Dalla Regione ad enti pubblici e privati. 100mila euro per libri e stampa periodica

Sardegna: 70mila euro per tutelare la lingua

Bandiera SardegnaCAGLIARI – La Regione Sardegna attribuirà borse di studio e contributi per 70mila euro a enti pubblici e privati per l’organizzazione di concorsi e premi per elaborati in prosa, poesia e lingua sarda.
Lo ha deciso la Giunta regionale – riporta l’Agi – su proposta dell’assessore della Cultura, Claudia Firino.
Nella stessa riunione della Giunta, sono stati stanziati anche 100mila euro per

leggi...
A Trieste la presentazione del libro dell’ex segretario nazionale della Fnsi

Quel “gatto rosso” di Luciano Ceschia

Luciano Ceschia

Luciano Ceschia

luciano-ceschiaTRIESTE – È possibile piegare la propria vita alle stesse regole che si applicano al buon giornalismo, cioè rispondere sempre alle domande chi, come, dove, quando, perché? Può sembrare un’impresa disperata e con molti rischi. Perché si paga alla coerenza (e non sempre ci si riesce anche con la più buona volontà) un prezzo molto alto fatto di dimissioni che volano come farfalle, di lavoro frenetico (per cui ti accorgi che i

leggi...
Il libro di Bruno Palermo finalista del Mattarella: sempre uccisi donne e bambini

“Al posto sbagliato”, i falsi miti delle mafie

Bruno Palermo

Bruno Palermo

bruno-palermo

CROTONE – “Al posto sbagliato. Storie di bambini vittime di mafia” (Rubbettino Editore, pagine 196, euro 14), il libro scritto dal giornalista Bruno Palermo, con la preziosa prefazione di don Luigi Ciotti, è nella rosa dei finalisti della seconda edizione del “Premio Piersanti Mattarella” nella sezione Libri-Giornalismo.
I componenti della “Onlus Memoria nel Cuore”, ideatrice e organizzatrice della II edizione del Premio Letterario Piersanti Mattarella 2016 si sono

leggi...
Si è aperta ieri la 68ª edizione del più rilevante appuntamento mondiale per l’editoria

Oltre 100 aziende italiane a Frankfurter Buchmesse

Il Salone del Libro di Francoforte

La Frankfurter Buchmesse, Salone del Libro di Francoforte

FRANCOFORTE (Germania) –  Si è aperta ieri a Francoforte la 68ª edizione di Frankfurter Buchmesse, l’appuntamento internazionale più rilevante per l’editoria che richiama annualmente da ogni parte del mondo gli

leggi...
Lo scrittore barese, Premio Strega 2015, sarà nominato ufficialmente domani

Libri: Nicola Lagioia direttore del Salone di Torino

Nicola Lagioia

Nicola Lagioia

TORINO – Il Premio Strega 2015 – con “La ferocia”, edito da Einaudi – Nicola Lagioia, classe 1973, è il nuovo direttore del Salone del Libro di Torino.
La nomina, anticipata online dal quotidiano La Repubblica, di cui lo scrittore è editorialista, è stata confermata all’Ansa.
Il nome di Lagioia è stato comunicato nelle prime ore di questa mattina ai soci della Fondazione per il Libro, l’ente promotore della buchmesse torinese, dal presidente in pectore Massimo Bray.
La nomina del neodirettore sarà ratificata dal cda

leggi...
L’ultimo libro del giornalista e storico smaschera un altro tassello del Risorgimento

Lorenzo Del Boca racconta “Venezia tradita”

venezia-traditaROMA – Che i veneti sognino, e neppure di nascosto, di staccarsi dal resto d’Italia buttando alle ortiche secoli di storia, non è un mistero. «Non volevano l’Italia – non questa perlomeno – e si sono ritrovati sotto il tricolore solo perché un plebiscito-truffa ha deciso che quelle terre dovevano passare sotto il regno dei Savoia. Fu una consultazione falsata da violenze, soprusi, inganni e bugie».
E lui, Lorenzo Del Boca, giornalista (già presidente della Federazione nazionale della stampa e, per tre volte, dell’Ordine nazionale dei giornalisti) e storico senza peli sulla lingua, questo grande inganno che ha portato il Veneto a sentisi «sempre meno parte di uno Stato che chiede troppo (quasi tutto) per restituire poco (quasi niente)», non poteva non raccontarcelo. Specie se consideriamo le “puntate” precedenti del suo Risorgimento illuminato. Iniziato nel 1998 con “Maledetti Savoia”,

leggi...
In programma dal 19 al 23 aprile 2017 e “cercheremo di non chiedere soldi pubblici”

Fiera del libro: a Milano sarà “Tempo di libri”

La conferenza stampa di presentazione di “Tempo di libri” a Milano

La conferenza stampa di presentazione di “Tempo di libri” a Milano

MILANO – Si chiamerà “Tempo di Libri”, sottotitolo “Fiera dell’editoria italiana”, il nuovo salone del libro di Milano, che si terrà dal 19 al 23 aprile 2017. A svelarlo è stato il sindaco di Milano, Giuseppe Sala, durante la presentazione, a palazzo Reale, di questo “grande evento per l’editoria” al centro di tante polemiche, negli ultimi mesi, con Torino, per la mancata intesa tra le

leggi...
Dal 6 ottobre al cinema il film di Faenza dettato da una frase di Papa Francesco

Emanuela Orlandi, “La verità sta in cielo”

la-verita-sta-in-cieloROMA – Il caso della scomparsa di Emanuela Orlandi, avvenuta il 22 giugno 1983, archiviato dalla magistratura in via definitiva il 6 maggio 2016, viene ora riportato sul grande schermo da Roberto Faenza nel suo film “La verità sta in cielo”, in sala dal 6 ottobre in circa 250 copie distribuite da 01 Distribution.
“Il titolo riporta una frase che Papa Francesco ha detto, stando a quanto riferito dai parenti della ragazza, durante il loro primo incontro a dieci giorni dalla sua elezione”, racconta Faenza durante l’incontro romano con la stampa. È la prima volta che un Pontefice ammette che Emanuela Orlandi è morta“. Questa battuta – che Pietro Orlandi conferma a margine dell’incontro (“lo ha detto a mia madre e poi a me. Gli abbiamo chiesto spiegazioni e lo ha ripetuto. Il problema è che dopo quella frase, in Vaticano sembra che siano stati eretti

leggi...
L’ex ministro Bray presidente della Fondazione anche dopo il divorzio da Milano

Torino: Salone del Libro dal 18 al 22 maggio

Massimo Bray

Massimo Bray

TORINO – Il Salone del Libro di Torino si terrà dal 18 al 22 maggio del prossimo anno. Le date sono state decise dall’assemblea dei soci della Fondazione per il Libro, l’ente promotore della kermesse, dopo una consultazione con gli editori che sostegno la buchmesse torinese.
Alla guida della Fondazione ci sarà l’ex ministro Massimo Bray, che ha sciolto le riserve e, grazie a un gruppo di lavoro coordinato da una figura di raccordo, presenterà entro una ventina di giorni il progetto dell’edizione 2017 della kermesse.
Tra le altre novità annunciate nel corso di una

leggi...
Fino al 23 settembre a Firenze, a Palazzo Panciatichi, un “assaggio” di volumi e scritti

Fondo Oriana Fallaci: anteprima della Mostra

Oriana Fallaci

Oriana Fallaci

Regione ToscanaFIRENZE – In occasione dell’anniversario della morte di Oriana Fallaci (Firenze, 29 giugno 1929 – 15 settembre 2016), fiono al 23 settembre a Palazzo Panciatichi, a Firenze, viene esposta per la prima volta una piccola selezione del materiale del Fondo a lei intitolato che Edoardo Perazzi, nipote ed erede universale della scrittrice, donato al Consiglio regionale a ricordo del suo profondo legame con la città di Firenze.
Il Fondo Oriana Fallaci sarà collocato in gran parte nella nuova biblioteca a palazzo Cerretani, in piazza dell’Unità d’Italia. I libri, 656 volumi, e gli scritti, ai quali sarà dedicata un’intera sala nella biblioteca. Il materiale archivistico sarà

leggi...
design   emme21