Gli uffici di Perugia riaprono lunedì 28. E-mail per le comunicazioni urgenti

Odg Umbria in ferie fino al 27 agosto

Odg UmbriaPERUGIA – Gli uffici di segreteria dell’Ordine dei Giornalisti dell’Umbria, in via del Macello 55 a Perugia, rimarranno chiusi per ferie fino a domenica 27 agosto.
Gli uffici riapriranno lunedì 28 agosto con i consueti orari: dal lunedì al venerdì dalle ore 9.30 alle ore 13, salvo il

leggi...
Corrispondente de Il Messaggero, è stata una delle prime firme femminili umbre

Addio alla giornalista Eliana Pirazzoli

Eliana Pirazzoli

Eliana Pirazzoli

CITTA’ DI CASTELLO (Perugia) – Commosso addio ad una delle prime firme femminili nella storia del giornalismo umbro: Eliana Pirazzoli. È morta ieri, all’età di 95 anni, nell’Istituto del Sacro Cuore di Città di Castello, la città nella quale era nata il 16 marzo 1922. Giornalista pubblicista iscritta all’Ordine dell’Umbria dal 21 marzo 1967, ha alternato la sua professione di insegnante a quella di corrispondente del quotidiano Il Messaggero.
L’Associazione Stampa Umbra e l’Ordine dei Giornalisti esprimono, infatti, “profondo cordoglio per la scomparsa della collega tifernate Eliana Pirazzoli, tra le prime firme femminili nella storia della professione in Umbria, che per decenni è stata fine interprete delle

leggi...
Domani mattina i funerali del collega morto all’età di 78 anni per una brutta malattia

L’addio di Perugia al giornalista Luciano Moretti

Luciano Moretti

Luciano Moretti

PERUGIA – Saranno celebrati domani, lunedì 24 luglio, i funerali del giornalista Luciano Moretti, morto a Perugia all’età di 78 anni. Nato a Firenze il 22 settembre 1939, era giornalista pubblicista iscritto all’Ordine dell’Umbria dal 16 giugno 1976. Figlio di un dipendente di banca e fratello di Italo, lo storico inviato di guerra della Rai, ha studiato e vissuto a Perugia impegnandosi in politica nelle file della Democrazia Cristiana.
Tra i fondatori di Radio Aut Perugia e del Corriere dell’Umbria, costituita la Regione Umbria, nel 1970, è entrato all’ufficio stampa del Consiglio regionale, nel quale ha ricoperto anche l’incarico di vice caporedattore. È stato anche presidente del Corecom Umbria e capo di

leggi...
Avvocato e giornalista: una vera impresa eroica. La mafia non uccide solo al Sud

Alle intimidazioni rispondo con l’informazione

Cristiana Panebianco

Cristiana Panebianco

PERUGIA – Non dirò che se sei donna è tutto più difficile, che se sei libera e siedi al tuo posto, fuori dai sistemi, è ancora più difficile, che la “pensione” è soltanto una consapevole illusione ma, affermo, che la “questione morale” dell’avvocatura meriterebbe molta attenzione specie da parte del Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di ogni città e, di più, da parte dei consigli distrettuali di disciplina (CDD).
Ha troppe sigle questa italiana avvocatura, facile alla tentazione della discriminazione del diverso pensiero e del diverso talento, mentre si anela alla semplicità.
Domanda non troppo ovvia: chi controlla i controllori?
Ma si va avanti perché, vincere facile, non fa bene a certi

leggi...
L’Assembla degli iscritti recepisce all’unanimità le modifiche introdotte dalla Fnsi

Asu, approvato all’unanimità il nuovo statuto

Marta Cicci, presidente Asu

Marta Cicci, presidente Asu

Assostampa UmbraPERUGIA – L’Assemblea degli iscritti all’Associazione Stampa Umbra ha approvato, ieri, all’unanimità il nuovo Statuto che recepisce le modifiche introdotte nella sessione statutaria del XXVII Congresso della Federazione Nazionale della Stampa Italiana svoltasi, nell’aprile scorso, a Roma.
“Le modifiche statutarie – spiega il sindacato presieduto da Marta Cicci – ha l’obiettivo di rendere l’attività politico sindacale dell’Asu più rispondente ed efficace rispetto ai mutamenti che in questi anni difficili si sono verificati nel mercato del lavoro giornalistico, anche andando a sostenere la possibilità per i colleghi che non hanno un lavoro subordinato di potersi impegnare nei vertici sindacali”.

leggi...
Il Comune di Orvieto lo vorrebbe per il Teatro Mancinelli. Insorge l’Assostampa Umbra

Cercasi non giornalista per ufficio stampa

Il Teatro Luigi Mancinelli di Orvieto

Il Teatro Luigi Mancinelli di Orvieto

ORVIETO (Terni) – “Spiace dover constatare come ancora una volta in Umbria, da parte di alcuni enti locali – in questo ultimo caso il Comune di Orvieto – vi sia una assoluta mancanza di riconoscimento del lavoro giornalistico e delle norme che lo regolano anche nell’ambito della Pubblica Amministrazione”. Il riferimento dell’Associazione Stampa Umbra, presieduta da Marta Cicci, è al Capitolato Speciale d’oneri per

leggi...
L’Associazione Stampa Umbra denuncia l’inaccettabile situazione lavorativa

Trg: dai licenziamenti all’abusivismo nel Tg

Tele Radio GubbioGUBBIO (Perugia) – “Dai licenziamenti all’esercizio abusivo della professione giornalistica”. L’Associazione Stampa Umbra non usa mezzi termini per denunciare la “situazione inaccettabile” di Tele Radio Gubbio che, “dopo aver mandato a casa la metà della redazione, utilizza personale amministrativo nella realizzazione di servizi televisivi e nella conduzione del Tg”.
Nel chiedere all’azienda di tornare al tavolo delle trattative, il sindacato dei giornalisti umbri, presieduto da Marta Cicci, stigmatizza “l’uso improprio di personale

leggi...
Esce oggi il libro del giornalista Fabrizio Colarieti sul sisma del 24 agosto 2016

Tre e trentasei, storie e immagini del terremoto

Tre e trentaseiROMA – “Tre e trentasei. Storie e immagini del sisma del 24 agosto 2016” (Funambolo edizioni, pagine 154, euro 15), il libro del giornalista reatino Fabrizio Colarieti da oggi in libreria e su Amazon e Ibs.
Tre e trentasei è un omaggio alle donne e agli uomini che hanno soccorso le comunità di Amatrice e Accumoli durante l’emergenza terremoto dell’estate 2016.
Il libro seleziona e riporta le testimonianze di alcuni protagonisti di quelle drammatiche ore. La straordinaria opera dei Vigili del Fuoco, ricostruita dalla prima chiamata al 115; il racconto degli agenti della Polizia di Stato, tra i primi a giungere ad

leggi...
Per cinque giorni contro l’annunciato licenziamento di 7 dipendenti su 15

Sciopero immediato a Tele Radio Gubbio

Tele Radio GubbioGUBBIO (Perugia) – Cinque giorni di “sciopero immediato”. Giornalisti e tecnici di Tele Radio Gubbio, ieri, hanno risposto così all’azienda che, al tavolo della Regione Umbria, ha ribadito la volontà di procedere al licenziamento di tre giornalisti, tre tecnici e un amministrativo. All’incontro tra azienda e lavoratori erano presenti l’Associazione Stampa Umbra al fianco dei giornalisti ed il sindacato Slc-Cgil che assiste il personale non giornalistico.
In una nota congiunta, le organizzazioni sindacali

leggi...
On line da domani con notizie dalle 4 regioni colpite dal terremoto dall’agosto 2016

Debutta il portale Ansa Sisma e Ricostruzione

Terremoto Arquata del Tronto

Un’immagine del terremoto ad Arquata del Tronto nelle Marche

ROMA – Nasce il portale dell’Ansa Sisma e Ricostruzione: sarà on line da domani e si propone di dar conto di tutte le attività successive ai terremoti che, a più riprese, hanno colpito l’Italia centrale a partire dal mese di agosto dello

leggi...
design   emme21