Impietoso dossier dell‘Ucsi: i freelance racimolano tra i 170 ed i 580 euro al mese

Giornalisti in Sardegna, il 65% vive alla giornata

Da sinistra: Francesco Birocchi (presidente dell’Odg Sardegna) e Franco Siddi (Cda Rai ed ex segretario generale Fnsi)

Da sinistra: Francesco Birocchi (presidente dell’Odg Sardegna) e Franco Siddi (Cda Rai ed ex segretario generale Fnsi)

CAGLIARI –  “Il Giornalismo in Sardegna. Indagine sullo stato dell’informazione nell’isola”, è il titolo del dossier dell’Ucsi Sardegna realizzato dai giornalisti Mario Girau, già presidente regionale dell’Unione Cattolica della

leggi...
“In 10 sotto scorta e sempre più giornalisti si autocensurano”. Corea del Nord ultima

Libertà stampa Rsf: l’Italia risale al 46° posto

Rsf 2018ROMA – L’Italia è al 46° posto nella classifica sulla libertà di stampa stilata da Reporter senza frontiere (Rsf), sempre staccata dai maggiori partner Ue ma comunque in miglioramento allo scorso anno quando era 52ª. Dal World Press

leggi...
Primo Rapporto Agcom: solo il 7% fattura 3 milioni. La media annua è di 20mila euro

Testate online, il 68% è sotto i 100mila euro

Osservatorio testate on lineROMA – Delineare per la prima volta in Italia un quadro accurato di una realtà poco conosciuta come quella delle testate esclusivamente online e monitorarne l’evoluzione: questi gli obiettivi della prima edizione dell’Osservatorio

leggi...
L’indagine Istat a “Tempo di libri”: oltre 22 milioni i non lettori nel 2015

L’Italia non legge perché “non ha tempo”

Grande affluenza a “Tempo di libri” a Milano (foto Giornalisti Italia)

Grande affluenza a “Tempo di libri” a Milano (foto Giornalisti Italia)

MILANO – In Italia aumentano i non lettori e il 30% non legge per mancanza di tempo. In particolare questo motivo è indicato dal 31,8% degli uomini e dal 27,7% delle donne. Sono i primi dati dell’indagine Istat presentata a “Tempo

leggi...
Il primo quotidiano spagnolo chiude in rosso per il secondo anno consecutivo

Il Gruppo Prisa (El Pais) perde 103 milioni

Il presidente del Gruppo Prisa, Juan Luis Cebrián

Il presidente del Gruppo Prisa, Juan Luis Cebrián

MADRID (Spagna) – Il gruppo Prisa, editore del primo quotidiano spagnolo El Pais, ha registrato nel 2017 una perdita di 102,9 milioni di euro, chiudendo il secondo anno consecutivo in rosso. Il fatturato del gruppo è in calo

leggi...
Nell’indagine Audipress 2017/III precede il Corriere della Sera e la Repubblica

È la Gazzetta dello Sport il quotidiano più letto

La Gazzetta dello SportROMA – I quotidiani raggiungono quasi 25 milioni di letture ogni giorno (per 16.797.000 lettori), mentre nel comparto periodici ogni settimana si superano i 24 milioni di letture per le testate settimanali (per 14.383.000

leggi...
Il ministro dell’Interno sottolinea il valore della professione. Tutti i dati sulle minacce

Minniti: “Senza giornalismo non c’è democrazia”

Marco Minniti alla Giornata

Marco Minniti alla Giornata mondiale della libertà di stampa celebrata il 3 maggio 2016 a Reggio Calabria (Foto Giornalistitalia.it)

ROMA – “Il giornalismo d’inchiesta è straordinariamente importante per la vita della democrazia, una democrazia senza giornalismo d’inchiesta è zoppa, rischia di restare asfissiata”. Evidenziando il valore della professione

leggi...
Zuckerberg paga l’infelice scelta di cambiare l’algoritmo e perde il 20% del traffico

Informazione on line, Google supera Facebook

Google FacebookROMA – Gli editori hanno un nuovo (vecchio) alleato: Google. Il motore di ricerca ha superato Facebook anche su mobile come fonte di traffico. Lo conferma una ricerca di Chartbeat. Nella prima settimana di febbraio, Google ha

leggi...
Il bilancio dell’Associazione editori di nuovo positivo dopo 7 anni di segno meno

Libri: mercato in ripresa, decisivo l’e-commerce

Leggere un libroMILANO – Il mercato dei libri è in ripresa del 5,8 per cento rispetto al 2016. Comincia a soffiare un vento positivo.
«È sicuramente una ripresa – commenta Ricardo Franco Levi presidente dell’Associazione italiana editori (Aie)

leggi...
Il tragico bilancio dell’Osservatorio siriano per i diritti umani. 93 gli arrestati

Siria: 42 giornalisti uccisi e 47 feriti nel 2017

giornalisti sirianiDAMASCO (Siria) – Almeno 42 tra dipendenti dei media e giornalisti sono stati uccisi in Siria nel 2017 e almeno 47 sono rimasti feriti. A riferirlo è l’Osservatorio siriano per i diritti umani, secondo cui la maggior parte delle vittime è

leggi...
design   emme21