“Hackathon 2017” Italia: menzioni speciali a la Repubblica e Rai News 24

Giornalismo e innovazione: vince La Stampa

Global Editors NetworkLa StampaROMA – È il quotidiano La Stampa il vincitore dell’Hackathon 2017, la gara per l’innovazione del giornalismo italiano organizzata a Roma dal Global Editors Network con il supporto di Google e il partner locale Gruppo Espresso. Menzioni speciali sono andate a la Repubblica e Rai News 24.

leggi...
Il 2 marzo nella sede del Cnr: informazione tecnologica e protezione dei dati personali

Big Data e Privacy: la ricerca fa il punto a Pisa

big-data-word-cloudPISA – Saranno oltre 200, tra docenti universitari, manager, ricercatori, e professionisti, gli addetti ai lavori che si incontreranno la prossima settimana al Cnr di Pisa per affrontare le tematiche della nuova economia digitale nell’era dell’informazione tecnologica.

leggi...
Il presidente di Confindustria Digitale, Elio Catania, sulla spinta all’innovazione

Il Sole 24 Ore: Piano di risanamento e rilancio

il-sole-24-ore

Elio Catania

Elio Catania

ROMA – “Le linee guida del piano industriale del Sole 24 Ore indicano azioni incisive e di serio risanamento”. Lo afferma Elio Catania, presidente di Confindustria Digitale in seguito all’illustrazione delle linee generali del piano industriale da parte del presidente del Sole 24 ore, Giorgio Fossa, nel corso del Consiglio generale di Confindustria.
“Condivido – sottolinea Catania – la spinta all’innovazione e al digitale, elementi fondamentali della nuova editoria. Come Confindustria Digitale riteniamo che Il Sole 24 Ore, risanato e rilanciato, potrà avere un

leggi...
Un “alert” avverte gli editori della presenza di commenti offensivi testato con il Nyt

Perspective: la riposta di Google agli insulti on line

alertNEW YORK (Usa) – Google va avanti nella sua attività di contrasto agli insulti on line e lancia con Jigsaw la nuova tecnologia “Perspective”. Lo strumento, che usa il machine learning, non è nè un filtro nè blocca le frasi ingiuriose scritte sotto le notizie on line ma è un alert, scopre gli insulti e scatta per avvertire gli editori della presenza di commenti offensivi e frasi violente sotto le news pubblicate sul web.

leggi...
Frutto dell’accordo tra Cnr e Cini, coordinerà l’eccellenza nazionale nel settore

Cybersecurity: nasce il Comitato per la ricerca

CybersecurityROMA – Le economie dei Paesi poggiano sempre più sul cyberspace e i programmi di trasformazione digitale come Industria 4.0, irrinunciabili, non faranno che aumentare questo legame. Il cyberspace è la realtà più complessa e articolata che l’uomo abbia mai concepito: l’unione di reti, dati e stratificazioni di software che interconnettono uomini,

leggi...
Dal Nucleo Speciale per la Radiodiffusione e l’Editoria della Guardia di Finanza

Odissea 3, sequestrati altri 41 siti internet

Guardia di FinanzaROMA – Le Unità Speciali della Guardia di Finanza stanno eseguendo una nuova operazione a contrasto della pirateria on line coordinata dalla Procura dalla Repubblica di Roma.
Sono in corso di esecuzione i sequestri preventivi mediante oscuramento, su apposito decreto emesso dal Gip del Tribunale capitolino, di 41 siti web che consentivano l’illecita fruizione di film di primissima visione, nonché di eventi sportivi di cartello, in violazione dell’articolo 171 della legge 633/41.
In particolare i domini rendevano disponibile in totale evasione dei diritti, il più aggiornato catalogo di film di prima visione, da “I Magnifici

leggi...
Da Trieste un Manifesto per ridurre, arginare e combattere le degenerazioni della Rete

Parole O_stili, stop al linguaggio dell’odio

Parole ostiliTRIESTE – Fnsi e Assostampa del Friuli Venezia Giulia hanno partecipato alla manifestazione “Parole O_Stili”, aderendo al manifesto contro il linguaggio dell’odio e della violenza, in rete ma non solo, presentato ieri alla

leggi...
Alla Presidenza del Consiglio la presentazione del volume di Francesco Di Costanzo

PA Social, nuova frontiera del giornalismo

PA SocialROMA – Una rivoluzione. È quella in corso nel mondo della pubblica amministrazione italiana e nel rapporto tra enti e aziende pubbliche e cittadini. Una rivoluzione portata dal web e dai social network e dal radicale cambiamento che sta vivendo la figura del comunicatore pubblico.
Negli ultimi anni molte cose stanno cambiando, in positivo, la pubblica amministrazione sta lentamente abbandonando la sua immagine burocratica, lenta, lontana, grazie all’impronta che stanno lasciando social e chat (da Facebook a Instagram, da Twitter a You Tube, da Snapchat a WhatsApp fino a Telegram, Facebook Messenger, Linkedin) attraverso nuove figure professionali, nuovi servizi e linguaggi, innovazione.
Stare dove stanno i cittadini, informarli dove preferiscono, essere punto di riferimento sui principali social network, questo è l’obiettivo da raggiungere per un settore pubblico davvero a portata di smartphone.
Servono voglia di fare, professionalità,

leggi...
Thomas Hargrove ha creato un database degli omicidi negli Usa: già un arresto

Da un giornalista il software che incastra i killer

Il giornalista detective Thomas Hargrove

Il giornalista detective Thomas Hargrove

ROMA – Stanare i serial killer attraverso un software: quello che fino all’altro ieri sembrava fantascienza oggi è realtà, grazie a un giornalista americano, Thomas Hargrove, che ha avuto l’intuizione quasi per caso, analizzando un lunghissimo dossier dell’Fbi per un reportage sul mercato della prostituzione al quale stava lavorando. Il suo metodo ha portato all’arresto di un uomo di Gary, nell’Indiana, colpevole di aver strangolato decine di donne negli anni ’90.
Da anni in pensione, Hargrove ha fatto della lotta al crimine il suo nuovo progetto di vita. Il reporter ha fondato Map (Murder Accountability Project), una

leggi...
Rischia almeno 30 anni di carcere, ma il nuovo presidente Usa vorrebbe ucciderlo

Mosca vuol “regalare” Snowden a Trump

Edward Snowden

Edward Snowden

Donald Trump

Donald Trump

MOSCA (Russia) – Informazioni raccolte dall’intelligence americana riferiscono che Mosca sta valutando se consegnare Edward Snowden agli Stati Uniti come “regalo” al nuovo presidente Donald Trump. Lo riferisce l’emittente americana Nbc, citando fonti dei

leggi...
design   emme21