Avviso pubblico per affidamento diretto nell’ambito del progetto Servizi Europa “Seav”

Anci Lombardia cerca Ufficio Stampa “a giornata”

Anci LombardiaMILANO – Avviso pubblico di indagine di mercato finalizzato all’affidamento diretto del servizio di “Ufficio Stampa”, “Specialista in Comunicazione, strategie e strumenti di comunicazione” e “Esperto di Monitoraggio e valutazione

leggi...
All’Aran dopo la Cisal arriva finalmente il riconoscimento anche da Cgil, Cisl e Uil

Rappresentatività Fnsi nel pubblico impiego

Aran FnsiROMA – Finalmente, dopo 18 anni, anche i sindacati confederali del pubblico impiego (Cgil-Cisl-Uil) hanno riconosciuto alla Fnsi la rappresentatività dei giornalisti che lavorano nella Pubblica Amministrazione. È questa la

leggi...
Sottoscritta all’Aran una dichiarazione sul lavoro giornalistico negli enti locali

Uffici Stampa: tregua sul contratto Fieg Fnsi

AranROMA – Dichiarazione congiunta Fnsi – Aran “per rimandare ad un’apposita sequenza contrattuale la disciplina dei rapporti di lavoro giornalistico instaurati nel corso degli anni in alcune Regioni con apposite leggi regionali”. È

leggi...
Compenso lordo di € 9828 per una collaborazione professionale esterna di 13 mesi

Comune di Nonantola cerca addetto stampa

Comune di NonantolaNONANTOLA (Modena) – Il Comune di Nonantola ha indetto una procedura comparativa per l’affidamento di un incarico di collaborazione professionale esterna di addetto stampa per l’annualità 2018-2019. Richiesta la presenza nella sede municipale per una giornata a settimana (indicativamente il giovedì), per riunioni, incontri, colloqui con gli

leggi...
A.Li.Sa. cerca addetto stampa “a fattura” presente per almeno 36 ore settimanali

Genova, se questo non è lavoro dipendente…

AlisaGENOVA – Cos’è, se non lavoro dipendente, l’attività di “Addetto Stampa” offerta ad un giornalista al quale viene richiesta la presenza fisica in azienda per almeno 36 ore settimanali ed erogato il compenso in rate mensili?

leggi...
La storia della professione, di Ordine e Fnsi nell’agile saggio del presidente del Gus

Giornalisti, doveri e regole secondo Gino Falleri

Da sinistra: la copertina dell’ultimo libro di Gino Falleri, al centro della foto con Carlo Parisi

Da sinistra: la copertina dell’ultimo libro di Gino Falleri, al centro della foto con Carlo Parisi

ROMA – Parte da lontano, Gino Falleri, nel saggio pubblicato dal Centro di Documentazione Giornalisitica con il titolo “Giornalisti, doveri e regole”, per spiegarci la professione, tra “molte ombre e fioche luci” – è il titolo del primo

leggi...
Odg e Alg intervengano per far rettificare il bando. Stipendio mensile € 2.280,67 lordi

Uniaque cerca addetto stampa non giornalista

UniacqueBERGAMO – Uniacque spa, la società che gestisce il servizio idrico integrato nella provincia di Bergamo, ha indetto una selezione per titoli ed esami per 1 addetto stampa e comunicazione da assumere nel corso del 2018. La

leggi...
Lavorava all’ufficio stampa del Comune di Siena. Lascia la moglie e una bambina

Tragica fine di Cosimo Ciampoli, 41 anni

Cosimo Ciampoli

Cosimo Ciampoli

CASTELLINA IN CHIANTI (Siena) – Tragica fine del giornalista Cosimo Ciampoli, redattore dell’ufficio stampa del Comune di Siena. Lascia la moglie e una bambina. Nato a Siena il 17 settembre 1976,

leggi...
Perché secondo i giudici del tribunale di Palermo l’intercettazione non c’è

Crocetta non dovrà risarcire Piero Messina

Rosario Crocetta

PALERMO – Rosario Crocetta non dovrà risarcire il giornalista Piero Messina che lo aveva citato in tribunale per alcune affermazioni dell’ex presidente della Regione Siciliana. Il caso nasce ai margini di un’altra vicenda giudiziaria. Messina è, infatti, il giornalista che su L’Espresso aveva riferito il contenuto di una telefonata di Crocetta intercettata, nella quale si sarebbe parlato di “fermare” l’ex assessore regionale Lucia Borsellino, figlia del magistrato assassinato da Cosa Nostra.
Secondo i giudici del tribunale di Palermo, quell’intercettazione non c’è. E per questo Messina è stato condannato con un altro giornalista (Maurizio Zoppi) e l’ex direttore del settimanale, Luigi Vicinanza, a

leggi...
Sentenza di I grado del Tribunale di Messina. La difesa annuncia ricorso in appello

Addetto Stampa Policlinico Messina: 4 condanne

Policlinico MessinaMESSINA – La prima sezione penale del Tribunale di Messina presieduta da Silvana Miranda Grasso ha condannato la giornalista Valeria Arena ad un anno e 4 mesi di reclusione, le giornaliste Alessandra Ziniti e Laura

leggi...
design   emme21