Giuseppe Mazzarino

Giuseppe Mazzarino

Valentino Losito

Valentino Losito

BARI – Ordine dei Giornalisti, buona la prima in Puglia: nella prima delle tre domeniche di votazione per il rinnovo degli organismi, i giornalisti professionisti pugliesi non solo hanno fatto scattare il quorum della metà più uno degli aventi diritto al voto – necessario per la validità dell’assemblea elettorale in prima convocazione e raggiunto anche grazie alla straordinaria performance registrata a Taranto (che attendeva un seggio elettorale decentrato da decenni, vedendosi sempre preferire Lecce e, nella tornata precedente, pure Foggia) – ma hanno anche determinato il pieno successo – tutti eletti al primo turno, avendo superato la metà più uno dei voti validi, – delle candidature proposte dalla coalizione riformista “Giornalisti per l’Ordine”.
Una coalizione guidata dal presidente uscente, Valentino Losito, eletto in consiglio nazionale (304 voti su 367 votanti), e composta da giornaliste e giornalisti vicini alla sensibilità sindacale e decisi fautori della stretta collaborazione, ciascuno, beninteso, con le proprie competenze, fra tutti gli organismi di categoria.
Una coalizione ampia, plurale e pluralista, con giornalisti vicini alla maggioranza Fnsi, guidata dal pugliese Raffaele Lorusso, segretario generale della Federazione Nazionale Stampa Italiana.
Col consigliere nazionale Valentino Losito (Bari) sono stati eletti al primo turno i sei componenti professionisti del consiglio regionale: in ordine decrescente di preferenze, sono Gianfranco Summo, Piero Ricci, Anna De Feo, Francesco Strippoli, Lucia Del Vecchio e Rossella Matarrese (tutti di Bari).
Primo degli eletti, tra i revisori dei conti, Giuseppe Mazzarino, referente in Puglia di Stampa libera e indipendente, componente sindacale che fa capo al segretario generale aggiunto della Fnsi, Carlo Parisi, alleato di Lorusso nelle battaglie per la categoria. Con Mazzarino (che fu consigliere nazionale dal 2001 al 2004) un professionista tarantino torna dopo 13 anni negli organi dell’Ordine. Seconda degli eletti Francesca Sozzo, leccese. Domenica 1° ottobre tocca ai pubblicisti (3741 gli iscritti al 31 dicembre 2016) che nella prima tornata non hanno raggiunto il quorum necessario per procedere allo spoglio. (giornalistitalia.it)

RISULTATI PRIMO TURNO

CONSIGLIO NAZIONALE

Elezione di 1 consigliere professionista
Iscritti 707. Votanti 367. Quorum 354
Valentino Losito 304 (eletto)

Elezione di 1 consigliere nazionale pubblicista
(non raggiunto il quorum per lo spoglio in 1ª convocazione)

CONSIGLIO REGIONALE

Elezione di 6 consiglieri professionisti
Iscritti 707. Votanti 367. Quorum 354
Gianfranco Summo 286 (eletto)
Piero Ricci 259 (eletto)
Anna De Feo 244 (eletta)
Francesco Strippoli 241 (eletto)
Lucia Del Vecchio 237 (eletta)
Rossella Matarrese 228 (eletta)

Elezione di 3 consiglieri pubblicisti
(non raggiunto il quorum per lo spoglio in 1ª convocazione)

COLLEGIO DEI REVISORI DEI CONTI

Elezione di 2 revisori professionisti
Giuseppe Mazzarino 232 (eletto)
Francesca Sozzo 217 (eletta)

Elezione di 1 revisore pubblicista
(non raggiunto il quorum per lo spoglio in 1ª convocazione)

 

Comments are closed.