Choc a Padova per il cronista del Gazzettino. Non si esclude nessuna ipotesi

Sparano alla casa del giornalista Ario Gervasutti

Ario Gervasutti

PADOVA – Colpi di pistola sono stati sparati, nella notte, contro l’abitazione, a Padova, del giornalista Ario Gervasutti, cronista del Gazzettino. Sarebbero cinque i colpi esplosi contro la casa (all’una e 45 di questa notte, ndr),

leggi...
La giornalista de L’Unione Sarda ha presentato denuncia per il post su Facebook

Minacce social alla giornalista Alessia Orbana

La corsa dell’Ardia a Sedilo, oggetto dell’articolo “sgradito” di Alessia Orbana

ORISTANO – Gravi minacce sono state formulate su Facebook nei confronti della giornalista Alessia Orbana, corrispondente dall’Oristanese del quotidiano “L’Unione Sarda” dall’Alto Oristanese. Chi le ha postate

leggi...
In realtà è “ben poco per una grave contravvenzione” nel caso Cambridge Analytica

Facebook non controlla: 500mila sterline di multa

Marck Zuckerberg e il suo Facebook

LONDRA (Gran Bretagna) – Scatta la prima multa per Facebook per omesso controllo sul caso di Cambridge Analytica, la società di consulenza, poi fallita, accusata di aver raccolto, a scopo di propaganda politica, i dati di

leggi...
Il titolo di Libero dopo l’attacco a Charlie Hebdo non merita 7500 euro di multa

Nessun vilipendio all’Islam, assolto Belpietro

Maurizio Belpietro tra le due prime pagine di Libero “incriminate”

MILANO – È stato assolto perché il “fatto non sussiste” Maurizio Belpietro, a processo a Milano per “vilipendio” verso coloro “che professano la religione islamica” per avere pubblicato, l’8 gennaio 2015, sulla prima pagina di Libero,

leggi...
Olio davanti alla casa dei genitori. Solidarietà anche dal “ministro della paura” Salvini

Intimidazione al giornalista Antonello Caporale

La macchia d’olio esausto bruciato all’ingresso della casa dei genitori di Antonello Caporale (a destra)

PALOMONTE (Salerno) – «“Ignoti malfattori” li definiscono i carabinieri con un linguaggio antico ma congruo. Sono gli odiatori, coloro che usano la violenza delle parole per intimorire e portare paura. Alcuni come vedete in queste

leggi...
Li rischiano in Birmania Wa Lone e Kyaw Soe Oo per “violazione del segreto di Stato”

14 anni di carcere ai giornalisti Reuters?

I giornalisti della Reuters Wa Lone e Kyaw Soe Oo

RANGOON (Birmania) – Nella Birmania di Aung San Suu Kyi dovranno andare a processo i due giornalisti della Reuters accusati di aver violato la draconiana legge locale sul segreto di Stato, mentre coprivano, l’anno scorso,

leggi...
In Turchia vergogna senza fine del regime di Erdogan contro la libertà di stampa

Condanne fino a 10 anni ai giornalisti di Zaman

Ali Bulac, Mumtazer Turkone, Ibrahim Karayegen, Sahin Alpay,

ISTANBUL (Turchia) – Un tribunale di Istanbul ha condannato sei giornalisti a pene detentive comprese tra gli otto anni e nove mesi e i dieci anni e sei mesi dopo averli giudicati colpevoli di “sostegno ad organizzazione terroristica”.

leggi...
L’avv. Luca Petrucci ricostruisce in tribunale il blitz di nove anni fa a Roma

“Piero Marrazzo ricattato dai carabinieri”

Piero Marrazzo

ROMA – “Piero Marrazzo era un uomo intransigente con dei vizi privati. E i carabinieri che dettavano legge a Roma Nord e che conoscevano questa sua debolezza, lo stavano cercando per poterne trarre profitto”. L’avvocato di parte

leggi...
Lorusso: “Continueremo a chiedere verità e giustizia anche per Regeni e Rocchelli”

Processo Alpi: Fnsi, Odg e Usigrai parte offesa

A sinistra Raffaele Lorusso, a destra Miran Hrovatin e Ilaria Alpi uccisi a Mogadiscio il 20 marzo 1994

ROMA – “Contribuire con inchieste, memorie, documenti e altri elementi di prova alla ricerca della verità e giustizia per Ilaria Alpi e Miran Hrovatin”. Questo il senso della costituzione di “parte offesa” firmata, questa mattina nella sede

leggi...
Così su Facebook noti pregiudicati. Solidarietà da Assostampa, Governo e Regione

“Dovete morire”, minacce alla redazione di Tp24

La sede di Tp24.it a Marsala

TRAPANI – Ancora minacce ai giornalisti. Questa volta in provincia di Trapani. Ma è pronta la solidarietà. L’Associazione siciliana della stampa si dice al fianco della redazione del quotidiano on line TP24 di Marsala e del

leggi...
design   emme21