Titti Improta segretario: è la prima donna nell’esecutivo. Paolo Mainiero tesoriere

Odg Campania: Lucarelli presidente, Falco vice

Il presidente Ottavio Lucarelli, il vicepresidente Mimmo Falco e il segretario Titti Improta

Il presidente dell’Odg Campania, Ottavio Lucarelli, il vicepresidente Mimmo Falco e il segretario Titti Improta

NAPOLI – Ottavio Lucarelli è stato confermato all’unanimità presidente dell’Ordine dei giornalisti della Campania per il triennio 2017-2020 dal Consiglio regionale che, sempre all’unanimità, ha eletto Mimmo Falco vicepresidente

leggi...
A Capri Giorgio De Rita con il direttore Riccardo Luna e il ministro Marianna Madia

Il dilemma digitale nel 2° Diario Agi Censis

agi_logo

Marianna Madia

Marianna Madia

CAPRI (Napoli) – Cosa pensano gli italiani della trasformazione digitale della Pubblica Amministrazione? Sono soddisfatti della fatturazione elettronica? E, più in generale, pensano che i tanti progetti in corso abbiano portato loro un beneficio? Sono stati questi alcuni dei temi al centro del Secondo Diario dell’Innovazione Agi/Censis “Il dilemma digitale: Italia, nuove tecnologie e la PA

leggi...
Lo schieramento di maggioranza conquista al primo turno tutti i posti disponibili

Odg Campania: Lucarelli e Falco “re” di Napoli

Mimmo Falco

Mimmo Falco

Ottavio Lucarelli

Ottavio Lucarelli

NAPOLI – Senza storia le elezioni dell’Ordine dei giornalisti della Campania. Lo schieramento “Giornalisti per la Campania” guidato dal presidente Ottavio Lucarelli, dal vicepresidente Mimmo Falco e dal fiduciario Inpgi Enzo Colimoro ha fatto il pieno conquistando al primo

leggi...
Per il miglior servizio su ambiente e agricoltura in Campania: 1000 euro ai vincitori

Giornalisti: al via il Premio Francesco Landolfo

Francesco Landolfo

Francesco Landolfo

NAPOLI – Al via la sesta edizione del Premio di giornalismo “Francesco Landolfo”: c’è tempo fino al 30 ottobre per partecipare al bando 2017. Indetto, ancora una volta, dal quotidiano “Roma”, dall’Ordine dei giornalisti e dal Sindacato Unitario Giornalisti della Campania, e dall’Arga regionale, il premio intende valorizzare le intuizioni e l’impegno di Francesco Landolfo – fondatore dell’Arga Campania, vicedirettore del “Roma” e segretario dell’Ordine dei giornalisti della Campania – nella formazione dei giovani colleghi e dare il giusto riconoscimento ai migliori servizi giornalistici sui temi di ambiente, agricoltura e ricerca scientifica in

leggi...
36 voti su 47 votanti per l’ex vicepresidente dell’Odg e componente di Giunta Fnsi

Corecom Campania: Mimmo Falco presidente

Mimmo Falco

Mimmo Falco

NAPOLI – È il giornalista Mimmo Falco il nuovo presidente del Corecom della Campania, il Comitato Regionale per le Comunicazioni. Lo ha eletto il Consiglio regionale della Campania, riunitosi sotto la presidenza del vicario Tommaso Casillo, con 36 voti su 47 votanti. L’altra candidata, Marina Grillo, ha riportato 2 preferenze, mentre in 9 hanno votato scheda bianca.
Giornalista pubblicista, è stato vice presidente nazionale e regionale dell’Ordine dei giornalisti e consigliere nazionale e componente della Giunta Esecutiva della Fnsi, la Federazione Nazionale Stampa Italiana, eletto nelle liste di Stampa Libera e Indipendente.

leggi...
Cambia l’amministrazione, ma non il vizio di sfornare avvisi in barba alla legge 150

Sant’Antimo “allergico” all’Ufficio Stampa

Comune di Sant’Antimo

Aurelio Russo

Aurelio Russo

SANT’ANTIMO (Napoli) – Cambia l’amministrazione, ma il Comune di Sant’Antimo è ancora al centro delle polemiche per gli stravaganti avvisi pubblici che continua a sfornare in barba alla legge 150 del 7 giugno 2000 sugli uffici stampa e al buon senso.
Il 20 febbraio scorso, il Comune del napoletano aveva pubblicato un avviso di selezione addirittura per 1 capo ufficio stampa e 4 addetti stampa escludendo qualsiasi retribuzione e prevedendo

leggi...
Bufera sulla vignetta del settimanale cattolico, che replica: “È rivolta all’abusivismo”

Terremoto, Ischia offesa da Famiglia Cristiana

La “Vignazia 17” di Famiglia Cristiana sul terremoto ad Ischia del 21 agosto

La “Vignazia 17” di Famiglia Cristiana sul terremoto ad Ischia del 21 agosto

ROMA – «Dispiace che qualcuno si sia sentito offeso dalla vignetta di Vignazia pubblicata su Famiglia Cristiana n. 36. Non era nelle intenzioni del disegnatore né del settimanale ferire la sensibilità di alcuno. Perciò chiediamo scusa

leggi...
Emilio D’Averio copriva la protesta a Vico Equense. Il Sugc: “Si faccia chiarezza”

I carabinieri al giornalista: “Via la telecamera”

Emilio D’Averio

Emilio D’Averio

NAPOLI – Il Sindacato unitario giornalisti della Campania (Sugc) esprime “forte preoccupazione per l’episodio verificatosi (ieri pomeriggio, ndr) a Vico Equense dove un collega, Emilio D’Averio, sul posto per raccontare la manifestazione di protesta sulla statale Sorrentina dei cittadini esasperati dagli incendi sul Faito, è stato avvicinato dai carabinieri della stazione di Vico Equense che gli hanno intimato di spegnere la telecamera e di riporre tutte le attrezzature in suo possesso, quali cellulare, macchina fotografica e telecamera”.
A denunciarlo è, in particolare, il segretario territoriale del Sugc per Napoli Sud, Vincenzo Lamberti: “Secondo il racconto del collega, lo stesso si sarebbe anche identificato, mostrando il

leggi...
Per l’albergatore della Merkel la stampa “sta creando un allarmismo ingiustificato”

Terremoto a Ischia, sempre colpa dei giornalisti

TERREMOTO AD ISCHIA  - Da Reparto Prevenzione Crimine di NapISCHIA (Napoli) – “C’è una campagna mediatica che sta creando un allarmismo ingiustificato che rischia di massacrare l’economia dell’isola. La stampa ci sta marciando sopra senza spiegare che Ischia è molto grande, è

leggi...
Stroncato da un’emorragia cerebrale il capo della Comunicazione di Msc Crociere

Muore a 50 anni il giornalista Maurizio Salvi

Maurizio Salvi

Maurizio Salvi

NAPOLI – Grave lutto nel giornalismo e nel mondo della crocieristica: è morto, a 50 anni, per un’emorragia cerebrale, il giornalista Maurizio Salvi. Responsabile della Comunicazione per la Msc Crociere, Salvi era ricoverato all’ospedale Cardarelli di Napoli.
Approdato nella compagnia nel 2008, dopo 12 anni trascorsi a gestire le Relazioni esterne di Telecom Italia, Maurizio Salvi è stato una figura di spicco per Msc Crociere e punto di riferimento per i colleghi che seguono

leggi...
design   emme21