Il procedimento che lo vede imputato a Milano. Il 28 gennaio la decisione del Gup

Inpgi-Sopaf: Camporese chiede il giudizio a Roma

Andrea Camporese

Andrea Camporese

MILANO – Il presidente dell’Inpgi, Andrea Camporese, ha chiesto il trasferimento a Roma del procedimento che lo vede imputato a Milano insieme ad altre dieci persone per corruzione e truffa ai danni dello stesso istituto di previdenza dei giornalisti.
L’istanza, presentata questa mattina dai suoi legali per ragioni di competenza territoriale, sarà valutata nei prossimi giorni dal Gup di Milano, Alessandro Santangelo, che comunicherà la propria decisione nel corso della prossima udienza, prevista il 28 gennaio.
Camporese è imputato insieme ai finanzieri Aldo, Andrea e Ruggero Magnoni in un procedimento, attualmente in fase di udienza preliminare, nato dal più ampio troncone di inchiesta

leggi...
Il saluto del presidente: “Chi vuole distruggere tutto non ha mai costruito nulla”

Parla Camporese: “Inpgi, realtà e demagogia”

Andrea Camporese

ROMA – Finisce l’anno, finisce il mandato degli amministratori dell’Ente, si va al voto. Le campagne elettorali debbono essere frizzanti, ma se diventano un tutti contro tutti, una marmellata senza senso, divengono demagogia. E la demagogia è decisamente contro il bene comune.
Per poter riportare il dibattito dentro la sfera del possibile, al netto delle critiche che sono sempre legittime, è necessario circoscrivere il campo da gioco. Occorre chiarire metodo, vincoli, contesto, permettere un confronto nel merito che potrebbe divenire molto importante per il futuro della protezione sociale di categoria. Servono, quindi, tre chiarimenti di fondo. Per molti saranno noti, per qualcuno ignorarli è molto

leggi...
Il presidente dell’Istituto di previdenza: “È necessario riportare i conti in equilibrio”

Inpgi, Camporese: “La riforma è inevitabile”

Andrea Camporese

Andrea Camporese

GALZIGNANO TERME (Padova) – “La riforma che abbiamo approvato e che ora è al vaglio dei ministeri vigilanti può subire critiche, ma sulla sua inevitabilità non ho alcun dubbio. È necessario riportare i conti in equilibrio”.
Lo ha detto il presidente Inpgi, Andrea Camporese, al Congresso Usigrai, spiegando che “un collega assunto oggi, grazie a quella riforma, avrà una pensione superiore di quasi il 20% al netto di tutte le riforme e di tutti i tagli. Questo perché c’è un sistema secondo cui al crescere del reddito diminuisce il rendimento”.
Camporese ha spiegato che l’Inpgi “ha due miliardi di patrimonio accantonato e non è fallito, anche se subisce una difficoltà

leggi...
Il presidente dell’istituto all’interrogatorio del pm: “Affermazioni false e calunniose”

Inpgi – Sopaf, Camporese smentisce Toschi

Andrea Camporese

Andrea Camporese

InpgiMILANO – Un conto corrente aperto nel febbraio di due anni fa da Andrea Toschi, amministratore delegato della società Adenium del gruppo Sopaf, alla Bsi di Lugano per “fare un favore” ad Andrea Camporese, il presidente dell’Inpgi, e per consentirgli di “incassare una parte del prezzo in nero” della vendita di “una casa a Padova (…). La cifra era di 150mila euro” e sarebbe stata versata dagli acquirenti “in contanti” per poi essere “progressivamente prelevata sulla base delle contingenti esigenze”

leggi...
Il pm di Milano chiede il rinvio a giudizio. Il presidente dell’Inpgi: “Accuse infondate”

Crac Sopaf: su Camporese la parola al Gup

Andrea Camporese

Andrea Camporese

Inpgi

MILANO – “Il pm di Milano Gaetano Ruta ha chiesto il rinvio a giudizio del presidente dell’Inpgi Andrea Camporese e di altre persone coinvolte nell’inchiesta sul crac della holding Sopaf fondata dai fratelli Magnoni”. Ne dà notizia l’agenzia giornalistica Ansa ricordando che “Camporese è accusato di truffa ai danni dell’Istituto di previdenza dei giornalisti e di corruzione in quanto, secondo l’accusa, avrebbe ricevuto 200mila euro «a titolo di remunerazione per il compimento di atti contrari ai doveri d’ufficio»”. Sulla richiesta di rinvio a giudizio si esprimerà il gup. “Al centro dell’inchiesta – scrive l’Ansa – una distrazione milionaria di

leggi...
"Profonda umanità, impegno e dedizione non possono essere messi in discussione”

Lorusso: “Piena solidarietà a Camporese”

Raffaele Lorusso

Raffaele Lorusso

Andrea Camporese

Andrea Camporese

ROMA – Non è compito mio, né di nessun altro, entrare nel merito di inchieste giudiziarie e dell’attività della magistratura inquirente. Posso, però, affermare di conoscere da anni Andrea Camporese e di averne potuto apprezzare in più occasioni le doti e le qualità umane.
La sua profonda umanità, oltre che l’impegno e la dedizione che ha profuso nella guida dell’Inpgi, non possono essere messi in discussione. Per questo

leggi...
Accusato per un compenso ricevuto e regolarmente dichiarato per l’attività svolta

Camporese: “Ho agito in totale trasparenza”

Andrea Camporese

Andrea Camporese

ROMA – Ho appreso con profonda amarezza la notizia della chiusura delle indagini nei miei confronti e degli addebiti che mi vengono mossi. Confido di poter chiarire al più presto di aver agito in totale trasparenza nei confronti dell’Istituto da me presieduto ottenendo, anche nella vicenda delle quote Fip enormi profitti in favore dell’Inpgi.
Sono, a dire il vero, sgomento per la contestazione provvisoria del reato di corruzione di cui ho appreso per la prima volta dalla lettura dell’avviso di conclusione delle indagini. In esso si fa riferimento a un compenso da me ricevuto e regolarmente dichiarato, per l’attività lavorativa svolta quale componente di un comitato.

leggi...
La Procura di Milano chiude le indagini contestando il reato al presidente dell’Inpgi

Crac Sopaf: Camporese accusato di corruzione

InpgiMILANO – Ammontano ad “almeno 200mila euro” i soldi che il presidente dell’Inpgi, Andrea Camporese, avrebbe ricevuto da Andrea Toschi, amministratore delegato della società Adenium del gruppo Sopaf, per «il compimento di atti contrari ai doveri di ufficio, in particolare per gli investimenti che Camporese aveva veicolato quale presidente di Inpgi su Adenium Sgr, nonchè sui canali di conoscenze e contatti che aveva offerto a Toschi per la propria attività».
È quanto ha scritto il pm di Milano, Gaetano Ruta, nell’avviso di

leggi...
Il presidente dell’Inpgi illustra nei dettagli investimenti e incarichi

Camporese: “Ecco la verità sul caso Sopaf”

Andrea Camporese

Andrea Camporese

ROMA – Con riferimento ad alcune notizie di stampa dei giorni scorsi, è necessario chiarire i profili attinenti alla diversità tra la Società Sopaf SpA – con la quale sono stati intrattenuti i rapporti commerciali relativi all’acquisto delle quote del Fip “Fondo Immobili Pubblici” nel marzo 2009 – e il Fondo “Adenium Global Private Equity”, fondo comune di investimento mobiliare, originariamente costituito con la denominazione di “Sopaf Global Private Equity, poi modificato in Adenium Global Private Equity e, di recente, in “Global Private Equity” – gestito, come avviene per tutti i fondi di tale natura, da una Sgr – nel caso specifico la Società Sopaf Sgr,

leggi...
Il presidente dell’Inpgi, indagato per truffa, chiarisce l’operazione punto per punto

Caso Sopaf, Camporese: “Nessun sotterfugio”

Andrea Camporese

Andrea Camporese

ROMA – Ho ricevuto con stupore e profonda amarezza la notifica di un atto con cui mi si informa dell’esistenza di indagini anche nei miei confronti, in qualità di Presidente dell’Inpgi, in relazione a un’operazione avvenuta nel 2009 di acquisto di quote del fondo immobiliare riservato “Fip – Fondo Immobili Pubblici”, promosso dal Ministero dell’Economia e delle Finanze.
Tale acquisto avvenne con uno sconto significativo sul Nav (Valore Unitario Netto della quota calcolato per legge dalla Società di gestione del risparmio che gestisce il fondo) e ha prodotto dal momento dell’acquisto al 30/10/2014 un rendimento annuo lordo del

leggi...
design   emme21