Manuela Mele

Manuela Mele

POTENZA – È Manuela Mele il nuovo fiduciario della Consulta di Basilicata della Casagit, la Cassa Autonoma di Assistenza Integrativa dei Giornalisti Italiani. Sarà affiancata nell’incarico da Luigia Ierace, eletta vice fiduciario, mentre la terza componente della Consulta lucana, Grazia Maria Napoli, fiduciario uscente, rappresenterà la Basilicata nell’Assemblea generale e nel Consiglio di amministrazione con l’incarico di segretario. Manuela Mele e Grazia Maria Napoli lavorano nella redazione della Tgr Rai della Basilicata, mentre Luigia Ierace alla redazione di Potenza del quotidiano La Gazzetta del Mezzogiorno e collabora con il quotidiano economico-finanziario Il Sole 24 Ore.
A tal proposito, l’Associazione della Stampa di Basilicata, presieduta da Umberto Avallone, ha dichiarato che “la nomina di Grazia Napoli a segretario del Consiglio d’Amministrazione della Casagit è la conferma del prezioso lavoro che la collega ha svolto sia come fiduciario sia come componente del Cda della stessa Casagit. Anche in questo nuovo ruolo siamo certi che Grazia Napoli saprà, come fatto in questi anni, rappresentare al meglio le istanze dei colleghi lucani e dell’intera categoria. Siamo poi certi che la nomina a segretario del Cda è una tappa in attesa di successivi traguardi all’interno degli organismi di categoria”.

Luigia Ierace

Luigia Ierace

Grazia Maria Napoli

Grazia Maria Napoli

La Consulta Casagit di Basilicata coglie l’occasione per ricordare che sono in corso di spedizione i bollettini Mav utili per il pagamento dei contributi del terzo trimestre.
Tutti i soci che, nei mesi scorsi, si sono iscritti al nuovo servizio “News Alert” riceveranno un sms con la notifica della spedizione e una mail con il Mav, in allegato pdf. Naturalmente, è consigliabile controllare sempre anche la cartella “spam” del proprio client di posta elettronica, per verificare che le eventuali comunicazioni di Casagit non finiscano tra la posta indesiderata. (giornalistitalia.it)

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *