Il figlio dello stilista urbinate, 47 anni, si sarebbe sparato un colpo di pistola

Trovato morto il fotografo Giacomo Guidi

Giacomo Guidi

Giacomo Guidi e alcune delle sue fotografie più famose

URBINO (Pesaro–Urbino) – In corso, con il coordinamento del pm di turno della Procura di Urbino, le indagini sulla morte violenta avvenuta ieri sera di Giacomo Guidi, 47 anni, figlio del noto stilista e imprenditore Piero Guidi.

leggi...
Pietro Frenquellucci e Antonio Filippini eletti delegati all’Assemblea nazionale

Elezioni Casagit: rivoluzione nelle Marche

Pietro Frenquellucci

Pietro Frenquellucci

Antonio Filippini

Antonio Filippini

ANCONA – Terremoto elettorale nelle Marche, dove gli esordienti Pietro Frenquellucci e Antonio Filippini hanno sbaragliato il campo alle elezioni dei delegati all’Assemblea nazionale e della Consulta regionale della Casagit. Il risultato è inequivocabile: 76

leggi...
Esce oggi il libro del giornalista Fabrizio Colarieti sul sisma del 24 agosto 2016

Tre e trentasei, storie e immagini del terremoto

Tre e trentaseiROMA – “Tre e trentasei. Storie e immagini del sisma del 24 agosto 2016” (Funambolo edizioni, pagine 154, euro 15), il libro del giornalista reatino Fabrizio Colarieti da oggi in libreria e su Amazon e Ibs.
Tre e trentasei è un omaggio alle donne e agli uomini che hanno soccorso le comunità di Amatrice e Accumoli durante l’emergenza terremoto dell’estate 2016.
Il libro seleziona e riporta le testimonianze di alcuni protagonisti di quelle drammatiche ore. La straordinaria opera dei Vigili del Fuoco, ricostruita dalla prima chiamata al 115; il racconto degli agenti della Polizia di Stato, tra i primi a giungere ad

leggi...
Spunta una mandante e la presunta vendetta contro l’ex amante giornalista

Fu la passione ad incendiare Fano Tv

L’uomo incappucciato ripreso dalla telecamera di sorveglianza il 23 marzo scorso davanti a Fano Tv

FANO (Pesaro–Urbino) – Stavolta la criminalità, più o meno organizzata, non c’entra. Ad appiccare il fuoco alla sede di Fano Tv con una tanica di benzina, la sera del 23 marzo scorso, non fu un balordo, ma un 32enne,

leggi...
On line da domani con notizie dalle 4 regioni colpite dal terremoto dall’agosto 2016

Debutta il portale Ansa Sisma e Ricostruzione

Terremoto Arquata del Tronto

Un’immagine del terremoto ad Arquata del Tronto nelle Marche

ROMA – Nasce il portale dell’Ansa Sisma e Ricostruzione: sarà on line da domani e si propone di dar conto di tutte le attività successive ai terremoti che, a più riprese, hanno colpito l’Italia centrale a partire dal mese di agosto dello

leggi...
Ripreso un uomo incappucciato. Il direttore Ferri: “Hanno colpito con premeditazione”

Marche: incendio doloso a Fano Tv

L’uomo incappucciato ripreso dalle telecamere di sorveglianza davanti alla sede di Fano Tv

FANO (Pesaro-Urbino) – Un uomo incappucciato ha appiccato un incendio, ieri sera, davanti all’ingresso dell’emittente Fano Tv, a Fano (in provincia di Pesaro e Urbino). Ancora ignoti l’autore e i motivi del gesto.

leggi...
Scade il 14 aprile il bando del Premio per video e audio cortometraggi sul sociale

Capodarco di Fermo: ritorna L’Anello Debole

L’Anello DeboleCAPODARCO DI FERMO (Fermo) – C’è tempo fino al 14 aprile per partecipare all’edizione 2017 del Premio “L’Anello Debole”, dedicato ai video e agli audio cortometraggi sul sociale e l’ambiente. Quest’anno sono 9 i premi

leggi...
Collettiva a Fano per rimarcare il valore della fotografia che “divide la vita in attimi”

La realtà vista con gli occhi di un fotoreporter

Io reporterFANO (Pesaro e Urbino) – Una mostra collettiva, quella tenutasi a Fano nell’ex chiesa di Sant’Arcangelo dall’11 al 19 febbraio, intitolata “Io Reporter” e costituita, appunto, dalla ricerca di quindici fotoreporter che, nei giorni nostri, hanno usato la fotografia come strumento di documentazione e testimonianza nei temi più diversificati per cui si passa da “temi più impegnati e di attualità ad altri in apparenza più futili ma capaci di trasportarci in un racconto di grande empatia”.
La mostra, nella sua varietà di temi, alcuni dei quali di evidente valore informativo altri di testimonianza dei tempi moderni, offre spunti di riflessione sul ruolo e l’impatto che il flusso di immagini (adesso diventato enorme ed in larga parte fuori controllo) può avere sulla realtà

leggi...
Allettante offerta di “lavoro” solo per firmare il giornale di annunci di Fermo, ma...

Cercasi giornalista: 2000 euro netti al mese

Il MercatoneFERMO – Pochi euro ad articolo, precarietà perenne e ormai insormontabile, licenziamenti, quando va bene contratti di solidarietà, stage non retribuiti. Amici giornalisti, c’è una luce in fondo al tunnel e si chiama Il Mercatone Annunci di Fermo. Il giornale marchigiano, come segnalato dal quotidiano La Verità, cerca un direttore responsabile con stipendio da 2000 euro netti al mese. Mansioni? Nessuna. Zero. Nada de nada. Solo firmare la testata come da obbligo di legge.
Quanto può fatturare un giornale locale di annunci per potersi permettere una cosa del genere? Il giornalista de La Verità non riusciva a capire e, visitando il sito ufficiale del Mercatone di

leggi...
I giornalisti in agitazione rivendicano il pagamento delle spettanze da metà dicembre

Ètv Marche senza stipendi: 5 giorni di sciopero

Ètv MarcheANCONA – Cinque giorni di sciopero per rivendicare il saldo delle spettanze di metà dicembre e la tredicesima mensilità entro il prossimo 31 gennaio. Li ha deliberati l’assemblea dei giornalisti di ÈTv Marche affidandoli al Comitato di redazione assieme alla richiesta di un “immediato confronto con la proprietà, l’amministrazione e la dirigenza della testata per avviare un percorso normale di vita aziendale, la cui mancanza mina ogni giorno di più le potenzialità dell’emittente televisiva marchigiana.
L’assemblea dei dipendenti di ÈTv Marche – Canale Marche srl, riunitasi

leggi...
design   emme21