Il Ministero del lavoro autorizza i prepensionamenti: ogni 3 uscite 1 nuovo giornalista

Gazzetta del Sud, 11 uscite e 3 assunzioni

Gazzetta del SudROMA – Il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali ha emesso, nei giorni scorsi, il decreto di “Riorganizzazione in presenza di crisi aziendale” del quotidiano Gazzetta del Sud, edito dalla Società Editrice Sud

leggi...
Maggiorazioni e riposo compensativo previsti per chi presta eccezionalmente servizio

Cosa spetta al giornalista che lavora a Ferragosto

FerragostoROMA – Cosa spetta ai giornalisti che lavorano a Ferragosto? Escono, infatti, solo i quotidiani del mattino e le rivendite saranno aperte sino alle ore 13. Mercoledì 16 agosto, quindi, nessun giornale sarà pubblicato e le rivendite potranno chiudere per l’intera giornata. Le pubblicazioni riprenderanno normalmente giovedì 17 agosto. Il 15 agosto, pertanto, i giornalisti non sono tenuti a prestare la loro opera. Lo ricorda il segretario generale aggiunto della Fnsi, Carlo Parisi, evidenziando che nel caso ciò dovesse, eccezionalmente, avvenire, specialmente nell’emittenza radio-televisiva, i contratti di lavoro prevedono opportune maggiorazioni retributive, oltre al giorno di riposo

leggi...
Nel I semestre 2017 recuperati circa 3milioni di euro e regolarizzate decine di colleghi

Ispezioni Inpgi a tutela del lavoro giornalistico

inpgi

Carlo Parisi

Carlo Parisi

ROMA – Sono state 48 le ispezioni effettuate nel primo semestre 2017 dal Servizio Ispettivo dell‘Inpgi, l’Istituto nazionale di previdenza dei giornalisti italiani. Di esse, 13 negli uffici stampa privati, 12 nelle aziende on line, 7 nelle emittenti radiofoniche, 5 nei periodici, 3 ciascuna nelle emittenti televisive, nelle pubbliche amministrazioni e in altre tipologie di aziende, 1 ciascuna nei quotidiani e nei service editoriali. I dettagli dell‘azione ispettiva, che ha fatto emergere irregolarità in 30 aziende, sono stati illustrati nella Commissione Contributi e Vigilanza dell’Inpgi, presieduta da Carlo Parisi,

leggi...
“Non è vero che godono anche del vantaggio di non pagare il contributo di solidarietà”

Pensionati Inpgi all’estero: smentita la Repubblica

pensionato al mareROMA – Secca smentita dell’Inpgi al quotidiano “la Repubblica” che ieri, giovedì 20 luglio, nell’articolo di Sergio Rizzo «Sulle spiagge del buon ritiro giornalisti in prima fila» di Sergio Rizzo si è soffermato sul mancato pagamento del “contributo di solidarietà dovuto dai pensionati ricchi” che scelgono di risiedere all’estero. “Nel testo dell’articolo – sottolinea l’Inpgi – se da un lato vengono spiegati correttamente i

leggi...
Nel rispetto della legge 150/2000 e per estendere le tutele Inpgi, Casagit e Fondo

Uffici Stampa, protocollo d’intesa Fnsi – Anci

La delegazione Fnsi presente alla firma del protocollo, da sinistra: Enrico Cocciulillo, Giancarlo Tartaglia, Carlo Parisi, Raffaele Lorusso, Antonio De Caro (presidente dell’Anci), Anna Del Freo, Giuseppe Giulietti, Alessandra Costante e Mattia Motta

ROMA – Un protocollo d’intesa finalizzato ad agevolare la costituzione di uffici stampa nei Comuni, nel rispetto della legge 150/2000 e con l’obiettivo di estendere anche ai giornalisti che si occupano di informazione negli enti

leggi...
Redazioni al Nord, minacce al Sud. Ricavi e redditi a picco. Futuro: on line di qualità

Perché il giornalismo è sempre più precario

piramide del redditoROMA – Il “netto scivolamento della professione giornalistica verso la precarizzazione”, conseguenza della pesante crisi che ha colpito i giornali quotidiani e periodici, è al centro della Relazione Annuale  2017 dell’Autorità

leggi...
Il segretario generale della Fnsi a Bari con i vertici dell’Inpgi e del Fondo giornalisti

Lorusso: “Parola d’ordine inclusione sociale”

Da sinistra: Mimma Iorio, Bepi Martellotta, Marina Macelloni e Raffaele Lorusso

Da sinistra: Mimma Iorio, Bepi Martellotta, Marina Macelloni e Raffaele Lorusso

BARI – «Un’informazione di qualità è essenziale alla crescita e alla tenuta del sistema democratico”. Lo ha ricordato il segretario generale della Fnsi, Raffaele Lorusso, intervenendo a Bari al seminario su “La nuova

leggi...
Caso Sopaf: la sentenza spazza via veleni e gratuite accuse su una persona perbene

Andrea Camporese assolto con formula piena

Andrea Camporese

Andrea Camporese

MILANO – Il Tribunale di Milano ha assolto con formula piena Andrea Camporese “perché il fatto non sussiste” da tutti i reati che gli venivano contestati (truffa aggravata e corruzione) nell’ambito del processo sul caso

leggi...
Al processo Sopaf la difesa chiede l’assoluzione da ogni accusa. Domani la sentenza

“Camporese ha curato sempre gli interessi Inpgi”

Andrea Camporese

Andrea Camporese

MILANO – Nelle sue condotte Andrea Camporese, ex presidente dell’Inpgi, ha «sempre curato gli interessi» dell’ente previdenziale dei giornalisti e l’investimento sulle quote del Fip, il Fondo immobili pubblici, «è stato il migliore investimento per l’ente dal punto di vista patrimoniale, che ha fatto maturare un grande profitto». Lo ha sottolineato l’avvocato Ciro Pellegrino, legale di Camporese, imputato assieme ad altre persone nel processo milanese sul caso Sopaf, chiedendo l’assoluzione per il suo assistito dalle accuse di truffa aggravata e corruzione contestate dalla Procura.
Secondo il difensore, infatti, da parte di Camporese non c’è stata alcuna attività «truffaldina», «nessuna

leggi...
Il segretario generale della Fnsi denuncia: “Il Governo non rispetta gli impegni”

Manovra editoria: “Assente il lavoro giornalistico”

Raffaele Lorusso

Raffaele Lorusso

ROMA – “Nelle misure approvate oggi dal Parlamento a sostegno del settore editoriale c’è una grande assente: l’occupazione giornalistica”. Lo denuncia il segretario generale della Fnsi, Raffaele Lorusso, evidenziando che “i provvedimenti adottati, a cominciare dalle risorse per il pensionamento anticipato dei giornalisti, vanno nella direzione della chiusura dei piani di ristrutturazione avviati da molte aziende editoriali”.
“Eguale importanza – sottolinea Lorusso – assumono gli incentivi per la pubblicità sulla stampa e la liberalizzazione della rete di vendita dei giornali. Resta però irrisolto il nodo del lavoro irregolare e del precariato, diventati una vera e

leggi...
design   emme21