Il segretario generale della Fnsi a Bari con i vertici dell’Inpgi e del Fondo giornalisti

Lorusso: “Parola d’ordine inclusione sociale”

Da sinistra: Mimma Iorio, Bepi Martellotta, Marina Macelloni e Raffaele Lorusso

Da sinistra: Mimma Iorio, Bepi Martellotta, Marina Macelloni e Raffaele Lorusso

BARI – «Un’informazione di qualità è essenziale alla crescita e alla tenuta del sistema democratico”. Lo ha ricordato il segretario generale della Fnsi, Raffaele Lorusso, intervenendo a Bari al seminario su “La nuova

leggi...
I genitori del giovane ucciso in Egitto alla serata promossa da Fnsi e Assostampa Fvg

Trieste: Giulio Regeni tra “I Nostri Angeli”

La foto di Khalil Ashawi vincitrice del Premio Luchetta 2017

La foto di Khalil Ashawi vincitrice del Premio Luchetta 2017

TRIESTE – Ci sarà anche la Federazione nazionale della stampa, assieme all’Assostampa del Friuli Venezia Giulia, domani, giovedì 22 giugno, alla serata evento “I Nostri Angeli”, con cui si concluderà il Premio giornalistico

leggi...
Lorusso, rientrato da Istanbul, rilancia l’appello con Giulietti, Parisi, Di Trapani, Noury

Turchia, la Fnsi: “Non spegniamo i riflettori”

Da sinistra: Vittorio Di Trapani, Giuseppe Giulietti, Raffaele Lorusso e Carlo Parisi

Da sinistra: Vittorio Di Trapani, Riccardo Noury, Giuseppe Giulietti, Raffaele Lorusso e Carlo Parisi

ROMA – Appena rientrato da Istanbul, dove ieri ha partecipato, in rappresentanza della Ifj, la Federazione internazionale dei giornalisti, alla prima udienza del processo a carico dei giornalisti Ahmet e Mehmet Altan,

leggi...
Da Palermo il presidente del sindacato bacchetta il Governo: “Basta leggi-pezza”

Giulietti: “La bandiera Fnsi contro ogni violenza”

Giuseppe Giulietti

Giuseppe Giulietti

PALERMO – “Per tanti anni i governi non hanno assunto alcun provvedimento, né per la riforma dell’editoria, né per quella dei contributi alle emittenti locali e nemmeno per l’Ordine dei giornalisti. Ora il governo ha cominciato a concepire degli elementi di riforma del settore, ma sono ancora pochi e insufficienti: si procede ancora con delle pezze”. Lo ha dichiarato, ieri a Palermo, il presidente della Fnsi Giuseppe Giulietti, secondo il quale “manca una riforma organica del settore e mancano nuove regole antitrust sulle fusioni perché tutte le attuali norme tendono a riguardare le proprietà esistenti”.
A giudizio del presidente della Fnsi è, insomma, “il tempo di formulare una legge sull’editoria che guardi al lavoro che

leggi...
Parisi (Fnsi) al convegno Fiaba per una Carta deontologica sulla ridotta mobilità

“Disabilità non è sinonimo di diversità”

Carlo Parisi

Carlo Parisi

FiabaROMA – “I giornalisti giocano un ruolo importante nel trattare il tema della disabilità o, meglio, della ridotta mobilità perché il vero problema è culturale”. Lo ha ribadito il segretario generale aggiunto della Fnsi, Carlo Parisi, intervenendo stamane all’Università Lumsa di Roma, in occasione del convegno su “La Carta deontologica delle Prm in rapporto al testo unico dei doveri del giornalista per una nuova deontologia sulle disabilità”, promosso dal Fondo Italiano per l’Abbattimento

leggi...
Il segretario generale della Fnsi al processo dei fratelli Altan in rappresentanza dell’Ifj

Lorusso in Turchia contro il bavaglio di Erdogan

Raffaele Lorusso a Istanbul davanti

Raffaele Lorusso (il quinto da sinistra) con i giornalisti turchi a Istanbul davanti alla Corte di giustizia

ISTANBUL (Turchia) – Il segretario generale della Fnsi, Raffaele Lorusso, si trova questa mattina a Istanbul, in rappresentanza della Federazione internazionale dei giornalisti (Ifj), per presenziare, insieme con gli esponenti di

leggi...
Col magistrato Capozza ed i giornalisti Mario Nanni, Francesca Parisella e Carlo Parisi

Franco Calabrò presenta Il Mestieraccio

Franco Calabrò

Franco Calabrò

ROMA – “Il Mestieraccio”, l’ultimo libro del giornalista Franco Calabrò, edito da Media&Books (pagine 224, euro 16, anche in e-book su Google Play e Amazon Kindle), sarà presentato a Roma domani, martedì 20 giugno, al Palazzo dell’Informazione di Adnkronos, in piazza Mastai 9.
All’incontro partecipano il giudice Vincenzo Gaetano Capozza, presidente della Sesta Sezione Penale del Tribunale di Roma, ed i giornalisti Mario Nanni, cronista parlamentare, Francesca Parisella di Matrix e Carlo Parisi, direttore di Giornalisti Italia e segretario generale aggiunto della Federazione Nazionale della Stampa Italiana. Il dibattito con l’autore sarà moderato dal giornalista ed editore

leggi...
Giornalisti lucani soddisfatti della sentenza di piena assoluzione di Andrea Camporese

Assostampa Basilicata: “Giustizia è fatta”

Da sinistra: Umberto Avallone, Renato Cantore, Raffaele Lorusso e Giuseppe Fiorellini

Da sinistra: Umberto Avallone, Renato Cantore, Raffaele Lorusso e Giuseppe Fiorellini

TURSI (Matera) – «Soddisfazione per la decisione del Tribunale di Milano di assolvere con la formula “perché il fatto non sussiste” il collega Andrea Camporese, ex presidente dell’Inpgi», è stata espressa dall’Assemblea

leggi...
Il segretario generale della Fnsi denuncia: “Il Governo non rispetta gli impegni”

Manovra editoria: “Assente il lavoro giornalistico”

Raffaele Lorusso

Raffaele Lorusso

ROMA – “Nelle misure approvate oggi dal Parlamento a sostegno del settore editoriale c’è una grande assente: l’occupazione giornalistica”. Lo denuncia il segretario generale della Fnsi, Raffaele Lorusso, evidenziando che “i provvedimenti adottati, a cominciare dalle risorse per il pensionamento anticipato dei giornalisti, vanno nella direzione della chiusura dei piani di ristrutturazione avviati da molte aziende editoriali”.
“Eguale importanza – sottolinea Lorusso – assumono gli incentivi per la pubblicità sulla stampa e la liberalizzazione della rete di vendita dei giornali. Resta però irrisolto il nodo del lavoro irregolare e del precariato, diventati una vera e

leggi...
Surreale incontro in sede Fnsi con Stefanelli che lascia il tavolo senza dare risposte

l’Unità nel caos, lo sciopero continua

l’UnitàROMA – Surreale incontro, a Roma nella sala “Walter Tobagi” della Fnsi, in Corso Vittorio Emanuele II, tra la Federazione Nazionale della Stampa Italiana con una delegazione guidata dal segretario generale Raffaele Lorusso, l’Associazione Stampa Romana, il Comitato di redazione del quotidiano l’Unità ed i rappresentanti della società editrice.
A fronte di una proposta di buonsenso avanzata al tavolo dalla Fnsi, volta a tutelare i diritti dei lavoratori, garantire il futuro dell’azienda e chiudere in maniera condivisa una trattativa difficile e complessa, i rappresentanti dell’Unità Srl, a partire dall’amministratore delegato

leggi...
design   emme21