30 anni alla Rai del Friuli Venezia Giulia, guidò a lungo l’Ussi. Aveva 84 anni

Se ne va Augusto Re David, una vita per lo sport

Augusto Re David

TRIESTE – Giornalismo sportivo in lutto: è scomparso, all’età di 84 anni, dopo una lunga malattia, Augusto Re David, pugliese per nascita – era nato a Rutigliano (Bari) il 23 aprile del 1934 –, friulano per il resto della vita. Professionista stimato e apprezzato, specie per la sua felice ironia (basti pensare al suo libro “Stai zitto quando parli!”) Re David ha speso la sua carriera, per la maggior parte, nel servizio pubblico radiotelevisivo, dopo aver mosso i primi passi nella redazione triestina del Gazzettino di Venezia.
Non a caso, oggi sono i colleghi della Rai a ricordarlo con affetto e riconoscenza: «Un grande dispiacere. Sono entrato in Rai nel 1988 e lui era già lì da tempo. Sono cresciuto al suo fianco. Sapeva fare squadra» rivela al

leggi...
Protesta l’Assostampa: “Ennesima confusione tra addetto stampa e portavoce”

“Procedure arbitrarie al Comune di Udine”

UDINE – “Ancora irregolarità sul fronte degli addetti stampa e dei portavoce. Stavolta al Comune di Udine. Che ha avviato procedure di selezione arbitrarie, generando confusione fra i ruoli di addetto stampa e portavoce”. La

leggi...
Ennesima, stravagante, selezione di 2 giornalisti “individuati dal Sindaco”

Comune di Udine: addetto stampa a scelta

Pietro Fontanini, sindaco di Udine

UDINE – Avviso di selezione pubblica finalizzato all’assunzione di 2 giornalisti da assegnare all’Ufficio di Staff del Sindaco del Comune di Udine. Il primo verrà inquadrato nella categoria D, posizione economica D1 del vigente

leggi...
Interrogazione dell’eurodeputata Isabella De Monte (Pd) dopo il suicidio del lavoratore

Gorizia, chiude il Centro stampa: l’Europa lo sa?

Isabella De Monte

TRIESTE – «La buona stampa rappresenta l’ossatura di una sana democrazia: va tutelata e sostenuta, con ogni mezzo e a ogni livello. Quasi mai qualità della professione giornalistica e dignità del lavoro fanno rima con

leggi...
Tragedia nello stabilimento Gedi di Udine. Non escono La Stampa e la Repubblica

Chiude il Centro Stampa: si suicida a 49 anni

GORIZIA – Tragedia al Centro Stampa di Gorizia: un capo reparto di 49 anni si è suicidato, impiccandosi, stanotte, in un ufficio dello stabilimento del Gruppo Gedi che ospita le rotative che stampano i quotidiani Il Piccolo di Trieste

leggi...
Tra i vincitori della XV edizione Nadia Toffa e Marco Fubini. Sul “podio” anche Zucconi

Premio Luchetta: vincono le scomode Iene

Premio Luchetta 2018TRIESTE – Le periferie italiane come trincee in cui bambini e ragazzi combattono ogni giorno la loro guerra per la sopravvivenza: il Premio giornalistico internazionale Marco Luchetta taglia il traguardo della sua XV edizione e anche

leggi...
Dal 20 al 22 aprile l’edizione 2018 della kermesse all’interno del Premio Luchetta

Link: a Trieste il festival del buon giornalismo

Link 2018TRIESTE – Un programma con 26 incontri a cui faranno da protagonisti alcuni dei più autorevoli rappresentanti della scena giornalistica italiana, con la presenza di famosi esponenti del panorama nazionale dello sport, del

leggi...
L’eurodeputata in campo per il fotoreporter che rischia 15 anni di carcere in Serbia

De Monte: “L’Ue chieda chiarimenti su Donato”

Isabella De Monte e Mauro Donato

Isabella De Monte e Mauro Donato

TRIESTE – “Esigiamo chiarezza sulla vicenda del giornalista Mauro Donato e chiediamo alla Commissione europea di fare ogni opportuna verifica con le autorità serbe in tempi celeri, per capire se siamo

leggi...
Brutto colpo per l’amatissimo giornalista sportivo che domani compie 80 anni

Ladri a casa di Bruno Pizzul, via tutti i gioielli

Bruno Pizzul

Bruno Pizzul

GORIZIA – Davvero un brutto regalo di compleanno per Bruno Pizzul, che proprio domani, 8 marzo, compirà 80 anni. Il giornalista sportivo, amatissimo volto e, soprattutto, voce del calcio italiano, ha trovato la sua casa di Cormons,

leggi...
L’Associazione culturale al fianco della giornalista di Repubblica insieme a Fnsi e Odg

Con Federica Angeli ci sono Leali delle notizie

Federica Angeli e i responsabili dell’Associazione Leali delle notizie

RONCHI DEI LEGIONARI (Gorizia) – Al Tribunale penale di Roma si è celebrata, ieri, la prima udienza del processo a carico di Armando Spada che ha visto testimoniare, quale parte lesa, la giornalista di Repubblica Federica Angeli.
«La nostra associazione, impegnata da anni nel raccontare, anche con la presenza di illustri giornalisti nazionali ed internazionali, il buon giornalismo, ha avuto il piacere per ben due volte di averla come ospite».

leggi...
design   emme21