Mentre la precisazione degli organizzatori si rivela una pezza peggiore del buco

Accrediti a 20 euro, lo Staff di Gabbani si dissocia

Francesco GabbaniCAULONIA MARINA (Reggio Calabria) – Dopo la denuncia di Giornalistitalia.it, che l’11 agosto scorso ha segnalato il caso all’attenzione del Sindacato Giornalisti della Calabria, lo staff di Francesco Gabbani “si dissocia dalla richiesta di accrediti stampa dietro pagamento di compenso per la data di Caulonia Marina”. Prendendo nettamente le distanze dagli organizzatori del concerto di sabato 19 agosto, la MA9 Promotion snc chiarisce che “la policy nei confronti dei media, per tutte le date del tour, è la medesima. Gli addetti stampa potranno fare richiesta di

leggi...
Infondate le “accuse gravissime” contro Michelangelo Tripodi pubblicate in 1ª pagina

Diffamazione, un’altra condanna per Sansonetti

Piero Sansonetti

Piero Sansonetti

Michelangelo Tripodi

Michelangelo Tripodi

COSENZA – Un’altra brutta tegola per Piero Sansonetti, il direttore del quotidiano Il Dubbio che, nel volgere di qualche settimana, subisce un’altra condanna per diffamazione a mezzo stampa legata alla sua esperienza di direttore di Calabria Ora.
Una condanna pesante, non

leggi...
La Consulta bacchetta giornali e giornalisti: verificate le fonti e pubblicate le rettifiche

Anche a San Marino pascolano le bufale

bufaleSan MarinoSAN MARINO – In seguito alla diffusione della notizia falsa dell’arresto, mai avvenuto, di un calciatore nell’ambito della inchiesta cosiddetta sul “Calcio scommesse” – diffusione da parte del sito Giornalesm.com, poi ripresa dal sito della San Marino Rtv –

leggi...
La Commissione: “Abuso di posizione dominante nel campo dei motori di ricerca”

L’Europa stanga Google: multa da 2,42 miliardi

Commissione EuropeagoogleBRUXELLES (Belgio) – La Commissione Ue ha deciso di imporre a Google una multa record da 2,42 miliardi di euro, la più alta mai comminata dalla Ue, perché ha abusato della sua posizione dominante nel campo dei motori di ricerca, dando un vantaggio illegale al suo servizio di

leggi...
Diffamazione a mezzo stampa: è sempre spiacevole querelare un collega, ma...

Luciano Regolo fa condannare Piero Sansonetti

Luciano Regolo

Luciano Regolo

Piero Sansonetti

Piero Sansonetti

COSENZA – Non capita tutti i giorni che due direttori di testate si fronteggino in tribunale, tanto più che i diretti interessati abbiano entrambi guidato lo stesso giornale, l’Ora della Calabria, il quotidiano calabrese chiuso dopo il cosiddetto “caso Gentile”. Si tratta di

leggi...
A Roma un seminario Unar sul controverso rapporto tra media, discriminazione e odio

I pregiudizi che condizionano la comunicazione

pregiudizioROMA – “Tra le parole e i fatti: dove i pregiudizi condizionano la comunicazione” è il titolo dell’evento organizzato dall’Unar (Ufficio Nazionale Antidiscriminazioni Razziali) della Presidenza del Consiglio dei Ministri in programma a Roma, il 26 e il 27 giugno, all’Auditorium Antonianum di viale Manzoni 1. Organizzato in collaborazione con Facebook e patrocinato dalla Rai, l’evento vuole essere un’occasione di formazione ed incontri dedicati al rapporto sempre più controverso tra discriminazione, discorsi d’odio e il mondo dei

leggi...
6 mesi per il direttore di Radio Maria “reo” di aver offeso la senatrice Cirinnà

Padre Livio Fanzaga sospeso dall’Odg

Padre Livio Fanzaga

Padre Livio Fanzaga

ROMA – «Questa qui mi sembra un po’ la donna del capitolo diciassettesimo dell’Apocalisse, la Babilonia insomma… Adesso brinda a prosecco, alla vittoria. Signora, arriveranno anche i funerali, stia tranquilla. Glielo auguro

leggi...
Parisi (Fnsi) al convegno Fiaba per una Carta deontologica sulla ridotta mobilità

“Disabilità non è sinonimo di diversità”

Carlo Parisi

Carlo Parisi

FiabaROMA – “I giornalisti giocano un ruolo importante nel trattare il tema della disabilità o, meglio, della ridotta mobilità perché il vero problema è culturale”. Lo ha ribadito il segretario generale aggiunto della Fnsi, Carlo Parisi, intervenendo stamane all’Università Lumsa di Roma, in occasione del convegno su “La Carta deontologica delle Prm in rapporto al testo unico dei doveri del giornalista per una nuova deontologia sulle disabilità”, promosso dal Fondo Italiano per l’Abbattimento

leggi...
Per l’autonomia dei giornalisti banditi rimborsi spese, trasferte, viaggi gratis, regali...

Informazione, Codice deontologico a San Marino

San MarinoSAN MARINO – Il Codice Deontologico degli Operatori dell’Informazione è all’ordine del giorno della prossima sessione del Consiglio Grande e Generale della Repubblica di San Marino, convocata dal segretario di Stato per gli affari interni, Guerrino Zanotti, da domani, lunedì 19 giugno, a venerdì 23 giugno.
All’ordine del giorno figura, infatti, il decreto delegato n. 59 del 9 giugno, scorso sottoscritto dai capitani reggenti Mimma Zavoli e Vanessa D’Ambrosio, che disciplina l’attività dei pubblicisti e dei giornalisti definiti dal’art. 2 della legge 211/2014 che svolgono attività nella Repubblica di San Marino e nella qualità di corrispondenti esteri nello

leggi...
Nuova bufera sul direttore in aspettativa non retribuita: “Ha mentito sulle note spese”

Cdr Il Sole 24 Ore: “Licenziate Napoletano”

Roberto Napoletano

Roberto Napoletano

MILANO – Il Comitato di redazione del quotidiano Il Sole 24 Ore ha chiesto all’azienda di “procedere con la massima urgenza all’interruzione del rapporto di lavoro” del direttore in aspettativa non retribuita Roberto

leggi...
design   emme21