Il Ministero del lavoro autorizza i prepensionamenti: ogni 3 uscite 1 nuovo giornalista

Gazzetta del Sud, 11 uscite e 3 assunzioni

Gazzetta del SudROMA – Il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali ha emesso, nei giorni scorsi, il decreto di “Riorganizzazione in presenza di crisi aziendale” del quotidiano Gazzetta del Sud, edito dalla Società Editrice Sud

leggi...
Francesco Fiorentino (Cometa Radio) assistito dal Sindacato Giornalisti della Calabria

Giornalista non pagato, editore condannato

Francesco Fiorentino

Francesco Fiorentino

CASTROVILLARI (Cosenza) – Costretto a dimettersi per giusta causa, perché non pagato da sei mesi, si rivolge al Sindacato Giornalisti della Calabria, fa causa all’azienda e ottiene dal giudice il riconoscimento delle proprie spettanze.
Protagonista dello “scatto di dignità” davanti ad una situazione lavorativa non tollerabile, è il giornalista Francesco Fiorentino, 39 anni, in servizio dal 31 maggio 2014 nell’emittente Cometa Radio di Corigliano Calabro, con contratto a tempo indeterminato Fnsi-Aeranti-Corallo, part-time 50%, con la qualifica di teleradiogiornalista.
Esasperato dal mancato pagamento degli stipendi, non corrisposti dal mese di luglio 2016, Fiorentino si è rivolto al

leggi...
Il direttore di Radiotouring 104 ha “osato” chiedere quasi 2 anni di stipendi arretrati

Licenziato il giornalista Rocco Musolino

Musolino Touring

Rocco Musolino, per oltre 25 anni direttore di Radio Touring 104

REGGIO CALABRIA – “Osa” chiedere il pagamento degli stipendi, che non gli venivano corrisposti da novembre 2015, e si vede, prima, revocare l’incarico di direttore della testata giornalistica e, poi, licenziare “per assenza

leggi...
Otto mesi dopo la cessione del Gruppo Espresso perdite per 1,8 milioni di euro

Cassa integrazione al quotidiano Il Centro

Il CentroPESCARA – Cassa integrazione guadagni “a zero ore e senza rotazione per 24 mesi” (di cui, fra l’altro, solo 12 sono certi)” per 9  lavoratori del quotidiano “Il Centro”. Il 14 luglio è stato, infatti, firmato un accordo tra le parti, che interesserà 9 lavoratori. Tutto questo a pochi mesi dal passaggio di proprietà dal Gruppo Espresso ad una società formata da quattro imprenditori abruzzesi, che da appena otto mesi dall’acquisizione dichiara perdite di 1,8 milioni di euro.
“La cessione – denuncia la Slc-Cgil Abruzzo chiedendo l’interessamento delle autorità regionali al fine di sventare un

leggi...
Smentita Alfa Gi: nessuna “trattativa di composizione”. Gli atti saranno impugnati

Reggio Tv licenzia il giornalista Fausto Pedullà

Fausto Pedullà

Fausto Pedullà

Reggio TVVILLA SAN GIOVANNI (Reggio Calabria) – Dopo Mario Meliadò è toccato ad un altro volto storico di Reggio Tv, il giornalista Fausto Pedullà, ricevere la lettera di licenziamento dall’emittente televisiva fondata dall’editore Eduardo Lamberti Castronuovo, già assessore alla legalità della Provincia di Reggio Calabria.
In ferie forzate dal 23 al 30 luglio 2017, Pedullà aveva inviato, l’altro ieri, all’azienda Alfa Gi una Pec per conoscere il calendario di servizio di questa settimana, ma ieri, per tutta risposta, si è visto notificare la lettera di licenziamento, che gli sarebbe stata

leggi...
Carlo Parisi (Fnsi): “Troppe violazioni e troppi lati oscuri sui quali si farà piena luce”

Reggio Tv licenzia il giornalista Mario Meliadò

Mario Meliadò

Mario Meliadò

Reggio TVVILLA SAN GIOVANNI (Reggio Calabria) – Nuovo, stravagante, capitolo dell’illegittima procedura di trasferimento di ramo aziendale e licenziamento dei dipendenti di Reggio TV, l’emittente televisiva fondata dall’editore Eduardo Lamberti Castronuovo, già assessore alla legalità della Provincia di Reggio Calabria.
Dopo la notifica del “preavviso scritto di licenziamento” con invito a presentarsi davanti alla Commissione provinciale di Conciliazione della Direzione territoriale del Lavoro di Reggio Calabria, col chiaro

leggi...
Il tavolo sindacale differisce solo il trasferimento. Il Cdr: “Nero su bianco le mansioni”

Libero chiude Roma: dal 1° ottobre a Milano

LiberoMILANO – Il mancato accordo tra la Società Editoriale Libero assistito dalla Fieg ed il Cdr assistito dalla Fnsi con le associazioni regionali di stampa di Lazio e Lombardia, rende sempre più concreto il rischio di chiusura della

leggi...
Quasi 7 stipendi non pagati. La Fnsi denuncia il mancato rispetto delle procedure

Reggio Tv licenzia 16 dipendenti su 19

Lo stabilimento dell’emittente “Reggio TV” a Campo Calabro

Lo stabilimento dell’emittente “Reggio TV” nella zona industriale Campo Calabro di Villa San Giovanni

VILLA SAN GIOVANNI (Reggio Calabria) – Reggio TV, l’emittente televisiva fondata dall’editore Eduardo Lamberti Castronuovo, già assessore alla legalità della Provincia di Reggio Calabria, ha notificato a 16 dei 19 dipendenti

leggi...
La Periodici San Paolo srl conferma la fiducia al direttore e rinnova l’invito al dialogo

Famiglia Cristiana con il Papa, la Chiesa, la gente

L’amministratore delegato del Gruppo San Paolo, don Rosario Uccellatore, con il direttore don Antonio Rizzotto in udienza privata con Papa Francesco

Papa Francesco con l’amministratore delegato della Periodici San Paolo, don Rosario Uccellatore, il direttore don Antonio Rizzotto e gli altri colleghi ricevuti in udienza privata in Vaticano per la presentazione delle pubblicazioni edite dal Gruppo

MILANO – «Il piano editoriale, presentato dal direttore di Famiglia Cristiana don Antonio Rizzolo, individua in maniera chiara e forte di che cosa si deve occupare il giornale». La Periodici San Paolo srl replica, così, alla presa

leggi...
Al piano editoriale presentato dal direttore del settimanale don Antonio Rizzolo

Famiglia Cristiana: sospeso il voto di fiducia

Don Antonio Rizzolo

Don Antonio Rizzolo

MILANO – L’assemblea dei giornalisti di Famiglia Cristiana ha deciso, all’unanimità, di sospendere il voto di fiducia al piano editoriale presentato mercoledì scorso dal direttore, don Antonio Rizzolo.
A giudizio dei giornalisti “la buona volontà, purtroppo, non basta” perché “il piano editoriale, presentato a distanza di sette mesi e mezzo dall’insediamento ufficiale, è un’occasione mancata e dà corpo a tutte le nostre preoccupazioni e inquietudini per il futuro di Famiglia 

leggi...
design   emme21