Crolla ringhiera allo stadio: ferita giornalista

Crolla ringhiera allo stadio: ferita giornalista

WASHINGTON (Usa) – La giornalista Lindsay Simpson è rimasta ferita dal crollo di una ringhiera in metallo nel corso della partita inaugurale del ...

leggi...

Tv locali: on line graduatoria e contributi

Tv locali: on line graduatoria e contributi

ROMA – Il ministero dello Sviluppo Economico ha pubblicato la graduatoria provvisoria delle emittenti televisive commerciali ammesse al contributo e gli elenchi degli ...

leggi...

L’Ora della Calabria: fallito il Gruppo C&C

L’Ora della Calabria: fallito il Gruppo C&C

COSENZA – Dopo quattro anni di inattività, il Tribunale di Cosenza ha emesso la sentenza dichiarativa di fallimento del Gruppo editoriale C&C, ...

leggi...

Mentana stoppa la valanga di curriculum

Mentana stoppa la valanga di curriculum

MILANO – “Immaginavo che il mio post di ieri avrebbe provocato una reazione molto estesa: conosco e studio da tempo lo scollamento ...

leggi...
Crolla ringhiera allo stadio: ferita giornalista

Crolla ringhiera allo stadio: ferita

Scritto da Redazione il 15 Jul 2018 1
Tv locali: on line graduatoria e contributi

Tv locali: on line graduatoria

Scritto da Redazione il 13 Jul 2018 2
L’Ora della Calabria: fallito il Gruppo C&C

L’Ora della Calabria: fallito il

Scritto da Francesco Cangemi il 11 Jul 2018 3
Mentana stoppa la valanga di curriculum

Mentana stoppa la valanga di

Scritto da Redazione il 8 Jul 2018 4
Antonello Soro: “Va riaffermato il primato di una stampa responsabile e indipendente”

“Il buon giornalismo, miglior ricetta anti fake news”

Antonello Soro

ROMA – «Il buon giornalismo è la ricetta migliore per contrastare le fake news. Poi, naturalmente, servono anche aspetti più tecnici, ma credo che ci sia un grande spazio per il buon giornalismo, per riaffermare il primato di una informazione responsabile e indipendente, che controlli le fonti».
Lo ha detto il presidente dell’Autorità Garante per la protezione dei dati personali, Antonello Soro, a margine della presentazione della relazione annuale alla Camera dei deputati.
«Quando cresce il buon giornalismo – ha

leggi...
74 anni appena compiuti, era in vacanza in Liguria dopo 30 anni a La Stampa

Infarto fatale per il giornalista Beppe Sangiorgio

Giuseppe Sangiorgio

TORINO – I cronisti della Stampa lo chiamavano “Sangiu” e così lo hanno ricordato nei necrologi che gli hanno dedicato. Giuseppe Sangiorgio – Beppe per amici e colleghi – che, per trent’anni, aveva seguito le vicende del consiglio comunale di Torino, è stato stroncato da un infarto mentre, con la moglie Luciana e due nipoti, stava trascorrendo qualche giorno di vacanza ad Andora, in Liguria. In primavera, aveva avuto qualche problema di salute tanto da doversi sottoporre a un piccolo intervento ma sembrava che le disfunzioni cardiache che si erano manifestate si fossero risolte per il meglio.
Aveva appena compiuto i 76 anni e, dal 2004, era in pensione. Alle spalle, un’infinità di resoconti dal Municipio attraverso i quali aveva descritto una politica cittadina che, con gli anni, andava modificandosi e trasformandosi. Prima l’epoca

leggi...
Scadenza rinviata al 23 luglio per il concorso Ue: in 28 voleranno a Bruxelles

“Youth4Regions”: l’Europa apre ai giornalisti

BRUXELLES (Belgio) – Qualche settimana in più per partecipare al concorso dell’Unione Europea che offre la possibilità di raccontare le politiche regionali ed i fondi europei. La scadenza per candidarsi al programma

leggi...
Li rischiano in Birmania Wa Lone e Kyaw Soe Oo per “violazione del segreto di Stato”

14 anni di carcere ai giornalisti Reuters?

I giornalisti della Reuters Wa Lone e Kyaw Soe Oo

RANGOON (Birmania) – Nella Birmania di Aung San Suu Kyi dovranno andare a processo i due giornalisti della Reuters accusati di aver violato la draconiana legge locale sul segreto di Stato, mentre coprivano, l’anno scorso,

leggi...
14mila euro per il Master in Giornalismo poi cerca collaboratore non iscritto all’Albo

Università di Milano, un bando e molti dubbi

MILANO – L’Università di Milano predica bene, ma razzola male. Pubblica il bando per il Master biennale di primo livello in Giornalismo (che prevede un contributo d’iscrizione di 7mila euro per ciascuno dei due anni di corso) e nel

leggi...
Il giornalista deputato boccia senza appello il sottosegretario di Stato all’Editoria

Mulè: “Con Crimi dal bavaglio alla ghigliottina”

Da sinistra: il sottosegretario Vito Crimi ed il giornalista deputato Giorgio Mulè

ROMA – «Un tempo i giornalisti mettevano in guardia i cittadini dal “pericolo bavaglio” o dalla “censura” a opera della politica. Con l’arrivo di Vito Crimi a sottosegretario di Stato con delega all’Editoria bisogna prendere atto che dal

leggi...
Si parte con i 4 consiglieri di Camera e Senato, poi sarà la volta del dipendente

Cda Rai: il 18 e 19 al voto tra le polemiche

ROMA – Entra nel vivo la “campagna elettorale” interna per l’elezione e dei nuovi componenti del Consiglio di amministrazione della Rai che, da quest’anno, riduce i propri componenti da nove a sette: 2 consiglieri eletti dalla

leggi...
Del quotidiano digitale fatto da giovani se ne parla a settembre...senza pensionati

Mentana stoppa la valanga di curriculum

Enrico Mentana

MILANO – “Immaginavo che il mio post di ieri avrebbe provocato una reazione molto estesa: conosco e studio da tempo lo scollamento sociale che si è generato a scapito delle nuove generazioni e il divorzio tra giovani e

leggi...
Dopo le proteste, licenziamenti boccati a Le Matin. Domani incontro a Losanna

Tamedia, 40 lavoratori con il fiato sospeso

La manifestazione dei collaboratori di Tamedia, mercoledì scorso a Losanna (Foto Keystone)

LOSANNA (Svizzera) – Sospeso lo sciopero nelle redazioni dei quotidiani svizzeri La Tribune de Genève, 24 Heures, Le Matin, Le Matin Dimanche e 20 minutes contro l’annuncio della soppressione della versione cartacea di Le Matin,

leggi...
Mentre soffia sulle candeline il presidente nazionale del Gus pianifica nuove battaglie

Gino Falleri, l’intrepido ragazzo di 92 anni

Gino Falleri festeggia i suoi straordinari 92 anni al ristorante Il Piccolo Mondo di Roma (foto Giornalisti Italia)

ROMA – «Dobbiamo prepararci per la prossima battaglia!». A sentirgliele pronunciare, queste parole, viene da sorridere. Ma lui non scherza affatto: mentre soffia sulle candeline che, per ragioni di spazio su una torta colorata

leggi...
Nella cassetta della posta lettera a due giornalisti: “Attenti sappiamo molto di voi”

Minacce a Punto Radio: “Siete zecca rossa”

CASCINA (Pisa) – Minacce a “Punto radio” di Cascina. È stata, infatti, recapitata nella cassetta della posta dell’emittente cascinese, in via Lungo Le Mura 155, una lettera dal contenuto poco rassicurante. Nel testo, scritto al

leggi...
Parola del sociologo Derrick de Kerckhove guru del digitale ed esperto di nuovi media

Giornali, la carta non è sostituibile e va protetta

Derrick de Kerckhove

ROMA – La carta come supporto alla lettura «non è sostituibile, va quindi “protetta” alla stregua degli altri beni culturali»: è il sociologo Derrick de Kerckhove, considerato uno dei massimi esperti di nuovi media e guru del

leggi...
“Chiederò all’Odg e alla Fnsi quali sono le griglie normative e contributive più corrette”

Enrico Mentana: “Fondo un quotidiano digitale”

Enrico Mentana

MILANO – «È giunto per me il momento di fare qualcosa di tangibile: far nascere un quotidiano digitale realizzato solo da giovani regolarmente contrattualizzati, magari con la tutela redazionale di qualche “vecchio” a titolo

leggi...
A causa del mancato accordo per la cessione della testata alla società Editrice Italia

La Provincia Quotidiano getta la spugna

FROSINONE – Come annunciato nel giugno scorso, La Provincia Quotidiano ha cessato le pubblicazioni da questo mese di luglio. L’editore della testata, la società Editrice Italia srl, ha motivato la sospensione delle pubblicazioni con

leggi...
Giornali e giornalisti esclusi dalla comunicazione istituzionale e dalle conferenze

Lista di proscrizione al Comune di Taranto

Da sinistra: Enzo Ferrari, direttore di Taranto Buonasera, e Rinaldo Melucci, sindaco della città

TARANTO – “Sarà un caso, ma proprio all’indomani della nostra denuncia sulla esclusione di Taranto Buonasera dalla comunicazione istituzionale del Comune, da Palazzo di Città è arrivato alla nostra redazione un comunicato

leggi...
design   emme21