Per 3 trienni presidente dell’Ordine dell’Umbria e capo della Nazione, aveva 83 anni

Addio a Bruno Brunori, “padre” di tanti giornalisti

Bruno Brunori

Bruno Brunori

PERUGIA – Giornalismo umbro in lutto per la scomparsa, a 83 anni, di uno dei suoi maestri, Bruno Brunori, per ben 3 trienni presidente dell’Ordine dei giornalisti dell’Umbria (dopo esserne stato consigliere e segretario) e per diversi lustri responsabile della redazione regionale del quotidiano La Nazione.
«Bruno ha fatto la storia del nostro mestiere – ricorda Roberto Conticelli, attuale presidente dell’Odg Umbria e responsabile della redazione umbra de La Nazione – avviando alla professione intere generazioni di cronisti che lo considerano giustamente un maestro».
«Con Bruno – sottolinea Conticelli, che più di altri è stato allievo di Brunori, al giornale e all’Ordine, – se ne va una

leggi...
I due presidenti ascoltati oggi dalla Commissione Affari Costituzionali del Senato

Odg Abruzzo e Molise protestano in Parlamento

Antonio Lupo

Stefano Pallotta

Stefano Pallotta

ROMA – Lo schema di decreto legislativo che modifica composizione e competenze del Consiglio nazionale dell’Ordine dei giornalisti, accorpando in collegio unico le regioni Abruzzo e Molise, è stato contestato oggi dai due Ordini regionali ascoltati dalla Commissione Affari

leggi...
Dal Consiglio nazionale per il mandato probabilmente più breve della storia

Odg: Nicola Marini eletto presidente

Nicola Marini

Nicola Marini

ROMA – Il Consiglio nazionale ha eletto Nicola Marini presidente per quello che, probabilmente, sarà il mandato più breve della storia dell’Ordine dei giornalisti. Con 73 voti alla seconda votazione (quanti ne prevedeva il quorum

leggi...
Si è conclusa a Cesena la quattordicesima edizione del concorso promosso dal Cnog

Giornale nelle scuole, si arricchisce il bagaglio

La cerimonia conclusiva del concorso “Fare il giornale nelle scuole” a Cesena

La cerimonia conclusiva del concorso “Fare il giornale nelle scuole” a Cesena

CESENA (Forlì-Cesena) – “Valorizzare l’attività giornalistica nelle scuole quale strumento di arricchimento comunicativo e di modernizzazione del linguaggio, ma anche per stimolare una presa di coscienza civile e

leggi...
Il presidente Paolo di Laura Frattura al fianco dei cronisti a difesa della rappresentanza

Giornalisti, Regione a tutela dell’identità molisana

Paolo di Laura Frattura

Paolo di Laura Frattura

Regione MoliseCAMPOBASSO – “L’Ordine regionale dei giornalisti del Molise è un tassello importante dell’autonomia della nostra Regione”. Un’altra autorevole voce, quella del presidente della Regione Molise, Paolo di Laura Frattura, si leva a difesa della rappresentanza molisana nel Consiglio nazionale dell’Ordine dei giornalisti, messa seriamente a repentaglio dal parere della VII Commissione della Camera dei deputati (Cultura, scienza e istruzione), che ha

leggi...
A Milano il II Festival dei Diritti Umani, a Torino la decima Giornata della memoria

Libertà di stampa: il 3 maggio a Reggio Calabria

L’edizione 2016 della Giornata mondiale della libertà di stampa a Reggio Calabria con Giuseppe Gulletta, Raffaele Lorusso, Carlo Parisi, Marco Minniti, Nicola Marini e Giuseppe Soluri

L’edizione 2016 della Giornata mondiale della libertà di stampa organizzata da Fnsi e Sgc il 3 maggio a Reggio Calabria con Giuseppe Gulletta, Raffaele Lorusso, Carlo Parisi, Marco Minniti, Nicola Marini e Giuseppe Soluri (Foto Giornalistitalia.it)

ROMA – Anche quest’anno la Federazione Nazionale della Stampa Italiana sceglie Reggio Calabria per celebrare la XXIV Giornata mondiale della libertà di stampa. Mercoledì 3 maggio, nell’Auditorium Nicola Calipari di Palazzo

leggi...
L’Associazione Nazionale Magistrati difende la rappresentanza dei giornalisti

Odg Molise, un diritto che si chiama dignità

Enzo Di Giacomo

Ordine dei giornalistiCAMPOBASSO – La Giunta Distrettuale dell’Associazione Nazionale Magistrati del Molise esprime “piena solidarietà e sostegno all’Ordine dei Giornalisti del Molise, nel suo condivisibile disaccordo rispetto alla proposta di sostanziale ingiusta soppressione della propria rappresentanza presso il Consiglio Nazionale dell’Ordine dei Giornalisti, attraverso l’accorpamento del Molise con l’Abruzzo”.
Il presidente dell’Anm, Enzo Di Giacomo, ricorda, infatti, che “tra i principi-cardine della nostra Carta costituzionale vi sono quelli dell’autonomia e del

leggi...
Martedì la giornata conclusiva del concorso promosso dal Consiglio nazionale

Odg, Cesena premia il giornale nelle scuole

Invito generaleCESENA (Forlì-Cesena) – Al via la fase finale della XIV edizione del concorso nazionale “Fare il giornale nelle scuole”, promosso dal Consiglio nazionale dell’Ordine dei giornalisti. L’evento si terrà l’11 ed il 12 aprile 2017 nel Comune di Cesena. Per la seconda volta, grazie anche alla collaborazione dell’amministrazione

leggi...
Lo schema di decreto schiaccia il Molise e super garantisce la Valle d’Aosta

Ordine dei giornalisti tra novità e paradossi

Cnog OdgROMA – È davvero singolare lo “Schema di decreto legislativo recante revisione della composizione e delle competenze del Consiglio nazionale dell’Ordine dei giornalisti”, per il quale la VII Commissione della Camera dei deputati (Cultura, scienza e istruzione) ha espresso parere favorevole, su proposta del relatore Roberto Rampi (deputato Pd e pubblicista), istituendo il Collegio unico nazionale per le minoranze linguistiche e quelli per le Province autonome di Trento e Bolzano e per le regioni Abruzzo e Molise.
Ad  ogni Collegio sono attribuiti 1 seggio per la quota pubblicisti (19 in tutto) e 1 per quella professionisti (19), oltre a 1

leggi...
Riforma Cnog: la Commissione Cultura propone l’accorpamento con l’Abruzzo

Odg, no a pastrocchio che cancella il Molise

Odg Abruzzo e MoliseCAMPOBASSO – “Un’altra occasione perduta per tentare di risolvere le vere problematiche del decreto”. Così Santino Franchina, presidente facente funzioni dell’Ordine Nazionale dei Giornalisti, ha commentato il parere della Commissione Cultura della Camera sul decreto legislativo recante la revisione della composizione e delle competenze del Consiglio Nazionale dell’Ordine dei Giornalisti.
“Invece di eliminare situazioni paradossali segnalate dal Cnog, la Commissione ne propone altre al Governo come quella dell’accorpamento in un unico collegio di Abruzzo e Molise. Una soluzione grottesca per trovare un posto alle minoranze linguistiche tra i pubblicisti, ma

leggi...
design   emme21