Oggi e domani non saranno in edicola contro la cancellazione di 9 posti di lavoro

In sciopero i dorsi locali del Corriere della Sera

Corriere della Sera dorsiMILANO – La Federazione Nazionale della Stampa Italiana e le Associazioni regionali di Stampa di Emilia Romagna, Toscana, Trentino Alto Adige e Veneto condividono la preoccupazione e la legittima protesta dei colleghi dei dorsi

leggi...
In Slovacchia era sospettato di essere coinvolto nell’omicidio del giornalista Kuciak

’Ndrangheta: estradato in italia Antonino Vadalà

Antonino Vadalà

Antonino Vadalà

ROMA – Antonino Vadalà, 43enne reggino, è rientrato in Italia, scortato da personale dello Scip – Servizio per la Cooperazione Internazionale di Polizia del Dipartimento della Pubblica Sicurezza. Vadalà è stato arrestato in

leggi...
Sabato 12 l’Associazione Leali delle notizie solleverà il velo sull’edizione 2018

Ronchi dei Legionari: il Festival si presenta

Festival del giornalismo Ronchi dei Legionari

Festival del giornalismo Ronchi dei Legionari

RONCHI DEI LEGIONARI (Gorizia) – Sarà presentata sabato 12 maggio, alle ore 11, nella Sala Conferenze di villa Vicentini Miniussi, sede del Consorzio culturale del Monfalconese, a Ronchi dei Legionari (Gorizia), l’edizione 2018

leggi...
Domenica niente giornale in edicola. Tutti al fianco dei collaboratori mortificati

Il Gazzettino di Venezia: giornalisti in sciopero

Il GazzettinoVENEZIA – Il Gazzettino domani, domenica 22 aprile, non sarà in edicola ed il sito internet del quotidiano oggi non è stato aggiornato per uno sciopero dei giornalisti contro il taglio unilaterale dei compensi ai collaboratori esterni.

leggi...
Pezzi più lunghi allo stesso prezzo. Sindacato e Ordine: “Inaccettabile sfruttamento”

Il Gazzettino: più lavoro e compensi da fame

Il GazzettinoVENEZIA – Beffarda comunicazione ai collaboratori de Il Gazzettino che, dal 1 maggio, se vorranno continuare a collaborare con il quotidiano di Venezia, dovranno accettare un taglio unilaterale dei compensi già di per sé esigui.

leggi...
Iniziata nel 1978 la storia del quotidiano, oggi targato Gedi, prosegue gloriosa

Il Mattino di Padova compie 40 anni: è festa!

Il Mattino di PadovaPADOVA – Il Mattino di Padova compie quarant’anni. Un bel traguardo per il quotidiano uscito per la prima volta in edicola il 28 marzo del 1978, pubblicato dall’editore Giorgio Mondadori. In prima pagina, il rapimento di Aldo Moro.

leggi...
Al Comune di Venezia con contratto a tempo pieno e indeterminato categoria D1

Concorso per 3 posti di addetto stampa

Il Comune di Venezia

Ca’ Farsetti e Ca’ Loredan, nel sestiere di San Marco, sede del Municipio di Venezia

VENEZIA – Il Comune di Venezia ha indetto un bando di concorso pubblico per titoli ed esami per il conferimento di 3 posti di “Istruttore direttivo amministrativo – addetto Ufficio Stampa”, a tempo pieno e indeterminato, inquadrati

leggi...
Al beneficiato contratto a tempo pieno e determinato con posizione economica D1

Al Comune di Chioggia addetto stampa a scelta

Alessandro Ferro, sindaco di Chioggia

Alessandro Ferro, sindaco di Chioggia

CHIOGGIA (Venezia) – Avviso Pubblico per la copertura di 1 posto di Addetto Stampa per la Comunicazione (cat. D1), con contratto a tempo pieno e determinato, nel Comune di Chioggia. L’incarico decorrerà dalla data di stipula

leggi...
Il Cdr: «Per la prima volta in 16 anni firme, anche storiche, non sono state pagate»

Corriere del Veneto: ritardi negli stipendi

Corriere del VenetoVENEZIA – «Per la prima volta, a 16 anni di distanza dalla nascita del Corriere del Veneto, abbiamo riscontrato consistenti ritardi nel pagamento dei collaboratori». È quanto denuncia il Cdr del quotidiano targato Rcs nel comunicato sindacale pubblicato sull’edizione di oggi.
«Una quindicina di colleghi, anche firme storiche delle cronache di questo giornale, – spiega il Comitato di redazione – non hanno ricevuto a fine gennaio i pagamenti relativi agli articoli pubblicati nel mese di dicembre. Posta la questione all’ufficio personale di Milano e al delegato dell’azienda, la risposta – o meglio la mancanza di risposta – si è risolta in un continuo rimpallo di responsabilità che invece di chiarire il problema ha aumentato tensione e disagio tra i collaboratori e i redattori del giornale».
«Pur consapevoli – prosegue il comunicato del Cdr – che il nuovo assetto aziendale voluto dal presidente Urbano

leggi...
Odg e Assostampa Veneto: “Il diritto di critica è un’altra cosa, così si alimenta l’odio”

Striscione intimidatorio contro Vicenza Today

Lo striscione contro Vicenza Today

VENEZIA – L’Ordine e il Sindacato giornalisti del Veneto condannano l’attacco di “Lotta studentesca” e “Forza nuova” al giornale online VicenzaToday. «Esporre uno striscione contro una testata giornalistica, tacciandola di

leggi...
design   emme21