Dal 24 aprile per il Vertice che si terrà il 26 e 27 maggio sotto la Presidenza italiana

G7 a Taormina, gli accrediti per i giornalisti

G7 TaorminaROMA – Da lunedì 24 aprile sarà possibile accreditarsi al Vertice G7 che si terrà il 26 e 27 maggio a Taormina, sotto la Presidenza italiana. Il G7 è un foro di dialogo di massimo livello tra i leader delle principali democrazie industrializzate del mondo: Canada (primo ministro Justin Trudeau), Francia (presidente della Repubblica Francois Holland), Germania (cancelliere federale Angela Merkel), Giappone (primo ministro Shinzo Abe), Italia (primo ministro

leggi...
Il presidente del Parlamento Europeo sollecita la liberazione di Gabriele Del Grande

Tajani: “Il bavaglio allontana la Turchia dalla Ue”

Gabriele Del Grande

Gabriele Del Grande

Antonio Tajani

Antonio Tajani

MILANO – Su Gabriele Del Grande, giornalista e regista italiano detenuto in Turchia “il Parlamento europeo ha fatto sentire forte la sua voce”, secondo Antonio Tajani, neoeletto presidente dell’assemblea comunitaria, che si augura che questi “interventi possano accelerare

leggi...
Ansa, Afp e Dpa danno vita all’European Data News Hub: tutte le notizie sull’Unione

Nasce il primo sito di “datanews” targato Europa

Christine Buhagiar (Afp), Rainer Finke (Dpa), Catherine Lehmann (Afp), Enrico Tibuzzi e Maurizio Lunetta (Ansa), Yacine Le Forestier e Sophie Huet-Trupheme (Afp), Christoph Walter (Dpa)

Christine Buhagiar (Afp), Rainer Finke (Dpa), Catherine Lehmann (Afp), Enrico Tibuzzi e Maurizio Lunetta (Ansa), Yacine Le Forestier e Sophie Huet-Trupheme (Afp), Christoph Walter (Dpa)

BRUXELLES (Belgio) – Nasce il primo sito europeo di “datanews” sull’Unione Europea, interamente gratuito e realizzato dall’Ansa insieme alle agenzie Afp e Dpa, che hanno unito le forze per dar vita allo European Data News

leggi...
Portale europeo in inglese, arabo e francese con notizie e foto su migranti e rifugiati

Nasce Infomigrants.net, per l’Italia c’è l’Ansa

La foto del giorno dell’Ansa su Infomigrants.net

La foto del giorno dell’Ansa su Infomigrants.net

ROMA – È nato infomigrants.net, il portale europeo in inglese, arabo e francese che mira ad informare in maniera completa, equilibrata ed innovativa i migranti e i rifugiati, sia coloro che pensano di partire, nei paesi di origine e di

leggi...
Sono 150 dall’“Alitinonfo” di Scaruffi sulla prima moneta unica ai “Problemi” di Spinelli

In mostra al Senato i libri che hanno fatto l’Europa

Uno dei 150 libri in mostra al Senato

Uno dei 150 libri in mostra al Senato

ROMA – Pagine di carta resa delicata dal tempo, solcate da un inchiostro che il tempo però non è riuscito a rendere  tenue; un flusso di parole che attraversa secoli e Paesi, prendendo corpo in lingue antiche; pensieri moderni espressi

leggi...
Il dg Campo Dell’Orto ammonisce sulla seduzione dell’informazione non verificata

Rai, il giornalista faccia il proprio mestiere

Antonio Campo Dall’Orto

Antonio Campo Dall’Orto

ROMA – In un mondo più difficile dal punto di vista del riuscire a rimanere coerenti rispetto alla certificazione dell’informazione, “in questo momento c’è la seduzione dell’informazione non verificata perché magari gli assomiglia, e questa cosa i servizi pubblici devono averla senza indugi come nemico”. Una comunicazione che “non può essere solo reattiva”, perché se intesa così è una comunicazione che “non può vincere”.
Lo ha detto il direttore generale della Rai, Antonio Campo Dall’Orto, chiudendo i lavori di “Reconnecting Europeans: il ruolo dei servizi pubblici radiotelevisivi”, incontro tenuto nella Sala degli Arazzi di viale Mazzini ed organizzato nell’ambito delle celebrazioni del 60°

leggi...
La presidente della Rai a “Reconnecting Europeans, the role of public service media”

Maggioni: “Servizi pubblici radio tv antidoti ai muri”

Monica Maggioni

Monica Maggioni

ROMA – Nell’ottobre 1989, quando è caduto il Muro di Berlino, ce n’erano altre 16 di queste barriere tra popoli nel mondo, oggi sono 63. Segno che anziché andare avanti si è andati a ritroso. E allora occorre che si ridia fiato alle “riconnessioni” tra popoli, anche grazie ai racconti da parte dei servizi pubblici radiotelevisivi europei, che rappresentano “i migliori antidoti ai muri”. Lo ha detto la presidente della Rai, Monica Maggioni, aprendo i lavori di “Reconnecting Europeans, the role of public service media”, nella Sala degli Arazzi di viale Mazzini, in occasione del 60° anniversario dei Trattati di Roma e del 30° anniversario del lancio del Programma Erasmus.

leggi...
L’agenzia di stampa aderisce alla campagna europea #milluminodimeno

Le “pillole” Agi contro gli sprechi energetici

agi_logo

Riccardo Luna

Riccardo Luna

ROMA – Agi Agenzia Italia aderisce all’iniziativa europea #milluminodimeno, promossa dal programma radiofonico Caterpillar di Radio2. Il 24 febbraio 2017 è la Festa del risparmio energetico e degli stili di vita sostenibili, e l’agenzia vuole contribuire alla campagna M’illumino di meno, con azioni concrete e attività di

leggi...
Finalizzati alla promozione del ruolo e della natura politica del Parlamento Europeo

Sovvenzioni Ue per nuovi progetti dei media

Parlamento EuropeoBRUXELLES (Belgio) – La Direzione Generale della Comunicazione (Dg Comm) del Parlamento Europeo ha annunciato la pubblicazione di nuovi bandi per l’invio di proposte di partnership riguardanti il cofinanziamento di attività di comunicazione volte a promuovere e migliorare la comprensione del ruolo e della natura politica del Parlamento Europeo nei media, con particolare riferimento a

leggi...
Approvato il Rapporto di Adele Gambaro su sfide e responsabilità della rete

L’Europa tutela media on line e giornalismo

Adele Gambaro

Adele Gambaro

STRASBURGO (Francia) – L’assemblea parlamentare del Consiglio d’Europa ha approvato il rapporto “Media online e giornalismo: sfide e responsabilità” della vicepresidente Adele Gambaro (Alde), senatrice del gruppo Ala-Sc.
“Un risultato importantissimo – commenta la Gambaro che ha illustrato la relazione alla Plenaria dell’organizzazione internazionale di Strasburgo – sottolineando che “l’obiettivo, quello che il Consiglio d’Europa chiede ai 47 Stati membri, è disciplinare l’informazione online come avviene per quella offline, usando gli strumenti già a disposizione negli ordinamenti giuridici nazionali, le leggi contro le informazioni false, illegali e lesive

leggi...
design   emme21