Gwyneth Paltrow sulla copertina del suo nuovo magazine “Goop”

Gwyneth Paltrow sulla copertina del suo nuovo magazine “Goop”

NEW YORK (Usa) – Sguardo ammiccante, topless e tanto fango. Addosso, come fosse una seconda pelle: appare così Gwyneth Paltrow sulla copertina di “Goop”, il suo magazine. Per lanciarlo l’attrice statunitense, che il 27 settembre soffierà su 45 candeline, ha puntato su una foto d’effetto. Che dimostri, soprattutto, come una vita sana all’insegna dello sport e del mangiare bene – questi gli argomenti protagonisti della nuova rivista patinata che prende il nome dal sito web della star dedicato, appunto, al benessere – renda belli e sinuosi.
Nella speranza dell’attrice c’è il traguardo: raggiungere, con il magazine, – che debutterà il 19 settembre, edito da Condè Nast, – i numeri registrati con il sito internet, in Rete dal 2008: dispensando consigli su bellezza e lifestyle, nel 2016, ha toccato quota 700 mila iscritti e 1 milione di visitatori unici al giorno.
«Ci si fa pungere dal dottore con un’ape viva, –  anticipa Gwyneth Paltrow al Daily Mail, tanto per dare la misura dei consigli che dispenserà su Goop – è come l’agopuntura. L’ho fatto sulla cicatrice del parto cesareo e adesso i segni si sono livellati…».
Suggerimenti bizzarri a parte – che hanno fatto già storcere il naso a più d’uno oltreoceano, compreso il Comitato di controllo a favore dei consumatori, Tina, che accusa l’attrice di dispensare consigli medici senza alcuna base scientifica e, per questo, ha chiesto allo Stato della California di bloccarlo –, “Goop” si prepara al decollo per la gioia delle fans e dei fans della stella di Hollywood. La bellezza e i trucchi per conquistarla, sia pure conditi da qualche dritta fantasiosa, danno vita e linfa alla stampa. E questa è sempre una buona notizia. (giornalistitalia.it)

Comments are closed.