Premio Internazionale a John Micklethwait, per la Carta Stampata a Maurizio Molinari

Premio Biagio Agnes: ecco i 16 vincitori

Biagio Agnes

Biagio Agnes

ROMA – Sono 16 i vincitori della IX edizione del Premio di giornalismo Biagio Agnes. Ad annunciarli, a Roma, è stata la giuria del Premio, presieduto dalla figlia del giornalista, Simona Agnes. La cerimonia di consegna è in programma a Sorrento dal 23 al 25 giugno.
Ecco, nel dettaglio, i vincitori e le rispettive sezioni nell’ambito delle quali sono stati premiati:

leggi...
Per ricordare la giornalista e sensibilizzare sul tema delle malattie rare

Premio giornalistico Alessandra Bisceglia

Alessandra Bisceglia

Alessandra Bisceglia

ROMA – Seconda edizione del Premio giornalistico intitolato alla memoria di Alessandra Bisceglia. La Fondazione prende il nome dalla giornalista lucana scomparsa il 3 settembre 2008, all’età di 28 anni, in seguito ad una grave patologia legata a una malformazione vascolare rarissima di cui era affetta fin dalla nascita. Il 30 ottobre 2017 a Roma saranno premiati i giornalisti che mostreranno una maggiore attitudine a creare un servizio volto alla sensibilizzazione sul tema delle malattie rare.
Con il patrocinio dell’Ordine Nazionale dei Giornalisti, del Vicariato di Roma, dell’Istituto Superiore di Sanità e della Regione Basilicata, a promuovere l’edizione 2017 del Premio sono la Fondazione Alessandra Bisceglia W Ale Onlus e la Libera Università Maria SS. Assunta

leggi...
Indetto da Abi, Feduf e Fiaba per i praticanti e gli allievi delle scuole di giornalismo

Un Premio per chi racconta la finanza per il sociale

Premio Finanza per il socialeROMA – È dedicato, ancora una volta, ai giornalisti praticanti e agli allievi delle Scuole di giornalismo il Premio “Finanza per il sociale” – alla sua terza edizione – per sostenere il loro impegno nel raccontare l’importanza della cultura finanziaria per il Paese.
L’iniziativa, indetta per il terzo anno da Abi (Associazione Bancaria Italiana), Fondazione per l’Educazione Finanziaria e al Risparmio (Feduf) e Fiaba (Fondo Italiano Abbattimento Barriere Architettoniche) e promossa nell’ambito della XIV edizione del “Fiabaday”– Giornata Nazionale per l’Abbattimento delle Barriere Architettoniche, rientra nell’ambito dell’impegno pluriennale del mondo bancario sui temi dell’inclusione finanziaria e sociale.
Il Premio, che torna quest’anno rinnovato e rafforzato nella proposta, punta a coinvolgere e a valorizzare l’impegno dei giovani avviati in percorsi di studio giornalistico e interessati a cogliere le sfide del giornalismo economico, in un momento storico in cui l’adeguata informazione e formazione finanziaria

leggi...
Scattata il 19 dicembre scorso dal fotoreporter dell’Associated Press, Burhan Ozbilici

Dell’assassinio in Turchia la miglior foto dell’anno

19 dicembre 2016: Mevlüt Mert Altintas ha appena ucciso l’ambasciatore russo in Turchia, Andrey Karlov (Foto Burhan Ozbilici/Associated Press)

19 dicembre 2016: Mevlüt Mert Altintas ha appena ucciso l’ambasciatore russo in Turchia, Andrey Karlov (Foto Burhan Ozbilici/Associated Press)

ROMA – “An Assassination in Turkey”, ossia “Un assassinio in Turchia”. È questo il titolo della foto vincitrice del “World Press Photo of the year”, il concorso di fotogiornalismo più prestigioso al mondo, “organizzato dall’omonima fondazione no-profit olandese, che ogni anno premia l’immagine che “non è solo la sintesi fotogiornalistica dell’anno, ma rappresenta un problema, situazione o evento di grande importanza giornalistica, e fa questo in un modo che dimostra un eccezionale livello di percezione visiva e creatività”.
A scattarla il fotoreporter turco Burhan Ozbilici di Associated Press, che il 19 dicembre scorso ha assistito in diretta all’assassinio dell’ambasciatore russo Andrey Karlov, raggiunto da colpi d’arma da fuoco mentre era impegnato in un discorso a una mostra ad Ankara, in

leggi...
Entro il 21 febbraio le iscrizioni al concorso. Il Festival a Riccione dal 23 al 25 giugno

Giornalismo d’inchiesta: tornano i Dig Awards

DIG awardsRICCIONE (Rimini) – Tornano i Dig Awards, premi internazionali dedicati al giornalismo d’inchiesta video che saranno assegnati a Riccione durante il prossimo Dig Festival, in programma dal 23 al 25 giugno 2017.

leggi...
Del giornalismo e della sua storia. A lui la I edizione del Premio Pier Emilio Acri

Del Boca a Rossano, la lezione di un maestro

Lorenzo Del Boca

Lorenzo Del Boca

ROSSANO (Cosenza) – Quando uno viene riconosciuto come un maestro non ha assolutamente la necessità di farsi appellare come tale. Questo è in estrema sintesi Lorenzo Del Boca, storico, saggista e, soprattutto giornalista. Lorenzo Del Boca è un maestro di giornalismo e lo dimostra con la sua stessa carriera, che è sempre andata di pari passo con l’interesse per la storia del giornalismo. Quello con la lettera maiuscola. Una storia di cui fa parte a pieno titolo, avendo ricoperto il ruolo di presidente dell’Ordine dei giornalisti per tre mandati consecutivi e per essere stato anche presidente della Federazione nazionale della stampa italiana dal 1996 al 2001.
Del Boca ha, poi, un forte legame con la Calabria, ma non è un “colonizzatore” che scende a Sud per impartire lezioni. Sceglie di tornare in questa regione perché lo legano forti rapporti personali e professionali. È lui stesso

leggi...
La consegna sabato 4 febbraio a Rossano al termine del corso di formazione

A Lorenzo Del Boca il “Premio Pier Emilio Acri”

Lorenzo Del Boca

Lorenzo Del Boca

ROSSANO (Cosenza) – “Il giornalismo che verrà” è il tema attorno al quale si snoderà il corso di formazione per giornalisti che si terrà sabato 4 febbraio, dalle 16 alle 20, a Rossano (Cosenza), nella Sala Rossa di Palazzo S. Bernardino. Organizzato dall’Ordine e dal Sindacato Giornalisti della Calabria, in collaborazione con il Circolo della Stampa “Pollino-Sibaritide” e con il patrocinio del giornale on line “Giornalisti Italia”, il corso – che garantirà ai partecipanti 4 crediti formativi – vedrà la presenza, al tavolo dei relatori, di Carlo Parisi, segretario generale aggiunto delle Federazione nazionale della stampa e segretario del Sindacato Giornalisti della Calabria, e Giuseppe Soluri, presidente dell’Ordine dei giornalisti della Calabria.

leggi...
Al via la VI edizione nel decimo anniversario della scomparsa del giornalista salentino

Giornalismo: torna il Premio Antonio Maglio

Antonio Maglio

Antonio Maglio

LECCE – Cade nel decimo anniversario della scomparsa la sesta edizione del Premio giornalistico “Antonio Maglio”, promossa anche nel 2017 dall’Associazione Antonio Maglio, presieduta da Giacinto Urso, e dal Comune di Alezio, con la collaborazione della Federazione Nazionale della Stampa Italiana, l’Ordine dei giornalisti, l’Assostampa di Puglia, la Regione Puglia, la Provincia e il Comune di Lecce, l’Università del Salento e d’intesa con la famiglia Maglio, per ricordare, attraverso la promozione del lavoro giornalistico, la figura e le qualità umane e professionali del giornalista salentino.
E “proprio per rafforzare il ricordo di questo eccezionale uomo del Sud, – sottolinea l’Associazione – l’argomento scelto quest’anno riguarda un tema libero di attualità relativo al Mezzogiorno d’Italia, un omaggio a Maglio che,

leggi...
Sezioni Stampa e Web con premi da 1000 euro. Domande entro il 10 aprile

Premio giornalistico Fidas Isabella Sturvi

premio-fidasROMA – La Fidas (Federazione Italiana Associazioni Donatori di Sangue) indice la settima edizione del Premio Giornalistico nazionale “Fidas-Isabella Sturvi” riservato ai giornalisti professionisti e pubblicisti ed ai praticanti.
Il Premio è finalizzato alla promozione dell’impegno del giornalismo sociale e scientifico relativo al Sistema Sangue, alla valorizzazione del grande patrimonio costituito dalle numerose associazioni del territorio impegnate nel volontariato, all’educazione e sensibilizzazione dei giovani verso l’impegno sociale e civile. Il Premio è intitolato alla dottoressa Isabella Sturvi, già responsabile dell’ufficio VIII, “Sangue e trapianti”, presso la Direzione Generale della Prevenzione Sanitaria del Ministero della Salute.
Il Premio “Fidas-Isabella Sturvi” si propone di: informare sui

leggi...
Scade il 30 gennaio il termine di partecipazione. Per gli under 35 in palio 7500 euro

Premio di scrittura Indro Montanelli 2017

Indro Montanelli

Indro Montanelli

FUCECCHIO (Firenze) – Istituito nel 2001 dalla Fondazione Montanelli Bassi, il Premio Indro Montanelli di scrittura in lingua italiana, in ricordo del grande del giornalista, storico e narratore, è giunto all’ottava edizione.

leggi...
design   emme21