Il giornalista e scrittore a bordo della nave “Nos Prudence” con altri 649 disperati

Erri De Luca “migrante” sbarca a Reggio Calabria

Erri De Luca

Erri De Luca

REGGIO CALABRIA – Due sbarchi di migranti sono avvenuti oggi in provincia di Reggio Calabria. Nel porto del capoluogo alle 7,30 è giunta la nave “Nos Prudence” di Medici senza frontiere, con a bordo 649 migranti. Tra loro 63 donne e 4 bambini piccoli e un osservatore d’eccezione, il giornalista e scrittore Erri De Luca.
I migranti sono stati soccorsi nel corso di 4 distinti salvataggi, tutti

leggi...
È morto Cino Tortorella, personaggio mitico nel cuore dei bambini di oggi e di ieri

Se n’è andato anche il Mago Zurlì

Felice (Cino) Tortorella alias Mago Zurlì

Felice (Cino) Tortorella alias Mago Zurlì

MILANO – Era uno di quei personaggi che sembra impossibile possano morire, tanto riempiono la fantasia e il cuore di migliaia di bambini. Soprattutto di quelli di ieri. È morto oggi a Milano, all’età di 89 anni, Felice Tortorella, meglio

leggi...
A Locri hanno marciato in 25mila nella XXII Giornata della memoria e dell’impegno

Don Ciotti: “Contro le mafie il lavoro e la scuola”

Don Ciotti sul palco a Locri

Don Ciotti sul palco a Locri

LOCRI (Reggio Calabria) – Sono 25mila i partecipanti alla manifestazione che si sta svolgendo a Locri per la XXII Giornata della Memoria e dell’Impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie, promossa da Libera e Avviso Pubblico, in collaborazione con la Rai Responsabilità Sociale, Conferenza Episcopale Calabra e con il patrocinio del Comune di Locri e sotto l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica.
A quanto si apprende da Libera, oltre mezzo milione di persone hanno preso parte alle iniziative che si svolgono, in

leggi...
Bufera sul servizio di “Parliamone sabato”. Siddi: “In Rai ci vuole responsabilità”

Paola Perego e la sua idea delle donne dell’Est

Franco Siddi

Franco Siddi

Paola Perego

Paola Perego

ROMA – “Perdonano i tradimenti”, “Sono tutte mamme ma dopo aver partorito recuperano un fisico marmoreo” e ancora “Sono disposte a far comandare il loro uomo”, “Sono sempre sexy, niente tute né pigiamone”. Ecco alcuni dei motivi per i quali gli uomini italiani dovrebbero scegliere una fidanzata dell’Est. O almeno secondo la trasmissione di Paola Perego,

leggi...
Cardani (Agcom) invita i social al tavolo delle “face news”, ma si appella alla scuola

Bufale: più che leggi occorre educazione civica

Angelo Cardani

Angelo Cardani

ROMA –  L’Agcom ha invitato Facebook, Twitter e altri social network a partecipare ad un tavolo sulle cosiddette “fake news”, cioè le notizie prive di fondamento che circolano sul web. Lo ha detto all’Agi il presidente dell’Agcom, Angelo Marcello Cardani, a margine del convegno “L’impatto delle piattaforme web sulla libertà d’informazione e il pluralismo nel settore dei media. Fake news e altre sfide regolatori e”, che si è tenuto oggi a Roma, nella sede dell’Agcom.
“Vogliamo sentire cosa ci dicono su questo tema, che é relativamente nuovo”, ha spiegato Cardani precisando che “se il tavolo va avanti come previsto” entro la fine di quest’anno l’Agcom pubblicherà un rapporto “che sarà

leggi...
Presentata una bozza di legge per punire siti e social network che non le cancellano

Bufale: in Germania multe fino a 50 milioni

Angela Merkel

Angela Merkel

bufaleROMA – La Germania si appresta a varare il più severo giro di vite da parte di un paese europeo contro i social network. Il governo tedesco ha infatti presentato una bozza di legge che impone multe fino a 50 milioni di euro alle piattaforme che dovessero non cancellare i discorsi di incitamento all’odio o le fake news (le bufale che, con motivi

leggi...
Storie di conquiste sociali e di soprusi nel numero di marzo del mensile di Assisi

8 marzo: San Francesco racconta la donna

La copertina di marzo della rivista “San Francesco”

La copertina di marzo della rivista “San Francesco”

ASSISI (Perugia) – È dedicato alla Giornata internazionale della donna il numero di marzo del mensile “San Francesco”. Volti di semplici donne sorridenti in copertina, in un numero che si sofferma su conquiste sociali, politiche

leggi...
On line il webmagazine del Cnr: dalla Festa dell’8 marzo alla zucca lunga napoletana

Almanacco della scienza tra donne e tipicità

La zucca lunga napoletana: secondo l’Istituto di Scienza dell’alimentazione ha proprietà anticancerogene

ROMA – L’ultimo numero del webmagazine dell’Ufficio stampa del Cnr, on line da oggi, contiene un Focus dedicato ai prodotti regionali studiati dai ricercatori. E diversi contributi sulla Festa della donna.
I prodotti agro-alimentari tipici costituiscono una risorsa preziosa per l’economia italiana e un elemento di attrattiva per il turismo. Nel Focus monografico dell’Almanacco della Scienza ne abbiamo esaminati alcuni

leggi...
Il 7 marzo manifestazione a Roma e appello a tenere accesi i riflettori tutto l’anno

8 marzo Fnsi: illuminare lo “sciopero delle donne”

8 marzoROMA – “Al fianco delle giornaliste minacciate, costrette a vivere sotto scorta, intimidite con querele temerarie, offese e insultate sul web, o vittime della repressione nei regimi autoritari che imbavagliano la libertà di informazione. Al fianco delle donne e delle lavoratrici, ancora troppo discriminate in Italia, vittime della violenza maschile e della precarietà, della disoccupazione e delle carenze del welfare, del divario di genere negli stipendi, nelle carriere, nelle pensioni”.
Le giornaliste e i giornalisti della Commissione pari opportunità della Fnsi chiedono ai colleghi di “illuminare il più possibile le lotte, le denunce, le iniziative programmate per l’8 marzo e di tenere

leggi...
Presentato a Palermo il docufilm sul glorioso quotidiano palermitano

È sempre L’Ora di sfidare ogni potere

La corsa de L’OraPALERMO – L’Ora è per sempre. Anche se non è più nelle edicole, resta scolpita nelle teste e nei cuori, non solo degli addetti ai lavori, forse anche nell’immaginario delle generazioni che non hanno conosciuto questo glorioso quotidiano.
È probabilmente l’obiettivo del docufilm “La corsa de L’Ora”, presentato in anteprima a Palermo, rendere omaggio e ragione di una passione mai spenta, non solo per un giornale, ma per le sfide dell’informazione sempre attuali.
A testimoniarne il valore anche il presidente del Senato, Pietro Grasso, ex procuratore di Palermo, che quindi ben conosce le dinamiche antiche e nuove di questa città raccontate per decenni da schiere di fieri giornalisti. L’Ora, piccolo e grande quotidiano palermitano, fucina di firme prestigiose, sempre in prima linea nel denunciare

leggi...
design   emme21