“Poche cose fatte bene”. Urbano Cairo rifà il look al magazine che festeggia 30 anni

Il 7 di Severgnini, come ripensare un settimanale

Beppe Severgnini

Beppe Severgnini

MILANO – «Come può un settimanale essere utile, oggi? Spiegando. Sintetizzando. Sorridendo. Spiazzando, magari. Colori nuovi e sapori insoliti. Ogni pagina, una sorpresa. Se no, che noia. Tutto questo, senza bisogno di sommergere il lettore con articoli e rubriche, anzi, facendo poche cose e facendole bene. Il mio motto è “Meno è meglio”». Beppe Severgnini, nuovo direttore di 7 – il magazine del Corriere della Sera che cambia la testata indicando il numero non più in lettera, ma in numero – sintetizza così la sua idea del giornale che firmerà da giovedì prossimo, 27 aprile. Giovedì perché, tra le novità, di 7, oltre al cambio di testata e di direttore c’è, appunto

leggi...
Aperte le iscrizioni al premio di Arti Visive della rivista trimestrale di Guido Talarico

Decennale del Talent Prize di Inside Art

Talent Prize 2017ROMA – Sono aperte le iscrizioni alla decima edizione di Talent Prize 2017, il premio di Arti Visive indetto da Inside Art, la rivista trimestrale di arte contemporanea e cultura diretta da Guido Talarico.
Un traguardo importante che attesta l’autorevolezza di un riconoscimento che negli anni è cresciuto consolidandosi e distinguendosi nel panorama nazionale, diventando punto di riferimento per i giovani artisti.
Possono partecipare gratuitamente artisti italiani e non, nati a partire dal 1977, con opere pittoriche, sculture, video, installazioni e fotografie. I candidati dovranno presentare un’opera di nuova realizzazione o già realizzata, purché

leggi...
Esce oggi “Una carezza per l’Ail”, il libro del “guerriero” di Barumini Pierpaolo Fadda

Il giornalista che sfida la leucemia con la poesia

Pierpaolo Fadda

Pierpaolo Fadda

Una carezza per l’AilSASSARI – Sulla sua bacheca Facebook gli amici lo chiamano “il guerriero”, colmandolo di affetto e d’incoraggiamento nel giorno del suo 55° compleanno festeggiato il 9 aprile scorso. Il suo campo di battaglia è una malattia che l’ha colpito, cogliendolo di sorpresa, nel maggio 2016, la leucemia, da lui ribattezzata la “diavolessa”.
Nelle lunghe notti insonni durante

leggi...
“Non è certo una raccolta di…prediche. Quel che conta è, fin da principio, la notizia”

La Valsusa, il “pulpito di carta” ha 120 anni

La ValsusaSUSA (Torino) – La Valsusa, settimanale cattolico edito dalla Stampa diocesana Segusina festeggia oggi il suo 120° compleanno. Fondato dal beato Edoardo Giuseppe Rosaz, all’epoca vescovo di Susa, è attualmente diretto da Ettore De Faveri.
«Il 3 aprile del 1897 era un sabato», ricorda il giornale che il 6 aprile prossimo dedicherà all’anniversario un supplemento speciale: «Un giorno che, senza esitazioni, possiamo definire “storico”. Quella mattina, infatti, usciva per la prima volta Il Rocciamelone, il “periodico settimanale del Circondario di Susa” che 10 anni dopo, sempre nel mese di

leggi...
Dal 1° maggio prossimo Luca Dini direttore editoriale di tutti i brand della Condé Nast

A Daniela Hamaui la direzione di Vanity Fair

Daniela Hamaui

Daniela Hamaui

Vanity FairMILANO – È Daniela Hamaui il nuovo direttore di Vanity Fair. Assumer, infatti, l’incarico di “Editor in Chief” del settimanale del gruppo Condè Nast il 1° maggio prossimo ricevendo il testimone da Luca Dini, che lo ha diretto per 11 anni.
Laureata in Lettere (con specializzazione in pedagogia)

leggi...
Sul mensile un lungo servizio racconta la storia della guerra contro il ministro Lotti

Su Prima “La tempesta perfetta” sulle Agenzie

Prima ComunicazioneMILANO – Prima Comunicazione, il mensile dell’Editoriale Genesis srl diretto da Alessandra Ravetta, dedica la copertina del numero in edicola – e disponibile subito in edizione digitale per tablet e smartphone – alla ‘Tempesta perfetta come le turbolenze della politica che ricadono sui media”.
Un lungo servizio racconta la storia che vede le agenzie di stampa in guerra contro il ministro Luca Lotti che vuole regolamentare la fornitura dei servizi informativi allo Stato attraverso una gara europea. Dal ricorso al Tar del Velino alla sentenza

leggi...
Per collaborare con il periodico Udine Economia allegato al Messaggero Veneto

Camera di Commercio offre lavoro ai giornalisti

Camera di Commercio Udineudine economia mensileUDINE – La Camera di Commercio di Udine ha aperto una selezione pubblica per la costituzione della Lista di Accreditamento Giornalisti finalizzata al conferimento di eventuali incarichi per la stesura di articoli che saranno pubblicati sull’organo ufficiale “Udine Economia” allegato al quotidiano “Messaggero Veneto”.
Sono previste 10 uscite annuali,

leggi...
L‘Antitrust impone la cessione della raccolta pubblicitaria locale ad un soggetto terzo

L’Espresso, ok condizionato ad acquisizione Itedi

la Repubblica e La stampaROMA – L’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato ha autorizzato con condizioni l’acquisizione da parte di Gruppo Editoriale L’Espresso di Italiana Editrice. In particolare, l’Autorità ha imposto alla società acquirente la

leggi...
Allettante offerta di “lavoro” solo per firmare il giornale di annunci di Fermo, ma...

Cercasi giornalista: 2000 euro netti al mese

Il MercatoneFERMO – Pochi euro ad articolo, precarietà perenne e ormai insormontabile, licenziamenti, quando va bene contratti di solidarietà, stage non retribuiti. Amici giornalisti, c’è una luce in fondo al tunnel e si chiama Il Mercatone Annunci di Fermo. Il giornale marchigiano, come segnalato dal quotidiano La Verità, cerca un direttore responsabile con stipendio da 2000 euro netti al mese. Mansioni? Nessuna. Zero. Nada de nada. Solo firmare la testata come da obbligo di legge.
Quanto può fatturare un giornale locale di annunci per potersi permettere una cosa del genere? Il giornalista de La Verità non riusciva a capire e, visitando il sito ufficiale del Mercatone di

leggi...
Nuova offerta cartacea di contenuti di pregio e innovativa piattaforma web

Il Sole 24 Ore: il Piano industriale del rilancio

Il Sole 24 OreMILANO – Il Consiglio di Amministrazione de Il Sole 24 Ore, riunitosi sotto la presidenza di Giorgio Fossa, ha approvato il Piano Industriale 2017-2010 e rinviato ad una successiva seduta l’eventuale aumento di capitale. I

leggi...
design   emme21