Il direttore di El Paìs suona la sveglia: tecnologie e fake news non siano un alibi

Le bugie si combattono facendo i giornalisti

Antonio Caño Barranco, direttore del quotidiano spagnolo El Pais

Antonio Caño Barranco, direttore del quotidiano spagnolo El Paìs

MADRID (Spagna) – “Da giornalisti abbiamo il dovere di combattere le bugie e portare avanti i valori della verità”. Antonio Caño Barranco, direttore del quotidiano spagnolo El Paìs, suona la sveglia alla nostra categoria

leggi...
Il Consiglio d’Europa approva all'unanimità due risoluzioni a difesa della professione

Giornalisti: condizioni di lavoro allarmanti

giornalistiSTRASBURGO (Francia) – Le condizioni di lavoro dei giornalisti continuano a deteriorarsi, hanno giornate lavorative sempre più lunghe, pressioni per pubblicare sempre di più e, di conseguenza, meno tempo per controllare l’esattezza

leggi...
Il presidente Antonio Tajani al Parlamento Europeo: “C’è bisogno di regole”

La sfida della rivoluzione digitale in Europa

Antonio Tajani

Antonio Tajani

BRUXELLES (Belgio) –  Il presidente del Parlamento europeo, Antonio Tajani, ha aperto oggi, a Bruxelles, la conferenza di Alto livello sul digitale e per il governo delle piattaforme online. Nel suo intervento, nel quadro

leggi...
Monito del presidente dell’Europarlamento Tajani. Stasera un film-inchiesta su Sky

Vogliamo i mandanti dell’omicidio di Daphne

Daphne Caruana Galizia e, a destra, la sua auto dopo l’esplosione dell’autobomba

Daphne Caruana Galizia e, a destra, la sua auto dopo l’esplosione dell’autobomba a Malta

ROMA – “Noi non stiamo zitti, non smetteremo di indagare fino a quando non saranno stati individuati i mandanti dell’omicidio di ”. Così Antonio Tajani, presidente dell’Europarlamento, unico politico

leggi...
Gli europarlamentari dopo gli omicidi di Jan Kuciak e Daphne Caruana Galizia

“L’Europa deve proteggere meglio i giornalisti”

Daphne Caruana Galizia e Jan Kuciak

Daphne Caruana Galizia e Jan Kuciak

STRASBURGO (Francia) – L’Unione Europea deve proteggere meglio i giornalisti nei suoi Stati membri, mentre la Slovacchia deve assicurare un’inchiesta internazionale e indipendente sull’omicidio di Jan Kuciak. È la posizione

leggi...
Gli studenti di giornalismo possono inviare i loro lavori su progetti con fondi Ue

Europa: al via il concorso per aspiranti reporter

EuropaBRUXELLES (Belgio) – Al via l’edizione 2018 del concorso dell’Unione Europea per aspiranti giornalisti sui temi delle politiche regionali e dei fondi europei. Sono, infatti, ufficialmente aperte le candidature per il programma

leggi...
Alle 20.15 su Rai5 cinque puntate “on the road” del giornalista François Busnel

La letteratura inglese ad “Europa tra le righe”

Londra

Londra

ROMA – Dopo la fortunata serie dedicata alla letteratura contemporanea americana, il giornalista francese François Busnel riparte alla scoperta, questa volta, della letteratura europea di lingua inglese. La serie “Europa tra

leggi...
L’eurodeputata in campo per il fotoreporter che rischia 15 anni di carcere in Serbia

De Monte: “L’Ue chieda chiarimenti su Donato”

Isabella De Monte e Mauro Donato

Isabella De Monte e Mauro Donato

TRIESTE – “Esigiamo chiarezza sulla vicenda del giornalista Mauro Donato e chiediamo alla Commissione europea di fare ogni opportuna verifica con le autorità serbe in tempi celeri, per capire se siamo

leggi...
Il primo ministro slovacco: “Se il presidente accetta la mia richiesta, me ne vado”

Omicidio Kuciak, si dimette il premier Robert Fico

Robert Fico

Robert Fico

BRATISLAVA (Slovacchia) – Si è dimesso, dopo l’omicidio del giornalista Jan Kuciak, 27 anni, che indagava sui legami tra politica, corruzione e ’ndrangheta, il primo ministro slovacco, Robert Fico. Dimissioni che erano

leggi...
Il giornalista in esilio “l’Ue si fa ricattare sui migranti invece di difendere chi resiste”

Dundar: “La Turchia come l’Italia nel Ventennio”

L’ex direttore di Cumhuryiet Can Dundar

Can Dundar, ex direttore del quotidiano turco Cumhuryiet

ROMA – “La Turchia oggi assomiglia all’Italia nel periodo fascista. C’è un uomo forte al potere che usa la retorica nazionalista, quella delle quattro dita dei Fratelli Musulmani: una nazione, una bandiera, una patria, uno Stato. Il

leggi...
design   emme21