Dal Consiglio nazionale per il mandato probabilmente più breve della storia

Odg: Nicola Marini eletto presidente

Nicola Marini

Nicola Marini

ROMA – Il Consiglio nazionale ha eletto Nicola Marini presidente per quello che, probabilmente, sarà il mandato più breve della storia dell’Ordine dei giornalisti. Con 73 voti alla seconda votazione (quanti ne prevedeva il quorum

leggi...
Lo schema di decreto schiaccia il Molise e super garantisce la Valle d’Aosta

Ordine dei giornalisti tra novità e paradossi

Cnog OdgROMA – È davvero singolare lo “Schema di decreto legislativo recante revisione della composizione e delle competenze del Consiglio nazionale dell’Ordine dei giornalisti”, per il quale la VII Commissione della Camera dei deputati (Cultura, scienza e istruzione) ha espresso parere favorevole, su proposta del relatore Roberto Rampi (deputato Pd e pubblicista), istituendo il Collegio unico nazionale per le minoranze linguistiche e quelli per le Province autonome di Trento e Bolzano e per le regioni Abruzzo e Molise.
Ad  ogni Collegio sono attribuiti 1 seggio per la quota pubblicisti (19 in tutto) e 1 per quella professionisti (19), oltre a 1

leggi...
Dopo l’addio di Iacopino, Consiglio nazionale chiamato ad eleggere il successore

Odg: il 20 aprile il nuovo presidente

Cnog OdgROMA – Si riunirà il 20 aprile prossimo, alle ore 9.30 all’Hotel Massimo D’Azeglio di Roma, il Consiglio nazionale dell’Ordine dei giornalisti chiamato ad eleggere il presidente che rimarrà in carica sino a nuove elezioni, ovvero presumibilmente per alcuni mesi. Il presidente facente funzioni Santino Franchina ha, infatti, convocato la riunione del Consiglio che, nel prendere atto delle dimissioni di Enzo Iacopino, procederà alla votazione del suo successore. Al polemico addio del 16 marzo scorso, con plateale lettera dal titolo

leggi...
Il 25,1% dei soci ha partecipato al voto elettronico modificandolo dopo quasi 20 anni

Associazione Lombarda Giornalisti: nuovo Statuto

Alg

Paolo Perucchini

Paolo Perucchini

MILANO – Dopo quasi vent’anni, l’Associazione Lombarda dei Giornalisti è riuscita ad approvare il nuovo Statuto. Dei 4143 aventi diritto, dalle ore 12 del 15 marzo alle ore 12 di oggi, 31 marzo, hanno partecipato al referendum elettronico in 1040 (25,1%): 1002 hanno espresso parere favorevole, 34 contrario e 4 hanno votato scheda bianca.
“La soddisfazione è davvero grande – ha commentato il presidente Paolo Perucchini – se si pensa che addirittura dal 1999 si cercava invano di migliorare

leggi...
Il giornalista confermato di nuovo alla guida della stampa sportiva per i prossimi 4 anni

Ussi Lombardia: Gabriele Tacchini resta presidente

Gabriele Tacchini

Gabriele Tacchini

MILANO – Una nuova conferma per Gabriele Tacchini che resta presidente del Gruppo Lombardo Giornalisti Sportivi – USSI Lombardia. È questo il risultato delle elezioni, appena concluse, per il rinnovo delle cariche per il quadriennio 2017-2020.
Il nuovo Consiglio Direttivo dell’Ussi Lombardia risulta, dunque, così composto: per i professionali Claudio Arrigoni, Giacomo Spartaco Bertoletti, Riccardo Bianchi, Monica Colombo, Mauro Cortesi, Francesco Doria, Stefano Gramegna, Giulio Mola, Francesco Ordine, Pierangelo Panzeri e Pier Augusto Stagi. Per i collaboratori: Franco Angelotti, Gabriele Aru, Roberto Bregani e Gianfranco Fasan.

leggi...
Caporedattore della Tgr Rai al timone del gruppo di specializzazione dell’Assostampa

Ussi Sicilia: Roberto Gueli confermato presidente

Roberto Gueli

Roberto Gueli

Ussi SiciliaPALERMO – Roberto Gueli, 48 anni, caporedattore della Tgr Rai Sicilia, è stato confermato per acclamazione presidente dell’Ussi Sicilia, il gruppo di specializzazione del Sindacato dei giornalisti.
Fanno parte del nuovo consiglio regionale anche i vicepresidenti Filippo Mulè, Filippo Pinizzotto e Lorenzo Gugliara. Segretario generale è stato confermato Nino Randazzo, vicesegretario generale Nunzio Currenti. Tesoriere Franco Cammarasana. Il Consiglio è

leggi...
Caporedattore di Al-Ahram, ha battuto Yehia Qallash sotto processo per proteste

Sindacato giornalisti egiziani: Salama presidente

Abdel Mohsen Salama

Abdel Mohsen Salama

Sindacato giornalisti egizianiIL CAIRO (Egitto) – È Abdel Mohsen Salama, caporedattore del quotidiano statale Al-Ahram, il nuovo presidente del Sindacato dei giornalisti egiziani. È stato eletto con 2457 voti su 4631 votanti, degli 8600 aventi diritto al voto, contro i 1890 dell’uscente Yehia Qallash, mentre i rimanenti 284 voti sono andati agli altri cinque candidati.

leggi...
Ginex confermato segretario, ma l’opposizione conquista 2 componenti su 3

Un “terremoto” all’Assostampa Palermo

Assostampa PalermoPALERMO – Terremoto all’Assostampa Palermo. Un gruppo di giovani suona la sveglia al sindacato dei giornalisti presentando una lista di opposizione al gruppo dirigente, risveglia l’Assemblea che, dopo tanti anni, registra la partecipazione di 99 professionali e 15 collaboratori, rompe la consuetudine dl voto per acclamazione e conquista due componenti su tre della Segreteria Provinciale: il vicesegretario Davide Di Giorgi e il tesoriere Salvatore Ferro (il più votato in assoluto con 56 voti). Il

leggi...
Succede ad Enzo Iacopino al vertice dell’istituto diretto da Giancarlo Tartaglia

Fondazione Murialdi: Daniele Cerrato presidente

Giancarlo Tartaglia

Giancarlo Tartaglia

Daniele Cerrato

Daniele Cerrato

ROMA – Daniele Cerrato è il nuovo presidente della Fondazione sul giornalismo “Paolo Murialdi”. È stato eletto, come da statuto, all’unanimità dai rappresentanti degli enti della categoria giornalistica che hanno costituito la Fondazione (Ordine professionale, Inpgi, Casagit, Federazione della Stampa). Sostituisce, sulla base del criterio

leggi...
Lo conferma presidente per scongiurare il commissariamento, ma gli detta la linea

Ussi, il Congresso precetta Luigi Ferraiolo

Luigi Ferrajolo

Luigi Ferrajolo

Ussi

CHIAVARI (Genova) – Luigi Ferrajolo è stato confermato per la quarta volta presidente nazionale dell’Ussi. Al Congresso di Chiavari il presidente uscente e unico candidato ha ottenuto 63 voti su 90 votanti (il 70% degli aventi diritti al voto), mentre le schede bianche sono state 23 e le nulle 4. Quattro anni fa a Matera Ferrajolo aveva ottenuto 86 voti su 108 (79%).
Nella sua relazione Ferrajolo, all’auditorium San Francesco di Chiavari, ha ricordato “i successi dell’Ussi negli ultimi quattro anni: dal seminario di

leggi...
design   emme21