Rappresentatività Fnsi nel pubblico impiego

Rappresentatività Fnsi nel pubblico impiego

ROMA – Finalmente, dopo 18 anni, anche i sindacati confederali del pubblico impiego (Cgil-Cisl-Uil) hanno riconosciuto alla Fnsi la rappresentatività dei giornalisti ...

leggi...

Marcello Fonte, la favola del ragazzo di Calabria

Marcello Fonte, la favola del ragazzo di Calabria

CANNES (Francia) – “Da piccolo a casa mia, pioveva sulle lamiere, chiudevo gli occhi e mi sembrava di sentire degli applausi, e ...

leggi...

A Maria Pia Farinella il Troccoli Magna Graecia

A Maria Pia Farinella il Troccoli Magna Graecia

CASSANO IONIO (Cosenza) – È Maria Pia Farinella la vincitrice del 32° Premio Nazionale Troccoli Magna Graecia per il Giornalismo. Il riconoscimento le ...

leggi...

Giornalisti: concorsi, selezioni e offerte di lavoro

Giornalisti: concorsi, selezioni e offerte di lavoro

ROMA – Ecco tutte le offerte di lavoro giornalistico per le quali è ancora possibile presentare la propria candidatura. Tra esse tante ...

leggi...
Rappresentatività Fnsi nel pubblico impiego

Rappresentatività Fnsi nel pubblico impiego

Scritto da Redazione il 22 May 2018 1
Marcello Fonte, la favola del ragazzo di Calabria

Marcello Fonte, la favola del

Scritto da Nicoletta Giorgetti il 20 May 2018 2
A Maria Pia Farinella il Troccoli Magna Graecia

A Maria Pia Farinella il

Scritto da Redazione il 10 May 2018 3
Giornalisti: concorsi, selezioni e offerte di lavoro

Giornalisti: concorsi, selezioni e offerte

Scritto da Redazione il 19 Mar 2018 4
Condannato a 7 anni e mezzo di carcere scende in campo con il partito filo curdo

Turchia: il giornalista Ahmet Sik candidato Hdp

Ahmet Sik

Ahmet Sik

ANKARA (Turchia) –  Il noto giornalista investigativo del quotidiano di opposizione Cumhuriyet, Ahmet Sik, scarcerato a marzo dopo 430 giorni in carcere con l’accusa di terrorismo, ha annunciato che si candiderà alle

leggi...
Il 6 luglio il processo. Famiglia del fotoreporter ed Fnsi si sono costituiti parte civile

Omicidio Rocchelli: rinviato a giudizio Markiv

Andrea Rocchelli (a destra) e Andrei Mironov

Andrea Rocchelli (a destra) e Andrei Mironov

PAVIA – È stato rinviato a giudizio Vitaly Markiv, il 29enne ucraino accusato dell’omicidio del fotoreporter pavese Andy Rocchelli e del tentato omicidio del giornalista francese William Raguelom. Nell’agguato, avvenuto il 24 maggio

leggi...
Oggi e domani non saranno in edicola contro la cancellazione di 9 posti di lavoro

In sciopero i dorsi locali del Corriere della Sera

Corriere della Sera dorsiMILANO – La Federazione Nazionale della Stampa Italiana e le Associazioni regionali di Stampa di Emilia Romagna, Toscana, Trentino Alto Adige e Veneto condividono la preoccupazione e la legittima protesta dei colleghi dei dorsi

leggi...
Grande vittoria dei lavoratori assistiti dagli avvocati Giordanelli e De Caro Giordanelli

I lavoratori pignorano l‘Unità: lunedì niente asta

l’UnitàROMA – Una grande vittoria per i lavoratori dell’Unità, che, grazie al pignoramento della testata giornalistica portato avanti dagli avvocati Iolanda Giordanelli e Valerie Stella De Caro Giordanelli, del Foro di Cosenza, hanno

leggi...
Dal 21 al 26 maggio con don Stamile, don Panizza, Prestia e Michele Albanese

Tgr Calabria in diretta contro la ‘ndrangheta

Tgr Calabria

Il caporedattore della Tgr Calabria, Luca Ponzi, e il direttore della Tgr nazionale, Vincenzo Morgante

COSENZA – Dal 21 al 26 maggio la Tgr Calabria sarà in diretta da alcuni luoghi simbolo della lotta alla ’ndrangheta: Cetraro, Lamezia, Limbadi, Bovalino, San Luca e Cittanova. Due gli appuntamenti: alle 7.30 in

leggi...
A.Li.Sa. cerca addetto stampa “a fattura” presente per almeno 36 ore settimanali

Genova, se questo non è lavoro dipendente…

AlisaGENOVA – Cos’è, se non lavoro dipendente, l’attività di “Addetto Stampa” offerta ad un giornalista al quale viene richiesta la presenza fisica in azienda per almeno 36 ore settimanali ed erogato il compenso in rate mensili?

leggi...
Presentate a Milano le iniziative del quotidiano cattolico diretto da Marco Tarquinio

I 50 anni di Avvenire, un giornale per pensare

Marco Tarquinio, direttore di Avvenire

Marco Tarquinio, direttore di Avvenire

MILANO – Compie i “primi cinquant’anni”, il quotidiano cattolico Avvenire, che da Milano ha dato il via alle iniziative che condurranno al 4 dicembre, giorno in cui nel 1968 uscì la prima edizione. Con lo sguardo al

leggi...
“Il rischio è sottovalutare la cosa e perdere la guerra. La Rai ci aiuti a fare piena luce”

Albanese: “Italia drogata dall’economia criminale”

Michele Albanese, giornalista consigliere nazionale Fnsi responsabile per la legalità

Michele Albanese, giornalista consigliere nazionale Fnsi responsabile per la legalità

ROMA – “L’economia criminale per un giro d’affari di decine e decine di miliardi di euro prodotti ogni anno sta drogando l’economia del nostro Paese e ci sta mettendo a repentaglio”. Il giornalista Michele Albanese,

leggi...
È il nuovo settimanale del Corriere della sera sul vivere bene. Gratis il venerdì

La vita è bella: debutta “LiberiTutti”

Urbano Cairo

Urbano Cairo

MILANO – È fissato per domani, venerdì 18 maggio, il debutto di LiberiTutti, il nuovo settimanale del Corriere della Sera sul piacere di vivere, in uscita gratis ogni venerdì.
«Ogni giorno il Corriere della Sera si presenta con un supplemento che arricchisce l’offerta di notizie e approfondimenti: l’Economia del lunedì, Buone Notizie martedì, mercoledì ViviMilano, giovedì 7, sabato Io Donna e domenica

leggi...
Il capo Kirill Vyshinsky fermato per attività sovversive pro repubbliche del Donbass

Alto tradimento: l’Ucraina accusa la Ria Novosti

Kirill Vyshinsky

Kirill Vyshinsky

MOSCA (Russia) – Il procuratore generale dell’Ucraina, Yuri Lutsenko, ha dichiarato sospettati di alto tradimento i dipendenti dell’agenzia di stampa russa “Ria Novosti Ucraina”.

leggi...
Il governatore di Tabasco esclude la rapina: “Sono andati direttamente ad ucciderlo”

Messico: ucciso il giornalista Juan Carlos Huerta

Juan Carlos Huerta

Juan Carlos Huerta

CITTÀ DEL MESSICO – Juan Carlos Huerta, giornalista radio-televisivo nello Stato messicano di Tabasco – nel sud est del Paese, sulla costa caraibica – è stato ucciso ieri mentre usciva dalla sua casa a Villahermosa, capitale

leggi...
Il Cdr e l’assemblea dei fiduciari: “Non si tratta di una reale operazione d’impresa”

Mondadori vuole rottamare Tu Style e Confidenze

Tu styleMILANO – Il Comitato di redazione e l’assemblea dei fiduciari della Mondadori scendono in campo contro l’ipotesi della cessione da parte della Mondadori dei periodici Tu Style e Confidenze. Gli organismi sindacali, che parlano

leggi...
In Slovacchia era sospettato di essere coinvolto nell’omicidio del giornalista Kuciak

’Ndrangheta: estradato in italia Antonino Vadalà

Antonino Vadalà

Antonino Vadalà

ROMA – Antonino Vadalà, 43enne reggino, è rientrato in Italia, scortato da personale dello Scip – Servizio per la Cooperazione Internazionale di Polizia del Dipartimento della Pubblica Sicurezza. Vadalà è stato arrestato in

leggi...
Nel mirino il “politically correct”, malattia in grado di uccidere giornalismo e politica

Addio Tom Wolfe, padre del New Journalism

Tom Wolfe

Tom Wolfe

NEW YORK (Usa) – È morto lo scrittore Tom Wolfe. Aveva 87 anni. Al secolo Thomas Kennerly Wolfe Jr., era nato a Richmond il 2 marzo 1931. È stato l’inventore del New Journalism e uno dei padri della letteratura NonFiction, dove

leggi...
Per la V Sezione Penale della Suprema Corte “dietro Roberto Spada c’è un clan”

Cassazione: “Intimidazione mafiosa a Nemo”

L’arresto di Roberto Spada

L’arresto di Roberto Spada

ROMA – Roberto Spada, nell’aggredire i cronisti di “Nemo”, “si avvalse della forza di intimidazione promanante dall’associazione malavitosa imperante nel territorio, nota come clan Spada, ben presente nella mente dei giornalisti

leggi...
design   emme21