La giornalista, compagna dell’attore Claudio Santamaria, vittima dell’odio sul web

Francesca Barra: “Minacciava di ardermi viva”

Francesca Barra

Francesca Barra

ROMA – «Quando è venuta alla luce la mia storia d’amore con Claudio Santamaria sono stata subissata di minacce anche di morte. Una valanga di fango su di me e sui miei figli. Ero scioccata. Ma poi ho avuto paura che dalle parole si arrivasse ai fatti quando un utente con il nome falso ha iniziato a minacciarmi di morte, parlava di farmi ardere viva e cose simili. Mi sono sentita di colpo violentata nei miei affetti più cari, nei sentimenti».
Così Francesca Barra, giornalista e scrittrice, parla per la prima volta al settimanale “Chi” della assurda situazione nella quale si è venuta a trovare quando è

leggi...
Nel 74° anniversario della deportazione degli ebrei nei campi di sterminio nazisti

Roma commemora Giacomo Debenedetti

Giacomo Debenedetti

Giacomo Debenedetti

ROMA – Una targa per ricordare lo scrittore, saggista e giornalista Giacomo Debenedetti è stata apposta, questa mattina, da Roma Capitale, Assessorato alla Crescita culturale – Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali sulla

leggi...
Inaugurata oggi la kermesse gratuita organizzata dal settimanale della Mondadori

Panorama, a Milano 100 eventi in 7 giorni

PanoramaMILANO – Ha preso il via oggi, a Milano, il tour Panorama d’Italia, la settimana di eventi gratuitamente aperti al pubblico che il settimanale della Mondadori, per il secondo anno consecutivo, organizza nella sua città.

leggi...
A Pesaro nell’ambito della V edizione del Festival promosso dall’Ifg di Urbino

L’Ansa in mostra per il giornalismo culturale

Il pannello dell’Ansa dedicato al ritorno ad Urbino della “Muta” di Raffaello, in mostra a Pesaro

PESARO (Pesaro-Urbino) – Evento nell’evento a Pesaro, nella moderna cornice del Centro Arti Visive Pescheria, che ospita, nell’ambito del Festival del giornalismo culturale, alla sua quinta edizione, la mostra “L’arte da salvare. Viaggio nel patrimonio artistico italiano, tra passato e futuro”.

leggi...
Al Circolo dei lettori di Novara a parlare dello storico connubio tra scrittura e vino

Il tasso alcolico del giornalismo

Elena Ferrari e Marco Scardigli al Circolo dei lettori di Novara

NOVARA – “Chi? Che cosa? Dove? Perché?” Le domande-chiave del giornalismo anglosassone sono diventate il filo conduttore di un incontro al Circolo dei lettori di Novara, dedicato a “Quattro brindisi nella letteratura alcolica”. Tema originale cui non fa difetto un pizzico di ironia e quell’autocritica che rende accettabile anche la tesi più estremista.
Mattatori della serata Marco Scardigli ed Elena Ferrari che hanno attraversato tremila anni di storia alla ricerca di suggestioni d’autore.
Intanto i liquori e il giornalismo hanno rappresentato – almeno per il passato – un binomio inossidabile. Gli inviati scrivevano sulla Olivetti 22, intervallando parola scritte e sorsate di un whisky che tenevano nel cassetto della scrivania. E, al momento di finire l’articolo, era finita anche la bottiglia.
Hemingway – parole sue – tracannava il primo sorso

leggi...
Fiorello, sul palco per la solidarietà, non risparmia frecciate al dg Rai Mario Orfeo

“Tanti soldi a Fazio seduto, ma se io sto in piedi?”

Fiorello

Rosario Fiorello

ROMA – “Ti piacerebbe avere uno così su Rai1, eh? Guarda come ballo il tip tap: solo con questo facciamo il 28% di share” e poi “in Rai so che si guadagna bene… Fazio prende tutti quei soldini e fa un programma seduto. Ma se io

leggi...
Primo progetto concreto che riunisce le antiche terre dei Savoia e la Sindone

I “Percorsi Sindonici” di Franca Giusti

SindoneTORINO – “Percorsi Sindonici” è il Service Lions del distretto 108-Ia1, insieme con i Lions Club del Distretto francese 103-Cs, basato sul progetto dell’associazione ChaTo (Chambery – Torino in viaggio con la Sindone) di cui è presidente Franca Giusti, giornalista e autrice del libro Pellegrinaggio d’autore ovvero le vie sindoniche.
Presentato dal vice presidente dell’Ordine dei Giornalisti del Piemonte,

leggi...
La stessa notizia può avere la dignità della 1ª pagina o finire in una breve all’interno

Camus e il caso giornalistico dell’estate

Albert Camus

Albert Camus

PARIGI (Francia) – Parigi, Saint-German-des-Prés. Dalle bancarelle lungo Senna spunta la copertina de “L’étranger” di Albert Camus. L’edizione Gallimard del 1970, sobria, elegante, è praticamente irresistibile. La

leggi...
Al corto di Francesco Di Leva il XV International Journalism & Arts Award Gino Votano

Giornalisti Italia a Venezia premia “Malamenti”

Francesco Votano e Francesco Di Leva (a destra) al Lido di Venezia

Francesco Votano e Francesco Di Leva (a destra) al Lido di Venezia

VENEZIA – È “Malamenti” di Francesco Di Leva il miglior film del Mediterraneo – XV International Journalism & Arts Award “Gino Votano” consegnato alla Villa degli Autori Venice Days al Lido di Venezia, nell’ambito della rassegna

leggi...
Lo showman ringrazia Sky, torna in teatro e in tv. Intanto un nuovo riconoscimento

Fiorello chiude l’Edicola e riceve il Premio Satira

Fiorello e la sua Edicola Fiore

Fiorello e la sua Edicola Fiore

ROMA – Ci risiamo. Fiorello esce di scena quando il pubblico ha ancora sete di lui. Lo fa in teatro mentre gli chiedono il bis, lo ha fatto ai tempi di Viva Radio2 quando il programma era un vero e proprio cult e lo ha fatto

leggi...
design   emme21