalista svedese Kim Wall ha potuto avere sepoltura. Una cerimonia privata è avvenuta a Skane, nel

leggi...
design   emme21