Nel Rapporto annuale di Reporter senza Frontiere l’anno scorso era al 77°

Libertà di stampa: l’Italia risale al 52° posto

Rsf 2017PARIGI (Francia) – Nell’era della post-verità e delle “face news”, la libertà di stampa nel mondo non è mai stata così minacciata: lo dice Reporter senza Frontiere (Rsf) che, nel suo rapporto annuale, punta l’indice sulla retorica

leggi...
Il documentarista fermato in Turchia l’11 aprile è atterrato all’aeroporto di Bologna

Gabriele Del Grande libero è tornato in Italia

Gabriele Del Grande all’arrivo all’aeroporto di Bologna (Foto Giorgio Benvenuti/Ansa)

Gabriele Del Grande all’arrivo all’aeroporto di Bologna (Foto Giorgio Benvenuti/Ansa)

BOLOGNA – “Non ho ancora capito perché sono stato fermato”. Lo ha detto Gabriele Del Grande ai giornalisti che lo attendevano all’aeroporto di Bologna dove, alle 10.32, è sbarcato da un aereo di linea della Turkish Airline che

leggi...

Buona Pasqua dalla Redazione di Giornalisti Italia

Buona Pasqua

leggi...
Il giornalista Rai scagionato con formula piena: regolari i suoi esami universitari

Assolto Pino Nano dopo 5 anni di calvario

Pino Nano (Foto Giornalistitalia.it)

ROMA – “Assolto perché il fatto non sussiste”. Si conclude, così, con la più ampia formula di assoluzione, il calvario del giornalista Pino Nano, caporedattore centrale dell’Agenzia Nazionale della Tgr a Roma, già

leggi...
Il critico Marco Testi: “Vengono messe in corpo 10 e in un angolo, se pubblicate”

“Le buone notizie ci sono, cerchiamole bene”

Marco Testi

Marco Testi

ROMA – “Le buone notizie ci sono. Eccome”: parola di Marco Testi. Il critico letterario, nella riflessione promossa dal Copercom (il Coordinamento delle associazioni per la comunicazioni) sul Messaggio del Papa per la Giornata delle comunicazioni sociali, racconta quella di Arturo Mariani, della Nazionale italiana calcio amputati, esempio di coraggio e speranza per gli altri.
“L’arte di dare buone notizie è facilitata dal fatto che le buone notizie esistono. Nello stesso tempo questa bella e utile arte ha la vita difficile per il fatto che le buone notizie vengono messe in corpo 10, quando vengono pubblicate, in un angoletto in basso della cronaca.

leggi...
On line il nuovo giornale di enogastronomia. Al lavoro una squadra di giovani giornalisti

Abruzzo: debutta Virtù Quotidiane

VIRTÙ QUOTIDIANE LOGOL’AQUILA – È online “Virtù Quotidiane”, nuovo giornale di informazione enogastronomica abruzzese. Il gioco di parole contenuto nel titolo – spiega la redazione in una nota – cristallizza l’anima del sito: uno dei più longevi piatti

leggi...
Era accusato di propaganda terroristica pro Pkk. Restano, però, le offese a Erdogan

Turchia: assolto il giornalista Hasan Cemal

Hasan Cemal

Hasan Cemal

ISTANBUL (Turchia) – Un tribunale di Istanbul ha assolto oggi Hasan Cemal, tra i più noti giornalisti turchi, dall’accusa di “propaganda terroristica” a favore del Pkk curdo. Lo riporta il quotidiano Hurriyet.

leggi...
Il topo giornalista e l’autore del “Diario di una schiappa” nel cuore del terremoto

Geronimo Stilton e Jeff Kinney ad Amatrice

Geronimo Stilton

Geronimo Stilton

Jeff Kinney

Jeff Kinney

AMATRICE (Rieti) – Geronimo Stilton e la “Schiappa” per i bambini di Amatrice, messi a dura prova dal terremoto. Il topo giornalista e Jeff Kinney, autore della saga cult “Diario di una schiappa”, saranno nelle zone colpite dal sisma rispettivamente domani, giovedì 30, e venerdì 31

leggi...
Aveva chiesto 1 milione di euro di risarcimento ai giornalisti Musolino e Pollichieni

Querele temerarie: condannato Scopelliti

Giuseppe Scopelliti

Giuseppe Scopelliti

Lucio Musolino

Lucio Musolino

REGGIO CALABRIA – “A fronte di una domanda rivelatasi totalmente infondata già alla lettura degli articoli, post informatici e dichiarazioni televisive denunciate, si è accompagnata una richiesta risarcitoria rilevantissima, priva di riferimenti a qualsiasi parametro di liquidazione di

leggi...
Lo ha annunciato don Ciotti a Locri. La Fnsi: “Giusto riconoscimento al suo impegno”

Concessa la Legge Bacchelli a Riccardo Orioles

Riccardo Orioles

Riccardo Orioles

ROMA – «Ieri sera mi ha chiamato il presidente del Consiglio Gentiloni e mi ha dato una grande notizia che noi avevamo chiesto con la Fnsi: il Consiglio dei Ministri di venerdì ha riconosciuto a Riccardo Orioles i benefici della Legge Bacchelli».
A parlare è don Luigi Ciotti, dal palco allestito nella piazza di Locri in occasione delle manifestazioni organizzate da Libera per celebrare la XXII Giornata della memoria e dell’impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie.
Una notizia accolta con soddisfazione della Federazione nazionale della stampa, impegnata sin dall’inizio a sostenere la richiesta di

leggi...
design   emme21